12 maggio 2010

Frolla all'olio evo: crostata di prugne

Troppo curiosa ho voluto sperimentare anche io la famosissima frolla all'olio evo.
Diciamo le cose come stanno: risparmiare sui grassi non fa mai male a nessuno :)
A dire il vero poi... questa mi sembra migliore :)


non avendo una ricetta mia mi son affidata a quella che mi ispirava di più trovata nel web, finando per dare la meglio a questa:


quella di "tempo di cottura" in questo articolo ci sono addirittura due ricette, io mi son affidata alla prima, apportando ovviamente qualche modifica :)

Ingredienti:
3oogr di farina
125gr di zucchero 140 gr
100gr di olio extravergine di oliva
2 tuorli d’uovo + 1 intero 3
la buccia di 1 limone grattugiata
un pizzico di vaniglia
una punta di cucchiaino di lievito per dolci.
1 barattolino di marmellata di prugne

Procedimento:
mescolare prima l'olio con le uova e unire poi il resto degli ingredienti.
impastare velocemente, chiudere l'impasto in pellicola e lasciare riposare in frigo per qualche ora.
Stendere la frolla velocemente vitando di scaldarla, magarai aiutandovi anche due fogli di carta da forno.
Lasciatene da parte un pò.
Una parte stendetela nel fondo della teglia, spalmate sopra un bel pò di marmellata, e coprite con delle striscioline o altro - come preferite- ottenute con la frlla che avevate lasciato prima.
Infornare a 180°C fino a doratura :)

Ti potrebbe interessare anche:

2 Commenti

  1. Guarda guarda cercando una crostata all'olio chi vado a incontrare!! Sono proprio felice che la ricetta arrivi da te. Vado a impastare!!!

    RispondiElimina
  2. Sono ore che sono nel tuo blog.
    Brava!!!!!!
    Ciao.
    Dann/www.cucinaamoremio.com

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram