28 maggio 2010

Risotto alle rose e pepe bianco

Ammetto che da quando ho aperto il blog mi si è aperto un mondo di ricette nuove... girellando per siti e blog leggi mille ricette e dici "questa la devo provare" ma poi te ne dimentichi... invece ci son ricette che stuzzicano così tanto la tua curiosità che ti restano impresse come per me questo risotto.
Avrei potuto farlo prima.. ma le rose son sbocciate da poco nel mio giardino e di certo ad ottobre non ne avrei trovata nessuna.. a meno che non fossi andata da un fioraio.. ma di spendere 5 euro per una rosa che poi con tutti i trattamenti e cere varie dubito che sia stata commestibile me lo son proprio risparmiata.
Ed oggi ecco che è arrivato il tempo giusto per il mio risotto alle rose.


Esistono molte ricette per il risotto alle rose, c'è chi fa un soffrittino con cipolla, chi sfuma con vino bianco e chi addirittura aggiunge la panna.
Sicuramente ottimo in tutte le varianti scritte prima, ma io volevo un risotto con le rose e basta.
Quindi niente soffritto, niente brodo, niente vino e niente panna.
Solo rose ed una noce di burro, per dare un tocco in più ho aggiunto solo una macinata di pepe bianco al momento di servire. ecco omunque come l'ho realizzato :D


Ingredienti per 4 persone
350 gr di riso per risotti
3 boccioli di rosa (io ho messo due boccioli di rosa rosa ed uno di rosa rosso per dare un tocco di colore)
una noce di burro
acqua bollente salata q.b. per la cottura (non ho aggiunto brodo perchè non volevo in nessun modo andare a toccare il profumo leggero delle rose)

Procedimento
mettete in una pentola la noce di burro, quando si sarà sciolta aggiungete i petali delle rose ben lavati.
fate soffriggere un pò finchè non si appassiscono ed aggiungete il riso.
Fate insaporire bene il riso prima di aggiungere acqua bollente, dopo la prima aggiunta di acqua vi basterà aggiungerne altra come si fà per i risotti normali fino a cottura.
Servite con una macinata di pepe bianco ;)

Ti potrebbe interessare anche:

2 Commenti

  1. eh eh eh...oggi ho giusto divelto un cespuglio di rose che per caso campeggiava in un campo...questo risotto spettacolare e delicatissimo capita proprio a fagiolo!!!

    RispondiElimina
  2. Se erano rose selvatiche sicuramente otterrai un profumo migliore del mio!!
    fammi sapere!! ;)

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram