10 luglio 2010

Guacamole

Oh mi son tolta uno sfizio! finalmente ho assaggiato questo guacamole e devo dire che qui invece l'avogado mi piace!
Da solo oppure in insalata lo trovavo... boh viscido ed insipido.. invece con questa ricetta , che ho scoperto che proviene dagli atzechi l'ho rivalutato.

Di solito si serve con tortillas o tacos messicani... ma adesso non è che potevo mettermi a pasticciare così tanto senza contare che in casa non avevo gli ingredienti quindi... sarà utilizzato come accompagnamento ad una bistecchina sulla brace.. un pò italianizzata come cosa ma... ottima lo stesso!



Il suo nome significa crema di avogado e si capisce bene il perchè ;)
Comunque mi sento di sconsigliarlo a chi non ama il sapore dell'aglio e della cipolla crudi :D
ma ecco come si realizza ;D


io ho utilizzato un solo avogado quidi vi dirò le dosi di come l'ho realizzato io, in una quantità che basta per tre persone:
Ingredienti
1 avogado - deve essere ben maturo, ma non troppo, con una pressione del dito dovrà risultare morbido ma non troppo, ve l'ho spiegato per bene nella sezione ingredienti curiosi -
1 pomodoro dalla polpa soda, io ho utilizzato un san marzano
trito di cipolla - 1 piccola- e di aglio - 1 spicchio-
cumino in polvere 1\2 cucchiaino
coriandolo fresco - che io ho omesso -
1 lime, sia la buccia grattugiata che il succo
olio extravergine di oliva q.b.
1 peperoncino : io non avendolo ho messo un pò di peperone verde di quelli con cui si fanno i friggitelli, scusatemi ma non sò il nome preciso :), non avendo il tipico peperoncino verde piccante che serviva per questa ricetta ho ripararto aggiungendo due goccie di tabasco.
sale e pepe
Procedimento:
  • Lavate bene tutte le verdure e riducetele in cubetti.
  • come aprire e pulire l'avogado l'ho spiegato bene nella sezione ingredienti curiosi :) quindi riducete anche questo in cubetti.
  • dividete in due parti i cubetti di avogado, ed una lavorandola bene con un pestello o una forchetta riducetela in crema.
  • amalgamate poi tutte le verdure in cubetti a questa crema.
  • unite un pò di olio e condite con le spezie, il sale ed il pepe.
  • Lasciatelo insaporire in frigo per almeno 3 ore ed è pronto ;)

Ti potrebbe interessare anche:

2 Commenti

  1. Il sapore è fenomenale ed il lime una sferzata d'energia assolutamente indispensabile a bilanciare ed evidenziare ogni elemento.
    Noi la prepariamo spessissimo per le cene o gli aperitivi latini, però la lavoriamo di più, molto di più, risulta quasi una crema!

    Al tuo prossimo esperimento....Fabi!

    RispondiElimina
  2. Ciao Fabiana!
    E' si in effetti andava lavorata un pò di più... me ne son resa conto dopo.. solo cheera la prima volta che la facevo e non ero molto pratica ^-^
    Mi fa tanto piacere che ti sei aggiunta tra le mie sostenitrici :D a presto!!

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram