9 luglio 2010

La panzanella toscana - Ricetta tradizionale

Cos'è la panzanella?? un piatto povero toscano, lo fa mia madre, lo faceva mia nonna e molto probabilmente anche la madre e la nonna di mia nonna.
il fatto è che noi adesso lo consideriamo un piatto povero.. ma per i tempi dei tempi non lo era affatto, i motivi? primo fra tutti.. l'ingrediente principale è il pane e quando i soldi scarseggiavano scarseggiava anche quello.
Noi oggi siamo abituati al consumismo e lo speco, cose che io francamente detesto e prima cosa che fra tutte odio è buttare via il pane secco.
E' uno spreco troppo grande e certe volte prima di buttare qualcosa dovremmo solo renderci conoo che c'è chi non ha la nostra fortuna, e che per queste persone un pezzo di pane secco sarebbe un tesoro con cui sfamare i propri  figli che muoiono di fame.
Questo è il motivo per il quale metto nel mio blog la ricetta della panzanella, solo per darvi un motivo in più per non buttare il pane secco.


Cosa vi occorre? come ho detto sopra... solo pane secco e qualche verdura semplice no? questa è una tipica ricetta toscana ed  ecco come si prepara.. e poi su di questi tempi... un bel piatto freddo piace a tutti ;)


Ingredienti per 4 persone
1\2 kg di pane secco o stantio
2 pomodori
2 costole di sedano
1 cipolla di medie dimensioni
1 cetriolo
basilico q.b. per insaporire
olio e sale

Preparazione 

  • tagliate la cipolla finemente e salatela, dopo 5 minuti mettetela in un piatto con dell'aceto e lasciatela li.

  • mettete il pane immerso in una scodella con dell'acqua e cercate di romperlo più che potete con le mani, sarà pronto quando noterete che si rompe facilmente con le mani, allora lavoratelo e sbriciolatelo.

  • tagliate tutte le verdure a cubetti.

  • prendete il pane con le mani e strizzatelo ben bene più che potete e sistematelo in un'altra scodella.

  • unite al pane tutte le verdure con qualche foglia di basilico.

  • condite con olio e sale ed aggiungete la cipolla sgocciolata dall'aceto.

  • lasciatelo insaporire e rinfrescare in frigo per circa 3 ore ed è pronto :D
Questo può essere considerato come un piatto unico, o come un primo.. in certi ristoranti l'ho visto anche presentato come un antipasto alternativo.. scegliete voi ;)

Poi devo dirvi che questa è la vera ricetta toscana, quella tipica.
Ma può essere arricchito ulterioremente per esempio con cubetti di mozzarella o con del tonno.

Ti potrebbe interessare anche:

2 Commenti

  1. Io ADORO la panzanella!!!!!!!!!!!
    Altrochè piatto povero, io l'ho sempre considerato un fantastico piatto estivo!!!!!

    gnam gnam, proprio in questi giorni mi è venuta voglia di farla, ma sono senza pane secco!!!
    Aspetterò di averne!!

    RispondiElimina
  2. basta che lo metti fuori per 10 minuti e lo riprendi secco secco con questo caldo eheh scherzo! anche a me piace ;)

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram