19 maggio 2011

Ancore zucchine, fave e briè

Ti amavo...
ti amavo tanto ma adesso è finita,
proprio non riesco più a sentire l'amore che provavo prima per te.
Ho iniziato la nostra storia con moltissimo entusisasmo, ti ho dato notti e giorni della mia vita, mi son dedicata anima e corpo a te ma ancora non ho visto i frutti.
(apparte il callo dello scrittore sul mignolino... ma eviterei di parlarne...)
Sembra che la nostra storia la porto avanti solo io, sembra che tu non solo non fai nulla per aiutarmi ma cerchi persino di tirarmi giù.
E poi mi sarà davvero servita la nostra storia?
Avrò imparato qualcosa che mi servirà in futuro?
Per adesso so solo che così non ce la faccio più... maledetta università!

Voce fuori campo:
"Avete appena letto una studentessa che oggi proprio NON ha voglia di mettersi a studiare.. ma che adesso però andrà lo stesso... "

Di solito non metto una ricetta al giorno ma la foto della cappa malù proprio mi urtava, eheh vi capita mai di non poter proprio vedere una cosa venuta male?
Ancora ricetta con le zucchine e anche le fave ^__^ che ci posso fare? le adoro proprio entrambe eheh
Sembra una pasta molto elaborata da fare ma credetemi che in 20 minuti era già in forno quindi che ne dite di provare?
Inoltre è estremamente versatile, io non ho aggiunto nè pesce (i gamberetti ci sarebbero stati bene) nè carne (dadini di prosciutto cotto) ma volendo... potreste persino aromatizzare la besciamella con qualche erba aromatica o con noce moscata come ho fatto io ^_^


Ingredienti per 4 persone
4 anfore (un bellissimo formato di pasta)
1\2 caciotta a cubetti
2 belle zucchine grattugiate con i fori larghi della grattugia
circa 30 fave private della pellicina esterna
1\2 cipolla
Besciamella q.b.

Procedimento:
  • Fate bollire dell'acqua in una pentola larga ma abbastanza bassa, salatela e cuocete le anfore per circa 10 minuti.
  • A parte in una padella soffriggete il trito di cipolla, le fave e fate insaporire poi aggiungete la zucchina e fate cuocere per due minuti.- nè le fave nè la zucchina dovranno cuocersi ma solo scottarsi!-
  • Spengete la zucchina e mentre la pasta si cuoce fatela freddare.
  • Quando la pasta sarà cotta, ungete una teglia e posizionate la pasta nella teglia, ripienatela con le zucchine e aggiungete il formaggio (vedi foto1) a questo punto preparate la besciamella (abbastanza densa) e coprite il tutto.
  • Infornate fino a che non si sarà formata una bella crostina ed è pronto ^_^

Ti potrebbe interessare anche:

18 Commenti

  1. forza!!! so quanto sia difficile, vedi il sole fuori le belle giornate e chi te lo fa fare? Ma poi ti assicuro che avrai grandi soddisfazioni e studiare non è poi così male ;) Bacioni

    RispondiElimina
  2. Ehhhh so bene quanto sia difficile....e sono tanto contenta di aver già dato :)
    Io facevo così...fissavo quanto avrei dovuto studiare quel giorno poi mi dicevo "dai elena che se sei brava e finisci presto presto poi ti vai a fare un giro". Oppure mi aiutoregalavo quacosina quando "avevo fatto la brava" ^___^

    RispondiElimina
  3. Devono essere buonissime complimenti

    RispondiElimina
  4. è la primavera tesoro!! Ma dai forza pensa a tutto quello che potrai avere se coroni il tuo ciclo di studi con una bella laurea!!! è pur sempre una marcia in più ..nonostante tutto e i tempi....:-( intanto ti sei rilassata preparando questa delizia
    un bacio

    RispondiElimina
  5. non conoscevo questo formato di pasta e preparata cosi' non solo mi stuzzica nella forma ma anche nel sapore...brava bella proposta..baci

    RispondiElimina
  6. Anche io questa la faccio spesso, deliziosa!!!

    RispondiElimina
  7. Buonissima !! brava bella idea ^_*
    bacioni Anna

    RispondiElimina
  8. Dai pensa che fuori è bruttissimo, anzi piove e diluvia, se ti sembra di vedere il sole è solo un'illusione ; )
    buona questa ricetta
    ciao loredana

    RispondiElimina
  9. Una ricetta buonissima! Adoro tutti gli ingredienti che hai usato.

    RispondiElimina
  10. Mi piace molto questa ricetta, ma sono sicura che ti copierò prestissimo la coppa malù. Ne vado matta! Per caso ho scoperto il tuo blog e ne sono rimasta incantata. Complimenti.

    RispondiElimina
  11. A vederla così sembra proprio buonissima, anche se io e le fave non andiamo proprio daccordo. E chissà che la besciamella non annulli le distanze! :-)
    PS: a me la Coppa Malù sembra ti sia venuta proprio bene! ;-)

    RispondiElimina
  12. questa sera mangio fave anche io...ottima questa ricetta!

    RispondiElimina
  13. ...e io che credevo che ti stessi riferendo a un lui...mannaggia riesci sempre a fregarmi!!! Ma la ricetta te la frego io perchè è davvero troppo golosa!!!

    RispondiElimina
  14. buon questo piatto con quelle verdurine!!! brava, baci ELY

    RispondiElimina
  15. guarda che la foto della coppa malù andava benissimo!! però anche questa pasta, slurp!!
    forza con lo studio ^___^

    RispondiElimina
  16. Ottimo piatto,brava! Fave e zucchine da provare ...e poi adoro la pasta al forno !
    buona giornata!

    RispondiElimina
  17. è vero l'università avvolte ti esaspera più di un fidanzato rompi! ma noi ci sappiamo consolare con questi piatti meravigliosi! complimenti!

    RispondiElimina
  18. Che delizia cara! Quanto mi piace poi la foto! Un bacione e buon week end!

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram