16 novembre 2017

Bastoncini Findus fatti in casa

Chi non conosce i famosissimi bastoncini di merluzzo Findus? Solitamente un piatto adorato dai bambini.
Io per prima li amavo alla follia e la sera che la mamma li preparava per tutta la famiglia per me era proprio una gran festa.
Crescendo poi ho iniziato ad abituarmi ad un'alimentazione sana ed a eslcudere tutto ciò che si potesse fare in casa, quindi i bastoncini di pesce non li ho più comprati.
Farli in casa è davvero facilissimo, occorre poco tempo, possono persino essere preparati in anticipo e poi surgelati! 
Inoltre sono molto più salutari perchè non prefritti e privi di coloranti, conservanti ed altre sostanze.


L'ingrediente più importante per dei buoni bastoncini è il pesce.
Possono essere realizzati con quasiasi tipo di pesce preferiate, anche se tradizionalmente si utilizza il merluzzo.
Inoltre per avere la misura perfetta utilizzo un trucco: compro i cuori di merluzzo (solitamente coop, ma va bene anche la marca che preferite) perchè basta dividerli in 3 parti per il senso della lunghezza ed il gioco è fatto, avrete già i bastoncini senza sprechi!


Il bello di questa ricetta è che è anche molto light, difatti si adatta benissimo anche a chi segue un regime dietetico ipocalorico, difatti basta cuocerli in forno anzi che fritti ed abbassare i gr di pane concessi considerato che c'è del pangrattato direttamente nel pesce.


Ingredienti per 2 persone
400 gr di cuori di filetto di merluzzo*
30 gr albume
80 gr di pangrattato

Procedimento:
  • Fate scongelare un po' i cuori di filetto di meluzzo in modo che sia più facile tagliarli.
  • Fateli a fettine spesse circa 1,5 cm, otterrete dei pezzi delle dimensioni uguali ai bastoncini.
  • Immergeteli nell'albume ed impanateli.
  • Posateli su carta forno ben distanziati gli uni dagli altri.
  • Infornateli a 200°C per 10 minuti e sono pronti da servire! 


Ti potrebbe interessare anche:

0 Commenti

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram