11 maggio 2010

Fettina impanata con mandorle e cannella


Capita un pò per ogni cosa: in ogni casa ci son tradizioni diverse si sà.. e credo che in Italia esistano milioni di modi per fare le fettine impanate.. doppie panature, solo con il pane, con il latte, ecc…

In casa mia si impana (non solo la carne) ogni cosa, con un pangrattato condito in modo particolare ;)
Ecco il procedimento per fare le fettine impanate con mandorle e cannella :D


mettete una fettina a testa (in questo caso è vitella ma va benissimo anche fesa di tacchino, petto di pollo…) a bagno nell’uovo sbattuto con un goccino di latte, e lasciatela per circa mezz’ora.
nel robot da cucina frullate un pò di mandorle, vi serviranno per preparare il pangrattato
per preparare il pangrattato:
unite metà quantità di mandorle tritate con metà di pangrattato
aggiungete trito di prezzemolo, noce moscata, sale, pepe, e un goccino di latte, poco poco, in modo che il pangratato risulti umido non bagnato, così sarà più croccante dopo ;) a piacere aggiungete anche la cannella..
togliete la fettina dall’uovo e impanatela con il pangrattato che avete preparato prima, poi friggetela in olio

se mescolate un pò di pangrattato all’uovo potete ottenre delle frittelline squisite ;)
altrimenti potete conservare il pane in eccesso in frigo dentro una bustina ;)

Ti potrebbe interessare anche:

3 Commenti

  1. Che buooone, lo so che a te non piace la cannella ma a me me piace troppo !!!! ;)

    RispondiElimina
  2. Complimenti....finalmente ricette genuine pantesche....io vivo in Brasile, ma leggendo le tue ricette mi sono venute alla mente quelle preparate per la mia mamma, che aveva il dono di fare tutto squisito. I miei 4 noni erano tutti di Pantelleria e erano emigrati prima in Tunisia e dopo in Libia.
    Che nostalgia di questi buoni piatti, io cucinobene dicono gli amici, ma ho imparato tutto cucinando con la mia mamma sino dagli 8 anni di etá...se puoi mandami qualche altra ricetta, il mio email é: silvanoferrandes@hotmail.com....un grande abbraccio dal Sudamerica....Brasile....Giovanbattista Silvano Ferrandes

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram