13 maggio 2010

Simil dolmades

 
Conoscete i dolmades? sono involtini di riso su foglia di vite tipici della cucina greca, devo dire che son partita proprio con questa idea quindi mi son messa ad organizzarmi mentalmente: questo c’è, quello c’è… finchè alla fine mi son resa conto che la cosa che mi mancava era la più importante… proprio le foglie di vite: di questi tempi non ce n’è neppure una secca sulle vigne… e va bèh rimandando questa ricetta a settembra quando di foglie di vite ne avrò a iosa, così senza arrandermi ho ripiegato sulle foglie del porro.
non son restata fedele alla ricetta originale neppure per quanto riguarda il condimento del riso all’interno che ho cercato di insaporire in un modo che si avvicina di più alla mia regione: utilizzando un soffritto toscano ;)

Ingredienti
2 foglie di porro a testa abbastanza larghe
due cucchiai di riso a testa
1 carota
trito di porro e cipolla
olio extravergine di oliva
1 costola di sedano
trito di prezzemolo
1oo gr di macinato (va bene sia di vitella che di maiale)
2 cucchiai di riso per risotti a testa*

* il riso che vi occorre è un riso che una volta freddato vi permetta di appallottorarlo, quindi non vanno bene varietà di riso che mantiene i chicci staccati, per proporlo in modo anche più orientale un’ottima idea è anche il riso basmati ;)

Procedimento
sbollentate per 5 minuti le foglie di porro in acqua bollente, toglietele e mettetele distese su di un’asciughino pulito da cucina
intanto tritate la carota con il sedano molto finemente utilizzando un mixer,
mettete tutto il trito in una pentola abbastanza grande ed aggiungete il trito di porro e cipolla , quando le verdure saranno un pò appassite aggiungete la carne e fate prendere bene sapore.
successivamente aggiungete anche il riso, fate scottare un minuto senza aggiungere brodo caldo, poi portate a cottura aggiungendo sempre un pò di brodo alla volta
il riso dovrà essere molto denso ed una volta freddo vi dovrà permettere di dargli la forma con le mani.
fate freddare il riso, solo una volta freddo prendetene un pò con una mano, formate un cilindro lungo circa quando la larghezza della foglia e alto circa 1,5 cm.
posizionatelo nella foglia e rigiratela amodo di involtino, sistemate il riso che eventualemnete tende a uscire dai lati e sistemate in una pirofila precedentemente unta,
quando avrete finito aggiungete un goccino di acqua ed  infornate per circa 20 minuti a 190°C
Serviteli caldi ;)

Ti potrebbe interessare anche:

0 Commenti

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram