28 ottobre 2010

La Vampir-mela ovvero una toffee happle speciale per Halloween e... una scoperta!!!!

Che belle le mele caramellate.. mi ricordano le giostre, lo stupore, la voglia di mangiare dolci che si ha solo quando si è piccoli.
Non sapevo che le mele caramellate fossero un dolcetto della tradizione anglosassone, e non sapevo neppure che fossero tradizionali di Halloween, credevo che fossero solo un'invenzione dei giostrai :D
Su grande richiesta del fidanzato allora stasera ci siamo divertiti un sacco a farle insieme e lui è stato bravissimo! 


Non mi ero mai preoccupata di farle perchè credevo che occorresse una  quantità impressionante di zucchero... ed il doverlo buttare via dopo non è che mi andasse molto a genio...
però sbagliavo anche su questo! non occorre molto zucchero e.. con il poco che mi è rimasto per puro caso ho scoperto una cosina bellissima *_* ... e poi... lo volete sapere perchè ho intitolato il post "vampir-mela"? allora...


prima di farvi vedere la mia scoperta vi dico come le ho fatte!
La ricetta è stata tratta da un video di giallo zafferano: questo, ovviamente ho apportato molte modifiche...

Ingredienti:
100 ml di acqua
500 gr di zucchero
40gr di miele 60
chiodi di garofano e cannella
essenza di vaniglia
la punta di un cucchiaino colorante alimentare rosso in polvere 3 cucchiai di colorante alimentare rosso liquido.
4 mele gialle ma vanno benissimo anche le rosse!  infilzate con degli stecchetti*

Procedimento:
  • semplicssimo, mettete tutti gli ingredienti in una pentola e portate a bollore.
  • nel video si specificava che "lo sciroppo" dovesse arrivare a 140°C quindi se avete un termometro da cucina utilizzatelo, io come al solito non l'avevo :D quindi ho fatto così:
  • ho messo il tutto a fuoco bassissimo, continuando a girare, quando lo sciroppo raggiunge una alta temperatura ed inizia a bollire noterete che si gonfierà  formando una schiuma in superficie, non vi preoccupate, se occorre toglietelo dal fuoco, continuate a girarlo finchè non si smonta e rimettetelo nel fuoco.
  • lo scopo della cottura è eliminare acqua affinchè il caramello venga bello croccante una volta pronta la mela.
  • dopo circa 20 minuti di fuoco basso e metti-togli dal fuoco ho notato che la schiuma non si alzava più di una certa altezza, quindi non mi son più preoccupata di girare continuamente, ho nsemplicemente messo il fuoco medio e  mescolato una volta ogni 4 o 5 minuti.
  • ho fatto sobbollire per circa 15 minuti ed ho spento.(Via via che cuocete noterete che lo sciroppo si attacca sempre di più al cucchiaio.)
  • passati questi 15 minuti, spengete e intingete le mele, aiutandovi magari dove non arrivate con un cucchiaio.
  • fatele sgocciolare bene e ponetele a freddare su un foglio di carta da forno.
  • Per freddarle occorreranno circa 10 minuti poi si staccheranno da sole dalla carta 
* per i stecchetti: nella video si diceva un trucchetto: ovvero di utilizzare delle bacchette cinesi, noi ne avevamo due  e per le altre il fidanzato si è ingegnato unendo 4 bastoncini per spiedini... il risultato è stato ottimo lo stesso!

Adesso direte voi.. e l'invenzione??
Ma eccola qui!

una pasta modellabile!! adesso vi spiego, che sinceramente non sò neppure se una cosa del genere esiste già, ma non avendone mai sentito parlare prima per me è un'invenzione :D
Partendo dall'inizio: dopo aver fatto le mele, ho messo subito la pentola sul lavandino con l'intenzione di lavarla, quindi l'ho pienata di acqua fredda e con le mani ho cercato di staccare lo sciroppo dal fondo che con l'acqua fredda... si era trasformata in questa bellissima e rossissima pasta di zucchero modellabile!!!
Allora perchè non rendere ancora più Halloweenosa una meletta??
dall'idea del fidanzato nasce la vampir-mela!

Ti potrebbe interessare anche:

6 Commenti

  1. Bellissime queste vampirmela. Ad essere sincera non sapevo fossero tipicamente halloweenose. sempre bello scoprire nuove cose :)

    RispondiElimina
  2. e che ti pensi che non proverò a rifare pure queste???

    Vale

    RispondiElimina
  3. Mi hai fatto tornare indietro di un pò di anni....le mele caramellate mi ricordano l'infazia!!! e la vampir-mela è super! :)

    Bacio cara

    RispondiElimina
  4. Ma brava Erica e bravo il fidanzato!!!
    Che bella scoperta, non lo sapevo nemmeno io!!
    Mi piacciono le vampirmele, ne rubo una!!

    RispondiElimina
  5. Sembra la mela di Biancaneve! Sono bellissime!

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram