16 novembre 2010

Bucatini ai finferli


A chi piace cercare i funghi?
A me piace tantissimo, come per le castegne e gli asparagi selvatici... l'unico problema è che non son capace a riconoscere i funghi... proprio per quest "piccolo" particolare evito proprio :) Ci vanno i miei genitori che sono abbastanza esperti.
Portate sempre i vostri funghi ad una USL farli analizzare è GRATIS!!!
detto questo ecco la ricettina :D

 

Questi bucatini son stati fatti in casa grazie ad un bellissimo "attrezzo" che tante volte è proprio utile.. ovvero: la pastamatic utilizzando semplicemente le dosi e le modalità indicate nel suo libretto di ricette ;)
"I finferli" ma che funghi sono? non essendo esperta di funghi, come ho detto prima vi rimando ad una spiegazione migliore di quella che potrei darvi io: eccola QUI.

Ingredienti per 4 persone:
6 cucchiai di concentrato di pomodoro
200gr di passata di pomodoro
200 gr di salsiccia o altra carne macinata.
1 costola di sedano
1 carota
prezzemolo
trito di cipolla e aglio
1 tazzina di vino bianco
200 gr di finferli- bolliti per 5 minuti in acqua, scolati e tagliati grossolanamente con un coltello.
** per la pasta io ho utilizzato dei bucatini, ma questo sugo si adatta benissimo a tutti i tipi di pasta.

Procedimento:
  • Preparate un trito con la carota, il sedano, la cipolla, l'aglio ed il prezzemolo.
  • soffriggete questo trito in un filo di olio evo, dopo circa 5 minuti potete aggiungere la carne, fatela cuocere bene con il trito di verdure.
  • Quando la carne sarà cotta sfumate con il vino bianco.
  • Aggiungete, una volta evaporato il vino, anche i funghi e fate insaporire bene.
  • Dopo circa 7 o 8 minuti potrete aggiungere il concentrato e la passata di pomodoro.
  • Fate cuocere per 1 ora a fuoco basso ed il sugo è pronto!
  • Non vi resta che cuocere la pasta, condire e servire caldo ;)

Ti potrebbe interessare anche:

0 Commenti

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram