22 novembre 2010

Cucurummà

Anche questa è una tipica ricetta di pantelleria tramandata dalla nonna.
Di solito lei la realizza con le fave, o con i piselli, ci sono invece versioni che prevedono una dadolata di verdure al posto delle fave e dei piselli per esempio zucchine, melanzane, piselli, carota, sedano, cipolla e pomodoro.
E' una ricetta semplice da fare ed è un buonissimo piatto unico, io ve lo consiglio con le fave come lo fà mia nonna ma la scelta a voi ^_^

Realizzarlo è davvero semplicissimo l'unica cosa che vi occorre è una pentola con coperchio


Ingredienti per 4 persone
2 uova a testa
600 gr di fave non private della buccettina
1\2 cipolla
olio evo

Procedimento:
  • Soffriggete la cipolla tritata in un filo di olio evo e quando sarà appassita aggiungete le fave.
  • Fatele cuocere per 10 minuti e quando la cottura sarà quasi completata aggiungete una tazzina di acqua e aprite le uova direttamnte sopra le fave.
  • Salatele leggermente e chiudete con il coperchio, sarà pronto a cottura delle uova ^_^
Provate provate!!! ^_^

Ti potrebbe interessare anche:

2 Commenti

  1. scusa
    ma le fave in questione sono secche o fresche? e in caso si può fare con le fave secche lasciate a mollo?
    Grazie
    cecilia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Cecilia sono fave fresche, non ho mai provato a farlo con le fave secche quindi non saprei dirti se il risultato è soddisfacente o meno... ho solo paura che in cottura le fave secche si spappolino un po' creando purea ed allora non sarebbe proprio adatto a questa ricetta :)

      Elimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram