7 dicembre 2011

Zuppa di Orzo perlato al thè Matcha

Oggi vorrei parlarvi di un amico.
Il web permette di conoscere molte persone, e questo, non c'è che dire, è un assoluto vantaggio.
Un giorno un ragazzo mi ha chiesto delle ricette tramite mail, possibilemnte senza lattosio e che si potessero fare con il solo forno a microonde, dei piccoli dolcetti.
Ed è qui così che ho conosciuto Diego.
Diego è uno studente - insegnate di sostegno per bambini affetti da handicap.
Diego ha lottato per istituire un corso di cucina dove questi bambini possono imparare a fare dei piccoli dolcetti ed a divertirsi, inutile dire quanto tutto ciò aiuti questi bambini.
Diego è una gran brava persona e da un po' di tempo ha un blog.
Lui adesso non insegna più alle sue "pulci" ma ha deciso di aprire un blog proprio per condividere con tutti la sua esperienza, per rendere noto che è possibile aprire questi laboratori in ogni scuola e che non servono grandi mezzi, 
Oggi vi chiedo solo di visitare il suo blog: perchè lo merita,
dategli il vostro sostegno e fategli vedere che è una causa per la quale è supportato.
Se avete ricette da segnalare segnalategliele pure :)
In futuro potranno esser utile a dei bambini ^_^
Il blog di Diego è: PULCI IN CUCINA



L'orzo perlato altro non è che orzo che è stato decorticato per favorirne la cottura in modo tale da impiegare meno tempo.
Io consiglio sempre di utilizzare la pentola a pressione in cotture che richiedono molte ore (certo non tutte... ma per i legumi o i cereali quasi sempre) in modo da avere meno sprechi di energia o di gas.
La zuppa che ho preparato è la più classica delle zuppe, ma mancava qualcosa... così guardandomi in giro ho visto del thè matcha in polvere ed in testa mi è sorta l'idea.
NE va aggiunto con moderazione: se non amate il thè aggiungetene poco e darà solo corpo e rafforzerà il gusto della zuppa (provate!), 
Se invece amate il thè... aggiungetene a piacere: vi avverto però non esagerate o avrete un retrogusto amarognolo.

Ingredienti per 4 persone:
400 gr di orzo perlato
1 carota intera 
1 costola di sedano
1\2 cipolla
un ciuffetto di prezzemolo
1 pomodoro o 1 pelato
thè matcha in polvere

Procedimento:
  • Mettete in pentola a pressione tutti gli ingredienti salvo che il thè e cuocete per 20 minuti da fischio.
  • A questo punto la classica zuppa è pronta, impiattate e spolverate con del thè matcha.
  • Se non amate il thè... poco male: una spolverata di parmigiano e del buon olio extravergine di oliva ;)

Ti potrebbe interessare anche:

13 Commenti

  1. Copio la tua ricetta e vado SUBITO da Diego !!!

    RispondiElimina
  2. Buone le zuppe in questo periodo!!E adesso corro da Diego!!!Grazie per la segnalazione Erica!!Un baciotto!!

    RispondiElimina
  3. Mi hai dato una stupenderrima idea per usare un po' del tè matcha ancora in dispensa. E ora vado a sbirciare da Diego ^__^ Un bacione

    RispondiElimina
  4. corro a visitarso subito molto volentieri!! ottima questa zuppa!

    RispondiElimina
  5. Mio marito è giapponese e ovviamente adora il te verde, e gli piace anche l'orzo, lo mangia spesso invece del riso. Proverò questa ricetta, complimenti. Ti seguo da Roma!

    RispondiElimina
  6. Vado subito a sbirciare il blog di Diego, buono il tuo orzo!

    RispondiElimina
  7. Che bel suggerimento grazie !!! Sono cose belle ed è importante condividerle!!! Ottimo il tuo orzo, bravissima!!!

    RispondiElimina
  8. Interessante abbinamento.
    Vado a curiosare il blog di Diego. Intanto grazie per avercelo segnalato.
    Ciao.

    RispondiElimina
  9. Erica Erica, chi mi conosce non riesce... con tutti gli sforzi a farmi commuovere, ma tu sei riuscita a farmi scappare una lacrimuccia, un pò per la naturalezza con cui hai "promosso" il lavoro delle mie Pulci (come se per te fosse stato un atto dovuto...) ma anche e soprattutto perchè tutti/e hanno accolto il tuo invito e son venute a trovarmi realizzando parte del mio... desiderio. GRAZIE a te e a tutte queste splendide persone che continuano a seguirti!

    RispondiElimina
  10. Ciao Erica
    vado subito a visistare il sito di diego e per quanto riguarda la zuppa...che dire col matcha è a dir poco geniala!
    Io l'ho sempre usato solo per i dolci!
    alla prossima
    Ale

    RispondiElimina
  11. Che bella presentazione bicolore. Adorabile!!

    RispondiElimina
  12. Deliziosa questa zuppa e bella presentazione! Ciao

    RispondiElimina
  13. Ho del te della collaborazione da usare ma non so proprio da dove cominciare...intanto copio la tua idea....vedi mai che mi aiuti ad elaborare qualcosina...
    Ciao Erica !!

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram