15 gennaio 2012

Pan di spagna al cacao ed una torta speciale...a forma di Civetta!

Vi mostro un semplicissimo pan di spagna perchè ne vado particolarmente fiera.
Questo che vedete nella foto è il primo pan di spagna della mia vita ed è venuto alto, profumato, soffice e sarebbe stato anche bellissimo se non avesse preso le pieghe della griglia del forno dove l'ho messo per freddarsi.
Però il risultato c'è stato.
Ho scelto la Ricetta di Tuki  riadattandola per ottenere un pan di spagna al cacao e come sospettavo non son rimasta delusa.
l'altra cosa che rende speciale questo pan di spagna la vedrete sotto ^_^ ed è stata la torta del compleanno della mia mamma che è una gradissima collezionista di tutto ciò che riguarda le civettine: pensate che ha un mobiletto pieno di civettine provenienti da ogni dove e fatte con ogni materiale.


Ed ecco per cosa ho utilizzato quella meravigliosa Crema al latte ^_^
La foto non è mervigliosa... scattata con il cellulare dal mio fidanzato ma ci sono momenti in cui si deve metter da parte la mania di fotografare ogni cosa: non mi andava di perdermi neppure un minuto del compleanno della mamma per star ditro a delle foto, quindi l'unico modo che ho per farvi vedere il risultato finale è questo :)
Inutile dirvi che la mamma è stata davvero felice ^_^ ci abbiamo lavorato sia io che il fidanzato ma alla fine dopo un pomeriggio di lavoro ce l'abbiamo fatta.
Non è meravigliosissima, non è precissima, non è alta pasticceria ma è fatta con taaaaaanto amore :)


TANTI AUGURI MAMMA!



                                Ricetta del pan di spagna
Ingredienti        tortiera 22 cm diametro:
150 g di uova intere (4 uova medie) a temperatura ambiente 
75 g di zucchero semolato
75 g di farina “00”(si ossono sostituire 25 g di farina con altrettanti di maizena)
un pizzico di sale
*** 2 cucchiai di cacao amaro

Procedimento:
  • con le fruste elettriche dovete montare le uova con lo zucchero fino ad ottenere una massa biancastra e spumosa. occorre molto tempo circa 20 minuti (io ho messo nella Clatronic alla vel. 2 per 5 minuti poi al massimo per altri 7 o 8 min)
  • Vedrete che le uova con lo zucchero sono pronte quando alzando la frusta otterrete il filo di impasto con cui potreste scrivere sull'impasto e che resterà in sovraimpressione per qualche secondo.
  • nel frattempo che le uova e lo zucchero si lavorano imburrate bene lo stampo e infarinatelo.
  • Pronte l'impasto di uova e zucchero aggiungete la farina ed il cacao setacciandola molto velocemente e giarndo sempre dall'alto verso il basso per non smontare: vi consiglio di farlo in modo abbastanza accellerato in modo da smontare il meno possibile il composto di uova.
  • Versate l'impasto nella tortiera sbattetela leggermente nel piano di lavoro per uniformare l'impasto e infornate a 150 - 160°C per 40 minuti.*
  • Fate freddare bene in una griglia prima di utilizzarlo.
Note personali:
* non aprite il forno nella prima mezz'ora!!!
*** senza l'aggiunta del cacao otterrete un pan di spagna tradizionale.

Per preparare la torta civetta
o Torta gufo:
Prima della ricetta una precisazione è d'obbligo:
il blog da dove ho preso spunto è questo: Leave Room For Dessert
Occorrono:
- 2 pan di spagna al cacao (vedi ricetta sopra)
- Crema di latte (qui la ricetta) + topping al cioccolato
- Smarties per gli occhietti
- buccia di arancio tagliata a triangolo per il becco (cosa che mi son dimanticata eheheh)
- Ganache di cioccolato fondente:
- "Frosting" al caffè
Procedimento:
STEP I:
tagliare i due pan di spagna in modo da ottenere la forma di una civetta: io ho fatto così:
la foto ovviamente non è mia ma di chi mi ha dato l'ispirazione: cioè LEI per la torta. la metto solo per darvi un idea, io perònon ho fatto le zampette!
io ho semplicemente tagliato il primo pan di spagna a luna in modo tale da avere la parte della testa, tagliato la parte inferiore della torta a mezzaluna più stretta e poi a metà per avere le ali e fatto due triangolini per le orecchie.
Nel blog che vi ho indicato ovviamente viene spiegato molto ma molto meglio.





STEP II:
dividete la torta e farcitela con la crema al latte ed il topping al cioccolato poi ponetela in frigo.

STEP III:
Preparate la Ganache al cioccolato:
Fate a pezzettini 500 gr di cioccolato fondente, metteteli in un pentolino dal fondo spesso, aggiungete 150 ml di panna da cucina e una noce di burro.
Ponete a fuoco bassissimo girando continuamente con una frusta e togliendo dal fuoco ogni tanto finchè il cioccolato non si sarà sciolto.
STEP IV:
Io ho iniziato a coprire la civetta lasciando un cerchio nella pancia e due per gli occhi, per essere precisa ho posto una ciotolina nella pancia e due tazzine al posto degli occhi ^_^ così quando le ho tolte (mi raccomando togliatele prima che il cioccolagto si rapprenda!!) avevo delle forme abbastanza precise.Ho utilizzato la per le parti più piccole da decorare!

STEP V:
Preparate il "frosting" al caffè:
Prendete 250 gr di mascarpone amalgamatevi 5 cucchiai di caffè espresso e uno di zucchero a velo,lavorate bene il composto;
aggiungetevi due cucchiai di cacao amaro cercando di non formare grumi e continuando a lavorarla con la forchetta...
ed è pronta.
Ottima anche per farcire cupcakes!
 Mettetelo in una sac a pochè   e decorategli le ali a piacere.

STEP VI:
Con il resto della crema al latte fate la pancia e gli occhietti, io sopra la pancia poi ho messo del cocco disidratato per dare l'effetto delle piumine ^_^
Poi sopra gli occhi ponete una smarties per completarli, aggiungete il becco...
Ed ecco che la torta gufo è finita!

Ti potrebbe interessare anche:

30 Commenti

  1. Ciao la tua torta è davvero simpatica oltre che golosa :-(

    RispondiElimina
  2. Ma che carina questa civetta, fa tanta tenerezza. Sei stata bravissima, io con il pds sono una frana :(
    Anche se in ritardo fai gli auguri alla tua mamy da parte mia.

    RispondiElimina
  3. Ma che bella la civetta, la voglio anche io!!! :)

    RispondiElimina
  4. sei stata bravissima..è carinissima questa torta
    la tua mamma sara' stata contentissima!!
    Tanti Auguri a Lei e complimenti a te!!

    RispondiElimina
  5. auguri alla mamma!!!la torta è simpaticissima! ;)

    RispondiElimina
  6. Bello questo blog, lo scopro con ritardo, ma comunque un piacere seguirti.Complimenti!Laura

    RispondiElimina
  7. troppo carina la torta!!! simpaticissima
    Auguri alla mamma ^_^

    RispondiElimina
  8. auguri alla tua mamma!
    con una torta così buona io mi sarei emozionata.
    bravissima

    RispondiElimina
  9. Lo credo che tua mamma è stata contenta!E' davvero bella!!E di sicuro molto buona!

    RispondiElimina
  10. tanti auguroni mammmmma ericuccia!!!!!!!!!!!!! che bella torta che gli hai fatto! chissà come sarà stata fiera :) bacione! (anche se ho una paura tremenda dei gufi civette brrrrrr)

    RispondiElimina
  11. anche io ho fatto proprio due giorni fa l'errore di far asciugare dei biscotti sulla griglia del forno: ovviamente son venuti tutti a righe e un pochino storti, mannaggia! bella la tua torta ; )

    RispondiElimina
  12. ma l'è troppo caruccia *_*

    auguri alla mamma <3

    RispondiElimina
  13. l'amore è l'ingrediente che fa la bontà della torta carissima!! aspetto con ansia che mio figlio mi faccia una torta così bella... (anche meno andrebbe benissimo..)

    RispondiElimina
  14. Il pan di spagna ti è venuto meraviglioso e questa civetta è troppo carina! E' così simpatica...e dev'essere pure stata golosissima! Complimenti! Tua mamma dev'essere stata felicissima quando l'ha ricevuta!

    RispondiElimina
  15. E' proprio bella,complimenti!

    RispondiElimina
  16. Golosa e carinissima, la tua mamma ne sarà stata felicissima !

    RispondiElimina
  17. ma sei bravissima e chissa' come sara' stata orgogliosa tua mamma!!! buon inizio settimana cara ^-^

    RispondiElimina
  18. che meraviglia! Auguri alla mamma!

    RispondiElimina
  19. Ma è una torta troppo carina!! Hai avetu davvero una bellissima idea!!

    RispondiElimina
  20. non ho mai fatto il pan di spagna pensando che non mi riuscirebbe, ma visto come ti è venuto mi ci fai ripensare..........auguri alla mamma ^___^

    RispondiElimina
  21. ahahahhah simpaticissima questa torta!!!!

    RispondiElimina
  22. @astrofiammante infatti anche io non avevo mai provato per lo stesso motivo! ma è davvero semplice ^_^

    RispondiElimina
  23. Carinissima questa torta!Tanti auguri alla mamma!Ciao

    RispondiElimina
  24. Che bella questa torta, deve essere sofficissima...auguri a tua mamma!!!

    RispondiElimina
  25. Buondì carissima ti è venuto perfetto il pan di spagna per essere la prima volta..io lo faccio spesso e sparisce con due giorni ahahahah. Bella civetta complimenti e auguroni alla mamma. Kiss

    RispondiElimina
  26. Originalissima questa torta...e auguri alla tua mamma!

    RispondiElimina
  27. l'avevo persa, questa!!
    BELLISSIMA!
    come va con il fumo? lontano ricordo?
    aspetto sempre di sapere come hai fatto!
    ciao erica con la c, buona giornata!

    RispondiElimina
  28. @monica ciao!! sisi ho smesso, per ora eheh ma non sento il bisogno nè di ricominciare e mi sento davvero bene!
    l'ho detto quache post fà come ho fatto ecco il link!! ^_^

    http://diariodellemiericette.blogspot.com/2012/01/oggi-vi-scrivo-con-una-notiziona-ho.html

    ^_^

    RispondiElimina
  29. Grazie per la ricetta!
    É da un'ora che sto cercando una torta come questa, perché il mio ragazzo ha il soprannome "Civetta", ma le altre ricette sono troppo "plastiche" con le robe che non si trova nei negozi. Grazie per l'idea!

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram