7 gennaio 2012

Zuppa di legumi e cereali

Buoni propositi culinari dell'anno nuovo:
Realizzare  una piccola serra vicino alla porta di casa con tutte le erbette aromatiche *_*
Prima volevo comprare questa serra qui, poi ho deciso che mi darò alla costruzione di una serra con le mie manine! speriamo bene, se riesco vi metto un tutorial ^_^ e metterò piantine di:
Timo, Erba cipollina, Prezzemolo, Salvia, Maggiorana,  Origano fresco, Rosmarino, Peperoncini.
Non vedo l'ora ^_^ molte di queste piantine le ho viste dalla mamma del mio fidanzato e sono davvero profumate, mi piacciono davvero tanto.
Infondo si sà, l'aggiunta di una spezia o di una buona erba aromatica può dare quel tocco in più ad un piatto ed a me questo affascina :)
Insomma come avete trascorso la Befana?
Io sono uscita di casa dopo la brutta influenza e mi son ripresa finalmente ^_^
Domani mi darò allo shopping yuuuuUUUUUU :D 


Non ho mai amato queste zuppe sarò sincera, fino a circa 5 o 6 anni fà e da allora ne vado letteralmente pazza, sono cose inspiegabili: ci sono cose che da un momento all'altro inziano a piacerci e pure parecchio quando magari un mese prima non se ne sopportava neppure l'odore... bah.
Fattostà che queste zuppe scaldano, e sono buonissime, e fanno bene alla salute... e con una bella grattugiata di parmigiano sopra con un filo di olio evo a crudo... non le batte nessuno.
Questa zuppa è quella che qui si chiama zuppa del brigante ma non chiedetemi perchè eheh!


Ingredienti per 4 persone:
100 gr di fagioli dall'occhio nero secchi
100 gr di lenticchie secche
50 gr di piselli secchi
1 carota
1 costola di sedano 1\2 cipolla
olio extravergine di oliva
250 gr di orzo perlato

Procedimento:
  • Io consiglio la cottura in pentola a pressione*: ponetevi tutti gli ingredienti fate cuocere per 25 minuti dal fischio.
  • Ponete i fagioli in acqua fredda per circa 3 ore,
  • Trascorso questo tempo prendete una pentola e ponetevi circa 2 litri di acqua.
  • Aggiungete nella pentola sale, un filo di olio extravergine di oliva e i fagioli: fate cuocere il tutto per 15 minuti circa,
  • poi aggiungete tutti gli altri ingredienti.
  • Fate cuocere dolcemente per circa 30 minuti poi servite ben caldo con una spolverata di parmigiano ed un filo di olio extravergine di oliva a crudo.
Note personali
- La pentola a pressione certe volte ci fa risparmiare molto tempo e molte risorse come gas e luce, a me piace molto, non la utilizzo spessissimo perchè raramente utilizzo cotture lunghe, ma la consiglio vivamente.
- Potete aggiungere qualsiasi legume o cereale preferiate
- Come dico sopra la consiglio con parmigiano grattugiato ed olio extravergine di oliva

Ti potrebbe interessare anche:

30 Commenti

  1. Ciao Erica, ho appena letto il tuo commento al mio blog e sono subito venuta a ringraziarti. Sono molto contenta di questa tua idea dell' "orticello" vicino casa e sarò molto interessata perché ogni estate ci provo a farne uno, ma con scarsi risultati.
    Anch'io ora amo da matti tutte le cose naturali e sane,come questa minestra che hai preparato. A prestissimo ciao

    RispondiElimina
  2. In questo periodo e cioè dopo le feste passate le adoro le zuppe, questa mi sembra davvero invitante...ciao.

    RispondiElimina
  3. °º♫
    °º✿ Olá!!!
    º° ✿♥ ♫° ·. Passei para uma visitinha.
    ✿⊱╮Gostei da receita, bela combinação de cereais.
    Bom fim de semana!
    Beijinhos.
    Brasil°º♫
    °º✿
    º° ✿♥ ♫° ·.

    RispondiElimina
  4. Mi piace tantissimo l'idea della serra di erbe aromatiche! Posso copiarti questo buon proposito? Ma come fai a realizzarla con le tue manine? Io ho un pollice super nero... volevo chiederti... ma poi le piantine vanno innaffiate? E se creassi una mensolina in cucina per alcune piantine? Dici che mi morirebbero? Ops, scusami, mi stavo dimenticando che non siamo su un blog di giardinaggio! Mi sono fatta prendere la mano :)) Grazie, comunque, per l'idea!!! Cat

    RispondiElimina
  5. Ottima l'idea della piccola sera a portata di mano..sarà facile anche capire come curare le piante che in effetti richiedono poca attenzione.
    E la tua zuppa mi piace molto..a me, poi, sono sempre piaciute tantissimo..
    Baci

    RispondiElimina
  6. Che bella idea la serra! Io aspetto il tutoria ;-) e complimenti per la ricetta!!

    RispondiElimina
  7. Ciao Erica! Grazie per la tua visita.. La musica del bistrot c'è sempre!!! Prova a dare uno sguardo sulla header bar ...;)

    RispondiElimina
  8. anche qui non si scherza mica... ebbrava Erica ^^ tienici al corrente sulla tua serra... sicuramente poter coltivare per tuo conto le verdure e gli aromi ti darà una seria soddisfazione e delle ottimissime zuppe ^^ un bacione cara <3

    RispondiElimina
  9. La trovo splendida, io adoro le zuppe con i legumi, e se accompagnate da un bel pane profumato diventano per me cena o pranzo unico! Un bacione!

    RispondiElimina
  10. nn sai quante volte mi son fatta i vasetti aromatici ma alla fine qualcosa si seccava sempre e tutto andava in coda all'essiccamento...ma mai fatta una serretta...mi raccomando facci sapere!!! ahahah complimenti x la zuppa che con questo tempo e' xfetta!!! ^-^ buona domenica cara!!

    RispondiElimina
  11. meravigliosa la tua zuppa mi sono aggiunta

    RispondiElimina
  12. mmmmmm anche io vorrei crearmi una piccola serra..ma non saprei dove!!! beata te che hai lo spazio :-) penso che sarei come te... non amo i fagioli quindi la zuppa forse non mi paicerebbe ma forse tra qualche anno! hihihihih un bacio e buona domenica!

    RispondiElimina
  13. Io ho fatto quasi tutto il mese di dicembre a combattere con raffreddore, mal di gola e tosse.. e non ne sono uscita ahimè... Berlla l'idea di una serra... piacerebbe anche a me poter coltivare quelle piantine aromatiche che tanto servono in cucina!!! Ottima la tua zuppetta.. un bacio e buona domenica :-)

    RispondiElimina
  14. è proprio vero..io le trovo buonissime..
    bella l'idea della serra...con il freddo le mie
    stanno morendo!!
    Buona domenica!!

    RispondiElimina
  15. Ciao Erica grazie per essere passata da me, mi aggiungo ai tuoi sotenitori e ti seguiro' con piacere anche io sia questa zuppa che il ragu sotto mi ispirano davvero molto!!!Bravissima un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  16. Ma che blog strepitosoooo! ricette fantasticheeee! questa zuppa è ottima (adoro legumi, cereali, verdura..., lo vedrai più in là nel mio blog). Ti rubo le tue ricettine, complimentissimi! e grazie per esser passata da me! ho il blog da poco, ma spero che diventi bello come il tuo e come quello di altre che ho visto! cuoca perfetta!! bacioni e buona domenica!! :***

    RispondiElimina
  17. Erica ricambio volentieri la tua visita, soprattutto perchè scopro un blog incredibilmente bello e interessante. Gli uccellini nella testata sono fantastici! E senti, mi diresti di che marca sono le tue mini zuppiere di questo post? Perchè le cerco da una vita...un abbraccio e a presto

    RispondiElimina
  18. belle le zuppe di legumi, mi piacciono moltissimo!!

    RispondiElimina
  19. Ottima questa zuppa autunnale! Mi aggiungo tra i tuoi followers!

    RispondiElimina
  20. Questa zuppetta ci sta proprio a "fagiolo" ^_^ calda e confortante al punto giusto per mettere fine ai cibi da festa!
    Buona Domenica

    RispondiElimina
  21. Anche a me piacerebbe una serra in cui mettere le piantine aromatiche...aspetto il tuo tutorial :)! Ottima questa zuppa, ne ho sempre sentito parlare, ora che ho la ricetta non posso che provarla!

    RispondiElimina
  22. Ben ritrovata cara Erica in questo nuovo anno, e che con gustosissimo piatto, complimenti!!!!!

    RispondiElimina
  23. la cosa più bella della vita è che si cambia idea, una zuppa cosi non è solo buona ma fa anche bene

    RispondiElimina
  24. Io adoro le zuppe e questa è fantastica, come lo è la presentazione. Complimenti :)

    RispondiElimina
  25. Che buona!!Ti vien voglia di tuffarti sullo schermo è favolosa.. ne vado matta..
    pensa che da piccola piangevo per assaggiarne un pò.

    RispondiElimina
  26. Ciao Erica!!!
    Grazie di essere passata a trovarmi!
    Complimenti, hai davvero un bellissimo blog!!!Come ho fatto a perdermelo fino ad oggi? ^_^
    Sono contenta di sapere che anche tu sei toscana come me! Anche io abito in pv di Arezzo! Precisamente Anghiari!
    Buona questa ricettina di oggi, anche a me piacciono tanto queste zuppe di legumi! In questo periodo sono indicatissime, con questo freddo!!!
    Mi faccio un girettino per il tuo blog!
    Un bacione, alla prossima!!! Ciao!!!

    RispondiElimina
  27. Cu CUUUUUUUUUU!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! sono stati annunciati i winners...

    RispondiElimina
  28. io che invece le zuppe le amo da sempre questa la aprrezzo davvero tanto. Auguri per la serretta (facci sapere se sei riuscita e, magari, qualche foto non guastereb...) e per la salute (ritrovata in pieno?). Un abbraccio

    RispondiElimina
  29. ... il "be" di "guasterebbe" era rimasto nel pc! Ah aha ah
    Ciao

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram