20 maggio 2012

Sushi di zucchine e... affari da donne! :)

Il sushi è bellissimo, ammetto che su di me ha esercitato sempre un certo fascino.
Lo vedi perfetto, piccolo, essenziale e sai che in un boccone è racchiuso tutto il sapore... per non parlare poi di tutta l'atmosfera orientale che gli gira intorno.
Non avevo mai assaggiato il sushi fino a due anni fa d'estate.
Avevamo prenotato due giorni prima e inutile dirlo non vedevo l'ora di assaggiare questo tanto elogiato sushi.
Così mi restauro eheh mi cambio e andiamo.
Ci sediamo e dopo poco arriva, finalmente.
Eccolo, è li di fronte a me e l'aspetto non delude l'aspettativa.
Afferro le bacchette con maestria e ne porto uno alla bocca MA...
Cosè questo odore?! ohmioddio quest'alga nera non si mastica! è gommosa si allunga in bocca... 
aiuto!! come faccio a mandarlo giù?!
Arrivo persino alle forze di stomaco così tanto che se non ci fosse stato il mio fidanzato avrei lasciato tutto li nel piatto.
E da qui per me il sushi è rimasta solo una cosa bella da vedere..
Credo di esser rimasta traumatizzata solo da due cose in vita mia:
i lupi da piccola,
il sushi da grande.


Così ho pensato di farne uno adatto a me, uno che non comprendesse alga nori o pesce crudo, 
insomma, ho deciso di non fare un sushi! eheheheh
Mi perdoneranno i puristi.. sò anche io che questo di sushi ha ben poco ma è pur sempre un modo carino di presentare un semplice finger food :)


Come realizzare questo semplice stuzzichino?
Prendete delle belle zucchine, tagliatele abbastanza finemente e grigliatele in padella antiaderente.
Mettetele da parte e conditele con del sale 
Prendete poi un formaggio, quello che preferite (io mozzarella light per dieta dissociata 60 gr!) tagliatelo a cubetti.
Posizionate il formaggio al centro della fetta di zucchina grigliata ed arrotolate il tutto a mò di sushi.
Potete anche utilizzare affettati con i formaggi in modo da rendere ancor più saporito e bello questo sushi.
Serviteli leggermente freschi o a temperatura ambiente con un bel bicchiere di prosecco fresco ;)

Ti potrebbe interessare anche:

9 Commenti

  1. Ahhhhhhhhh il sushi o si ama o si odia!
    Faccio parte di quelli che ne vanno assolutamente pazzi, ma capisco che possa lasciare perplessi.
    La tua versione sicuramente mette tutti d'accordo ;-)

    Quanto al resto, rimango una fan della ceretta, che ormai sono bravissima ( e velocissima!) a fare da me.
    Ciao!

    RispondiElimina
  2. io adoro il sushi, mi piace prepararlo con gli ingredienti di casa ;).
    Bella e sicuramente buona questa tua versione!
    Per le cose da donne, essendo una donna scura e mediterranea lo uso eccome se lo uso...tra una ceretta e l'altra ^_-
    bacioni, buona domenica

    RispondiElimina
  3. Anch'io quando ho mangiato sushi sono rimasta interdetta, ovvero "morta di fame". Secondo me è una cucina più da vedere che da gustare. Quanto a sapori preferisco la nostra cucina, più corposa e da godere nel vero senso della parola.

    Quanto all'epilatore, hai postato l'oggetto del mio desiderio :D Lo acquisterò prima o poi, è un must have. La ceretta è comoda ma la rottura è: 1) aspettare che ricrescano i peli per rifarla, 2) cera dappertutto, 3) cera che non si toglie se non hai l'olio di mandorle! ^_^ Quanto a peli incarniti come siamo messi con questo gioiellino di ultima generazione?:D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sarò sincera qualcuno viene ma molto meno rispetto ad una ceretta se non fatta ad opera d'arte... io una volta ogni 3 o 4 mesi la lametta la uso, mi elimina i peli sottopelle e anche quelli incarniti ^_^

      Elimina
  4. nooo ma come? per me col sushi è stato il contrario, ero scettica.. pesce crudo, che schifo pensavo.. invece è stato amore al primo assaggio. cmq se le alghe non ti piacciono puoi provare con i nighiri (che sono solo pesce e riso) o una bella ciotola di chirashi (riso e sopra tanti filetti di pesce misto) io lo adoro, accompagnato da tè verde al gelsomino. la morte sua!
    se riprovi, pensaci!
    ciao

    RispondiElimina
  5. Ma che sushi hai mangiato? l'alga non dovrebbe essere gommosa ma scrocchiarella. A me piacciono un sacco i maki con il cetriolo o l'avocado dentro. Anche questi rotolini di zucchine devono essere davvero sfiziosi, mi piace questa tua reinterpretazione

    RispondiElimina
  6. ahahahah erica mi fai morire.... il sushi ahimè ...o si ama o si vomita..ahahahah io lo adoro in tutte le salse quindi dai mi prenderò anche un boccone del tuo! hihihi bacione

    RispondiElimina
  7. concordo ...il tuo sushi e' molto più buono!!...

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram