Torta Sacher senza glutine

Quando ero piccola non capivo chi diceva "se trovi un amico trovi un tesoro".
Eppure, io di amici ne ho tantissimi, mi dicevo, solo in classe siamo più di 20!
...erano riflessioni di una bambina alla scuola materna, piccola, ricciola e ancora meravigliosamente illusa.
Poi, ovviamente crescendo si capiscono tante cose "da grandi" che prima parevano così strane, e per me una delle più importanti è stata proprio questa.
I miei amici, quelli veri, sono pochi, pochissimi e si contano sulle dita di una mano.
Questa torta è proprio per un' amica speciale, per una persona speciale.
Per Chiara

Porcellana WALD

Allora, per la ricetta vorrei tanto ringraziare Vale perchè l'ho presa  proprio da lei qui, ma non vorrei ringraziare solo Vale, ma anche le altre mille persone che purtroppo si trovano ad affrontare questo problema e decidono di condividere con il mondo le ricette.
Grazie a voi ho potuto fare questa torta ad una mia grandissima amica :) le vostre ricette son preziose.

Avrei davvero voluto fare una foto migliore, una che magari facesse intendere quanto era buona piuttosto che una che mostra la mia incompetenza a ricoprire e decorare le torte eheheheh
Però era buona, buonissima, ed è stata apprezzata da tutti i presenti ;)
Ed ovviamente non ho una foto della fetta, mica potevo portargliela tagliata! eheh


Ingredienti per uno stampo da 24 cm: il mio è Easy Cake Pavonidea *
150 gr di mix di farine per dolci senza glutine- io Piaceri Mediterranei
E... per la versione con glutine? Vi basterà sostituire la farina utilizzata in questa ricetta con normale farina di tipo 00.
150 g. burro
250 g. cioccolato fondente (come da prontuario)
5 uova
Estratto di vaniglia homemade (o vanillina 1 bustina come da prontuario)
180 g. zucchero
per la farcia
75 g. marmellata di albicocche   (come da prontuario)
per la copertura
300 g. cioccolato fondente (come da prontuario)
1 confezione piccola di panna liquida da montare fresca io da cucina (come da prontuario)

Procedimento:
►Prima di tutto dobbiamo fare la torta:
  • Prendete le uova e dividete i tuorli dagli albumi e montate gli abumi a neve con un pizzico di sale e metteteli da parte
  • Riducete il cioccolato a piccoli pezzi e fatelo fondere il cioccolato e lasciatelo intiepidire.
  • A questo punto lavorate il burro con 80 gr di zucchero fino ad ottenere un impasto omogeneo 
  • A questo punto aggiungete i tuorli uno alla volta incorporendoli bene sempre lavorando con le fruste.
  • Incorporati i tuorli aggiungete la cioccolata fusa e lavorate bene per amalgamare il tutto ed in fine aggiungete anche la farina setacciata in modo da evitare i grumi.
  • Adesso lavorate bene l'impasto ottenuto e mettetelo un minuto da parte.
  • Imburrate e infarinate la teglia da cottura.
  • Adesso prendete i bianchi montati a neve e con un cucchiaio e delicatamente mescolando dal basso verso l'alto con movimenti circolatori (per non smontare) aggiungetevi i 100 gr di zucchero rimanenti.
  • Unite i due composti molto delicatamente: incorporando gli albumi un po' per volta al composto sempre mescolando dal basso verso l'alto.
  • Versate nella teglia, livellate e lasciate in forno statico a 150°C per non meno di 1:30 ora.
* Easy Cake è uno stampo a cerniera con la basei in vetro e la cerniera laterale in silicone, lo trovo molto comodo.

Adesso, una volta ottenuta la base dovete farla freddare completamente altrimenti richiate di romperla.

►Il passo successivo è quello di farcire la torta:
  • Prendete della buona marmellata di albicocche, 
  • aprite la torta a metà: molto delicatamente con un coltello affilato,
  • Stendete la marmellata sulla parte inferiore della torta e richiudetela con l'altra metà.
nb! per avere la parte superiore più precisa rigirate la torta mettendo la parte che in cottura si trovava sopra nella parte di sotto, così che la parte che userete per chiudere la torta abbia la superfice perfetta.

Adesso non resta che glassarla:
Vi occorrerà: 
- una griglia (ho utilizzato quella del fonetto)
- una teglia  (anche questa quella del fornetto)
- una base per la torta: questa è fondamentale: dovrà essere della stessa dimensione della torta in modo tale che per voi sia più facile adagiare la torta sulla griglia ed una volta glassata rimuoverla senza che la torta rischi di rompersi.
Potevo utilizzare il vetro della tortiera ma visto che dovevo trasportarla e che poi non avrei più potuto muovere la torta dalla  base ( per non dire che tengo molto ai miei utensili da cucina quindi non avrei permesso per nessun motivo al mondo di far tagliare una fetta sopra quel vetro) ho ritenuto più comodo il cartoncino così che poi la potessi comodamente sistemare sul piatto.
TRUCCHETTO: io non avevo un disco di cartone per torte (avete presente quelli dorati dello stesso materiale dei vassoi della pasticceria?) quindi mi sono dovuta ingegnare.
Ho trovato un piatto di carta di grande dimensione come questo: allora mi è bastato semplicemente prendere la dimensione della torta e ritagliarlo per avere un vassoio perfetto!
nb! il vassoio non deve essere più largo della torta o otterrete un bruttissimo effetto dopo aver glassato la torta.
  • Posizionate la torta sul vassoietto che avete a disposizone e successivamente nella griglia.
  • Sotto la griglia ponete la teglia o qualsiasi altro recipiente che possa raccogliere gli eccessi che coleranno.
  • Adesso in un pentolino dal fondo spesso mettete tutti gli ingredienti e ponete a fuoco bassissimo mescolando continuamente  finchè non avrete una crema omogenea.
  • A questo punto versate la crema sopra la torta ed aiutandovi con una spatolina dal bordo liscio standete la cioccolata eliminando gli eccessi e glassando anche i bordi della torta.
  • Ponetela in frigo fino al momento di servirla.
► A questo punto la torta è completata non resta che decorarla!
Io ho cercato di riproporre la decorazione classica della sacher semplicemente scrivendoci il nome sopra e "decorando" il bordino superiore.

Note personali:
Bèh, qui c'è poco da dire, è una torta meravigliosa e se volete potete sostituire la marmellata di albicocche con quella di prugne (che pare sia quella prevista nella ricetta originale)
- Servirla con un ciuffetto di panna montata a lato è la cosa migliore ;)


19 commenti:

  1. La foto è stupenda e la torta pure!!!!! Complimenti

    RispondiElimina
  2. che meraviglia! Complimenti!

    RispondiElimina
  3. La foto è bellissima... e anche la torta... e tu sei una grande amica!!!

    RispondiElimina
  4. fortunata la tua amica e bravissima te!!! complimenti!

    RispondiElimina
  5. Si gli amici veri soo dei veri "tesori". Sono sicura che Chiara sia stata stracontenta del tuo regalo, si vede che è fatto con il cuore.

    RispondiElimina
  6. La torta cara Erica è meravigliosamente bella presumo anche meravigliosamente BUONA vorrei essere tanto la tua amica Chiara in questo momento... ma mannaggia son giovanna pero''':((((((((((((((( Baci stelli'

    RispondiElimina
  7. Tratti bene i tuoi amici!!! Fortunata Chiara.... io devo sempre farmele hihihihi

    RispondiElimina
  8. peccato che non sono quella Chiara...una fettina la mangerei subito! Bravissima, è davvero una torta fatta con amore!

    RispondiElimina
  9. la mia torta preferitaaaaa!!!!!
    favolosa!

    RispondiElimina
  10. complimetissimi erica per aver fatto una sacher senza glutine per far felice qualcuno ! complimetissimi ...ps, sono passata a dominio se ti va d'iscirverti alla newsletter ho perso tutti i followers :(

    RispondiElimina
  11. Un classico, molto ben eseguita e fatta con amore, brava!!!
    Ciao

    RispondiElimina
  12. Golosissima! E' la torta preferita del mio compagno!:)

    RispondiElimina
  13. Che buona! Vorrei provarci un giorno!

    RispondiElimina
  14. che bontà!!solo ora mi sono accorta che non ero tra i tuoi followers...ho rimediato!!bacini

    RispondiElimina