24 gennaio 2013

RECENSIONE: Antica botte di Perugia

Ogni giorno ricevo via mail le offerte di Groupon, così quelle più interessanti non mi sfuggono mai.
In particolare, lo sapete, ciò che mi attira sono i coupon per andare a cena o a pranzo fuori.
Si, perchè sono una figata, si paga circa la metà e si scoprono sempre posti nuovi che altrimenti non avresti mai provato.
Questa volta l'offerta che non mi son lasciata sfuggire è un'offerta Pizza all you can eat:
cioè puoi mangiare tutte le pizze che vuoi a patto che finisci la precedente "cornicioni" compresi :)
Personalmente riesco a malapena a finire una pizza... quindi... eheh una è più che sufficiente, ma per serate all'ultima sfida tra amici è un idea carinissima ;)

Allora il coupon che ho comprato lo potete vedere QUI.
E comprendeva: 
- prosecco di benvenuto  
- maxi antipasto tipico Antica Botte
- pizza illimitata a scelta dal menù
- una bottiglia di vino a coppia oppure birra media o una bibita o  acqua 
- dolce artigianale di pasticceria fresca a scelta dal menu, come tiramisù, crostata della casa artigianale, panna cotta, meringata, gelato
- caffè 
- amaro o limoncello
- Coperto e servizio inclusi

REGGETEVI FORTE.... PER LA MODICA CIRFA DI....
..........rullo di tamburi......
19 euro per 2 persone.

Ma adesso passiamo alla mia recensione:

Questo è l'ingresso alla pizzeria, dal quale son stata positivamente colpita.
Un ampio cartellone ci avverte che le pizze vengono cotte in forno a legna e già mi rallegro perchè si sà: la pizza, quella buona si deve cuocere li.
E' tutto molto curato e carino: piante alle pareti, fiorellini, una statuina di un cuoco che ci invita a mangiare, menù esposto anche all'esterno: cosa che apprezzo sempre.
Intuisco una certa meridionalità, e non erro :)
Nella foto potete persino notare una bellissima fotomodella (IO eheheheheheheh) che attendo infreddolita il fidanzato scattare la foto.
Entriamo....



E ci troviamo in un locale proprio grande, capace di ricevere senza problemi persino ricevimenti, a conduzione familiare di simpaticissimi calabresi trapiantati in Umbria.
Il locale è molto curato, si nota il tocco femminile nell'arredamento e la voglia di rendere il posto più accogliente possibile.
Veniamo accolti con simpatia e fatti accomodare.
Mi guardo intorno e colgo ogni particolare: una bellissima televisione a proiezione e immagino quando ci sono le partite..., disegni nel muro, come potete vedere nella foto in alto, a decorare tutta la parete,
Fiaschi e altri oggetti di arredamento sapientemente piazzati danno l'idea di trovarsi in un posto gioviale.
Il cameriere, gentilissimo, ci accoglie con piacere, ci chiede se sapevamo il funzionamento dell'offerta e ci porta il nostro prosecco di benvenuto.

Abbiamo tempo di chiacchierare allegramente e sorseggiare il nostro prosecco, anzi, sorseggiando -io- tutti e due i prosecchi, sacrificandomi per salvaguardare la sicurezza alla guida del mio lui.... è un lavoro duro, ma qualcuno deve pur bere al posto degli altri! eheh
Insomma ridendo e scherzando arrivano gli antipasti...


Ecco, gli antipasti che ci sono stati serviti sono ben diversi dalle classiche bruschette toscane o salumi e formaggi umbri ai quali siamo abituati.
Regna l'abbondanza tipica del meridione con ben tre piatti di antipasti:
Il primo è quello che vedete sopra: un tris di fagioli di spagna ripassati in padella con olio e aglio, involtini di melanzane ripassati in forno  e peperoni grigliati...sopra i fagioli il simbolo della terra di appartenenza :)


Seconda parte degli antipasti è stato proprio questo tagliere (del quale vedete solo metà cose visto che mi ero già servita eheh) prosciutto crudo e salame di buona qualità e di nuovo ci vengono serviti simboli della terra d'origine: frittelle con fiori di zucca e melanzane impanate.
Adoro questo tocco calabrese, saranno le mie origini siciliane? ;)
Tutto davvero buono, ma un piccolo appunto al cuoco lo devo fare, un consiglio piccolo piccolo :)
Se si decide di portare in tavola cose del genere magari dovrebbero esser fatte al momento altrimenti si corre il rischio di portare fritture fredde, unte e ormai non più croccanti...
Ma un piccolo particolare che può esser tralasciato, visto che la mia attenzione è stata attirata dallo 
scalda nduja.


Ecco, ovviamente la foto non l'ho fatta io altrimenti avrei ben inquadrato le ciotoline affinchè si fosse letto per intero "scalda nduja"... ma perchè gli uomini non capiscono l'importanza dei particolari?? merita fustigazione pubblica! eheheh
Comunque dicevo che la mia attenzione è stata attirata da questo meraviglioso piattino con pane fatto in casa  e nduja servita  su di una ciotolina retta da una base concava dove c'era una candelina in modo che accendendola il famoso insaccato calabro si fosse scaldato.
Paradisiaco, davvero, oltretutto un idea davvero carina per servire qualcosa di diverso dal solito: ci siamo divertiti molto a mangiarlo :) ci ha riportato alla mente le nostre vacanze calabresi... i miei più sinceri complimenti.

Dopo gli antipasti è il momento delle pizze... ma non semplici pizze!
Avrei dovuto aspettarmi di ricevere la "pizza alta", quella alla napoletana per intenderci, viste le origini del pizzaiolo, ma alla cosa non avevo proprio pensato così quando è arrivata mi ha proprio colta di sorpresa...


Sulle pizze non ho proprio nulla da dire: se amate le pizze in stile napoletano, dovete andarci.
Impasto perfetto, ottimo davvero, croccante e leggero e ... divino.
Pomodoro buono e ben condito, pizza anche ben condita e con ingredienti di qualità.
Cotta nel forno a legna, che dalla cassa è anche in vista, aveva un aroma delizioso.
La mia pizza era condita con gorgonzola, salsiccia e melanzane: proprio perchè mi piacciono le cose light! eheh
Questa invece era quella del mio lui:


Ecco, anche a questa un appunto glielo devo fare: mozzarella buona, davvero.
Non mi è parsa neppure vicina a quella "finta" in panetto: la pasta filante per intenderci... che di solito molte pizzerie utilizzano quindi altro voto a favore!
La sua era bianca con mozzarella patate lesse e salsiccia, molto apprezzata.
E adesso è il momento del dolce...

...

dove sono le foto dei dolci?
nooooooooooo! mi son dimenticato di farle!!!

Ecco, dopo questo il mio lui merita una doppia fustigazione pubblica! eheheh
Ci siamo mangiati lui: un buon tiramisù ed io una buona pannacotta ai frutti rossi.
Ma mica posso lasciarvi così... senza neppure un dolcetto...
Quindi una ricetta per un dolcetto velocissimo ve la dico io ^_^ vi ripropongo un dolce che ho fatto tempo fa, così posso "lasciarvi la bocca dolce".


Vi ripropongo la mia PANNACOTTA SENZA PANNA ai frutti di bosco, in onore di quella mangiata al ristorante!

Ai proprietari ed al cameriere dico che son stati gentilissimi e fanno un buon lavoro, siamo stati davvero bene e pongo i miei sinceri complimenti.
CONSIGLIATO!

Per maggiori info:

Via Tomaso Albinoni
06132 Perugia
​Tel: 075.5270032
​Orario: Da martedi a domenica 12.30-14.30 e 19-24



Ti potrebbe interessare anche:

17 Commenti

  1. ... mamma che mangiata!!!
    complimenti ...
    ma quello che mi ispira di più è la tua pannacotta senza panna .... mi sembra fantastica ...
    da fare sicuramente !!!
    grazie a presto ...
    ciao
    Patty

    RispondiElimina
  2. Invitante. Chiedo come fate a mangiare gli antipasti, e che antipasti, prima di mangiare una pizza? Io non riesco, quando è pizza per me è solo pizza e non lascio nemmeno una crosticina, possibilmente mangio anche quella degli altri! ehheeheh
    Bel posto e che pizza! e che fotomodella!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheh sai Azzurra, che anche per la pizza è solo pizza? primo perchè altrimenti non riesco a finirla, e secondo perchè la pizza è più buona quando si ha fame :) quindi gli angtipasti anche a me "rovinano" un po' la pizza...
      PERO'... se proprio me li trovo danati... ecco non sò resistere agli antipasti eheheh

      Elimina
  3. bellissimo locale e ottima recensione

    RispondiElimina
  4. Non saprei da dove iniziare. Tutto buonissimo, grazie per la segnalazione. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  5. ciao, bel blog, e bel post...proprio una recensione interessante e golosa...anche un bel localino, poi l'offerta Groupon mi è sembrata piu' che conveniente direi super conveniente per una tavola tanto imbandita! ti ho conosciuto con Kreattiva, ti seguo volentieri e ti aspetto nella mia cucina in tacchi alti...se ti va naturalmente!
    Coscina di pollo
    http://coscinadipollo.blogspot.it

    RispondiElimina
  6. Ciao Erica, grazie x essere passata da me! si ti seguo volentieri! seguo anche io Groupon, ci sono davvero offerte interessanti! ma a dire il vero nn ho ancora provato niente! ma prima o poi ... nn resisterò tanto!! ehehehe
    ciao Grazie Dany :-D

    RispondiElimina
  7. che bontà, non hai pagato praticamente nulla

    RispondiElimina
  8. che posticino carino e le pizze sembrano buonissime.

    RispondiElimina
  9. Queste foto mi hanno fatto venire l'acquolina in bolla, oltre che una gran voglia di seguire questo blog! Passa da me se ti va, mi farebbe piacere!!

    RispondiElimina
  10. Ciao, ho ricambiato la visita che hai fatto sul mio blog tramite l'iniziativa Kreattiva. Davvero molto bello il tuo blog... complimenti... ora sono una tua nuova follower ;)

    RispondiElimina
  11. bello il tuo blog e interessante questo post, spero di trovare un'offerta così dalle mie parti!

    RispondiElimina
  12. ciao sono Claudia, che sorpresa, questo blog è super!!! ricambio la visitina e ti seguo!!!!

    RispondiElimina
  13. che dire? che peccato abitare così lontano da Perugia!
    buon fine settimana

    RispondiElimina
  14. Arrivo da te grazie alla bella iniziativa di Kreattiva. Adesso sono tua follower e ti seguirò con molto piacere.
    Se ti va passa da me, dolcissimamenthe.blogspot.it, è in corso un simpatico contest al quale potresti partecipare.
    Ti auguro una buona serata...
    Un abbraccio...

    RispondiElimina
  15. Passa da me c'è un premio per te ^^
    http://pinkrose-makeup.blogspot.it/

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram