17 aprile 2013

Sedani con crema di ricotta e pesto

Eccomi qui, dopo una settimana intensa con una nuova ricetta.
Una ricetta semplicissima ed adatta a questi primi caldi.
Adoro la pasta con condimenti cremosi, avvolgenti, saporiti... ma questi cono aimè anche i più calorici, così perchè non utilizzare qualche piccolo stratagemma come quello di ottenere una crema con l'acqua di cottura della pasta e della ricotta?



A questa ho ben pensato di aggiungere del pesto così da non avere la solita pasta al pesto ma qualcosa di più particolare, di  diverso dal solito....


Il risulatato è stata molto apprezzato, un pizzico di sale e del pepe nero macinato fresco e la pasta è servita, semplice fresca e deliziosa!


Ingredienti per 4 persone
400 gr di pasta
300 gr di ricotta di mucca (o di pecora se preferite)
150 gr di pesto genovese quello buono
Sale e pepe qb

Procedimento:
  • Portate a bollore abbondante acqua salata e versatevi la pasta, mentre questa cuoce preparerete il condimento:
  • nel piatto di postata lavorate con la forchetta la ricotta ed il pesto con qualche cucchiaio di acqua di cottura fino a dottenere una  crema della consistenza che desiderate.
  • Aggiustate di sale e di pepe e scolate la pasta quando sarà cotta condendola con il condimento che avete preparato, 
  • Servitela bella calda magari con parmigiano accanto!
Note personali:
- La pasta con la ricotta è ottima anche senza il pesto ma con ricotta sale, pepe e olio, persino cannella per chi ne ama il profumo.



Ti potrebbe interessare anche:

6 Commenti

  1. Mamma mia che cremina invitante.. non ho mai pensato di accoppiare pesto & ricotta, ma è sicuramente un'idea vincente!

    RispondiElimina
  2. Leggera e tanto invitante. Proprio un buon primo. Bravissima.

    RispondiElimina
  3. ecco, questo è proprio un primo piatto che fa per me così invitante e leggero. Ottima proposta!!

    RispondiElimina
  4. Un buon matrimonio, ricotta e pesto sono la mia passione! Brava e complimenti per la foto!

    RispondiElimina
  5. Pesto e ricotta, oggi sarà questa la mia cena!

    RispondiElimina
  6. Ti confesso che sono passata per caso ma mi è subito piaciuto il tuo blog per cui ho deciso di rimanere. Originale, oltre ad essere gustoso, questo abbinamento!
    Candida

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram