27 giugno 2013

Piadine morbide con scarti di lievito madre - con video!


Oggi vi propongo un'altra ricetta per riciclare gli avanzi della pasta madre, forse la ricetta del riciclo più classica e sfruttata, e se lo è... dovrà pur esserci un perchè ;)
In effetti realizzare queste piadine è facilissimo, non si perde tempo e se siete a corto di pane per la cena avrete risolto i vostri problemi in 10 minuti!


A dire il vero, la cosa meravigliosa di queste piadine è che sono velocissime, restano morbide e sono perfette anche per la merenda dei bimbi, si divertiranno un sacco a farcirle con ciò che più gli piace ed a vederle cuocere... guardate che spettacolo, non ho resistito, le bolle che crescono sono troppo carine ^_^


Avete visto?
Realizzarle è così facile che non occorre neppure una vera e propria ricetta,
io le faccio così:


Ingredienti per circa 5 - 6 piadine
200gr di pasta madre non rinfrescata (l'avanzo del rinfresco)
200 gr di farina di tipo 00
un pizzico di sale
2 cucchiai di olio evo
100 gr circa di acqua tiepida.

Per farcire:
io ho utilizzato prosciutto crudo,
Mortadella di Bologna
e Rucola appena colta

Procedimento:
  • Impastate bene bene tutti gli ingredienti, aggiungendo l'acqua poca per volta fino ad ottenere una bella palla liscia ed omogenea. 
  • copritela e fatela riposare 20'.
  • Trascorso il tempo dividete la pasta in palline di circa 30, 40 gr l'una e stendetele con un matterello in modo più sottile che potete.
  • Bucherellatele con la forchetta e cuocetele su una piastra bella calda per circa 3 4 minuti per lato, Adesso non vi resta che farcirle!

Note personali:
- Sono ottime appena fatte, ma se non le mangiate subito si induriscono un po', quindi conservatele in delle buste di plastica.


Ti potrebbe interessare anche:

6 Commenti

  1. Sei sicura che sia l'idea più classica? A me mancava. Avendo anche il testo per cuocere le piadine, voglio provarla prestissimo. Buttare il lievito madre non da rinfrescare è sempre difficile.

    RispondiElimina
  2. Con questa ricetto rendo felice mia madre che così usa il suo lievito madre e me, che adoro le piadine!

    RispondiElimina
  3. me la segno anche se da quando ho il lm non ne ho ancora avanzato, faccio il pane quasi tutti i giorni:-)

    RispondiElimina
  4. Infatti è una grandiosa idea per riutilizzare il LM e per avere delle piade appena fatte!!!
    Complimenti

    RispondiElimina
  5. Scusate..Cosa è il lievito madre? Vivo in Germania da 10 Anni e ho iniziato da alcuni Anni a cucinare:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Lalynett :) il lievito madre è una pasta lievitante, assomiglia nella forma alla pasta per fare la pizza: in sostanza è un alternativa molto più digeribile al classico lievito di birra, se non ce l'hai puoi fare questa ricetta per le piadine che vengono buonissime :) http://www.ogniricciounpasticcio.com/2010/06/avete-finito-il-pane-e-ve-ne-accorgete.html
      Fammi sapere se ti son piaciute! :)

      Elimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram