24 gennaio 2014

Branzino all'arancia al forno con patate

Purtroppo la foto non è venuta un gran che, ma la riuscita era così buona che non potevo non condividere questa semplice ricetta.
E' anche un piatto molto scenografico, si cuoce da solo in forno e può esser preèarato ore prima, per questo è molto adatto anche a chi ha ospiti...
L'arancia dona un profumo inconfondibile e si sposa alla perfezione con il pesce, arricchisce anche le patate che saranno il contorno perfetto!

Tessuti e Porcellane WALD

E' una ricetta che nasce per caso con ingredienti arrangiati in casa, un bel pesce, delle patate, un arancia direttamente dal cesto della frutta...
Pochi passi e la cena è servita!


Ingredienti per due persone
1 bel branzino (o altro pesce di vostro gusto)
1\2 cipolla rossa
2 belle patate
1 arancia
qualche foglia di salvia e un rametto di rosmarino

Procedimento:
  • Pulite bene il pesce dalle interiora e squamatelo, salatelo leggermente, sistemate nell'apertura della pancia qualche fetta di arancia e un rametto di rosmarino e mettetelo da parte.
  • Nel fondo della teglia mettete un filo di olio evo, le patate fatte a piccoli cubetti salate in precedenza (abbastanza piccoli o non cuoceranno nello stesso tempo del pesce!) e qualche ago di rosmarino.
  • Adagiate sopra le patate il pesce  e disponete di lato qua e la dei pezzi grossolani di cipolla.
  • Condite con il restante rosmarino e le foglioline di salvia.
  • Disponete sulla superfice del pesce qualche altra fettina di arancia tagliata sottilmente e spremete il succo dell'arancia restante cospargendolo su tutta la teglia.
  • Infornate a 200°C per circa 25 minuti fino a che il pesce non sarà ben cotto.
  • Servitelo caldo.
Note personali:
- Potete usare anche del pompelmo il risultato sarà ottimo.



Ti potrebbe interessare anche:

0 Commenti

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram