13 marzo 2014

Muffin Vegani al cioccolato ed arancia- senza uova, senza latte, senza lievito!

Ok. Questa volta la ricetta che vi propongo non è di quelle super fiche.. di più.
Sono buonissimi, restano sofficissimi (..ssimi,sissimi sissimissimi!) e sono senza uova e senza latte per gli intolleranti.
A dire il vero sono anche senza lievito e gli ingredienti che occorrono sono pochi ma si trovano di certo in ogni casa.
La ricetta l'ho presa da una signora (Grazie Marilena!!!!) su facebook e non la abbandonerò mai più.
Hanno il vantaggio di essere persino più leggeri rispetto ai soliti muffin vista l'assenza di uova, ma a mio avviso il vantaggio maggiore è quello di non avvertire l'odore dell'uovo, cosa che io detesto.
Sono profumati, saporiti, morbidosi...


 I miei sono molto scuri perchè io ho più che raddoppiato la dose di cacao, li amo "fondenti" ma se li amate meno "cacaosi" potreste ben risurre la dose di cacao.
Con l'impasto di base è possibile farne di diversi tipi, ad esempio con pezzi di frutta nell'impasto, o agli agrumi o con gocce di cioccolato... insomma le varianti sono tantissime!
Provateli, servono solo 20 minuti e già li avrete sfornati!


Per circa 16 muffin 
300ml di acqua
70ml di olio - consigliato di semi anche se  io ho messo evo  
1 cucchiaino di aceto + 1 di bicarbonato
un pizzico di sale 
120gr di zucchero di canna circa 160 gr
30 gr di cacao io ne ho messi circa 70 gr
1 arancia
200 gr di farina 00

Procedimento:
  • Grattugiate la buccia di arancia e mettetela da parte, spremete il succo e mettetelo nel contenitore graduato e portate a 300 ml aggiungendo l'acqua.
  • Setacciate la farina con il bicarbonato ed il cacao e mettete da parte.
  • Con una frusta a mano unite allo zucchero la scorza di arancia, l'olio, il sale,  ed il cucchiaino di aceto, mescolate bene.
  • Aggiungete la parte farinosa e mescolate bene fino ad avere un impasto omogeneo.
  • Ungete i stampi (perfetti sono le multiporzioni per i muffin ) e versate il composto in ogni bichetta senza arrivare al bordo tenendo conto che gonfieranno.
Stampi PAVONIDEA
  • Infornate per 20 minuti a 180 gradi

Note personali:
Come vi dicevo è possibile cambiare gusto ai muffin mantenedo sempre la stessa ricetta di base:
200 gr di farina - 300 ml di acqua - 70 ml di olio  - 1 cucchiaino di ceto + 1 di bicarbonato
 magari se non aggiungete il cacao mettete circa 2 cucchiai di farina in più.
Poi procedete come la vostra fantasia vi suggerisce, esempi possono essere:
- Muffin alla vaniglia con gocce di cioccolato,
- Muffin alla vaniglia con frutta secca
- Muffin agli agrumi con buccia di limone ed arancia
- Muffin alla cannella con pezzettini di mele
- Muffin alla menta: aggiungendo una tazzina di sciroppo di menta e diminuendo la dese di zucchero
e così via ;)



Ti potrebbe interessare anche:

14 Commenti

  1. Beh sì è una ricetta che deve essere proprio provata! ;)

    RispondiElimina
  2. amo anche io il gusto forte del cacao per cui non mancherò di provare i tuoi muffin

    RispondiElimina
  3. Novabbbbbbè ma è strepitosa!!!
    Mi piace il fatto che mi ricorda un po' la velvet per la presenza di aceto+bicarbonato come agente lievitante. E il risultato sappiamo quanto è sofficioso.
    E mi entusiasma il tuo ...entusiasmo per l'appunto. Ricetta assolutamente da fare! Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  4. Assolutamente da provare! La versione cioccolatosa è stupenda, ma anche le varianti sono interessanti ;)
    Buon weekend!

    RispondiElimina
  5. Da fare assolutamente! Io sono in pieno mood muffin, ma vegani ancora non li ho fatti. Provvedo subito :)

    RispondiElimina
  6. Si si ,da provare !!!! m'intriga,devono essere buoni,complimenti

    RispondiElimina
  7. mi piace, mi piace, mi piace! li proverò presto :-)

    RispondiElimina
  8. mi piacciono così fondenti come li hai preparati tu. Golosissimi!!!

    RispondiElimina
  9. Ma questa ricetta è stupenda!!
    Caso cuole che il mio nipotino non può mangiare le uova, perciò proverò assolutamente questi!! Dici che se non li faccio al cacao e aggiungo la farina e magari li vario alla frutta sono ok comunque? Scusami, tu dirai... Ma allora fai altri muffin... ;-) però anche il cacao lui ne può assumere poco..percio!
    Grazie in anticipo, Carlotta

    RispondiElimina
  10. Aceto? bianco, di mele? grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io li ho provati ieri e ho messo aceto di mele perchè avevo quello aperto a casa, ma penso sia indifferente quale usi. credo serva a far reagire il bicarbonato quindi basta sia una cosa acida (credo anche il succo di limone possa andare, in assenza d'altro) :-)

      Elimina
    2. Si Lady è proprio come dice Alice, va benissimo qualsiasi aceto perchè è in piccola quantità e serve come reagente con il bicarbonato, perdonami mi ero persa il tuo commento! :)

      Elimina
  11. li ho provati ieri! sono una super ricetta!!! io ho messo zucchero di canna integrale (dulcita), solo succo d'arancia (300g, senza aggiungere acqua), cacao e goccine di cioccolato. sono una bontà! hanno una consistenza fantastica. credo li farò in mille varianti: veloci, pratici, buonissimi!
    hai mai provato a mettere il caffè al posto del liquido?
    grazie per la ricetta :-)!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alice sono felice che hai provato e che mi hai fatto sapere!! ma dai, il caffè al posto del liquido non avevo pensato ma penso sia un idea super! ^_^ per quanto riguarda la ricetta... è vero sono buonissimi ed è super veloce ^_^ io ormai li faccio solo così! ;)

      Elimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram