4 maggio 2014

Spiedini di maiale e peperoni speziati allo shichimi

Oggi Torno con una  nuova ricetta tutta dal sapore orientale, 
la cucina etnica è una delle mia più grandi passioni e assaggiare sapori nuovi, scoprire nuovi profumi ed abbinamenti, nuovi metodi di cottura e procedimenti mi entusiasma.
Ciò che mi piace di più della cucina cinese o orientale in particolare è la velocità della cottura, l'utilizzo delle piastre, la semplicità dei piatti.
Ed oggi vi propongo dei spiedini di maiale e peperoni un abbinamento classico ma insaporito da delle spezie giapponesi, il mix di shichimi.


L'aiuto che ho avuto oggi è stato quello della piastra Teppan Yachi di Severin,
io la trovo bellissima perchè si può cucinre direttamente in tavola ed il tutto è reso più convivale :)


Ed ora... siete pronti per la ricetta?


Ingredienti per 6 spiedini
300 gr di carne di maiale magra
1/2 peperone rosso
1 cucchiaino di spezie Shichimi Togarashi
1/2 cm di zenzero fresco
1 cucchiaino di trito di cipolla
1 cucchiaino di semi di sesamo neri
1 cucchiaino di salsa di soia
1 cucchiaino di olio

Procedimento
  • Prendete il peperone, pulitelo dai semi interni, fatelo a strisce e successivamente a quadrati e mettetelo da parte.
  • Fate dei cubetti con la carne, fateli abbastanza piccoli in modo tale da esser sicuri che la cottura avvenga bene anche all’interno e metteteli in una ciotola.
  • Alla carne aggiungete un pizzico di sale, lo zenzero cubettato finemente, la cipolla, le spezie, l’olio e la salsa di soia, amalgamate bene e lasciate riposrae coperto con pellicola per 10 minuti.
  • Trascorso il tempo di marinatura iniziate ad infilzare sullo stecco alternativamente la carne con il peperone fino a che non avrete esaurito gli ingredienti.
  • Accendete la piastra a 5 e fatela scaldare bene, poi posizionate gli spiedini, abbassate la potenza a tre e fate cuocere in entrambi i lati per minimo 5 minuti a lato.
  • Serviteli su un letto di insalatina ben caldi magari mettendo a disposizione la salsa di soia per chi volesse aggiungerla.

Se non avete una piastra eletrrica utilizzate una bella pedella antiaderente rovente ;)


Ti potrebbe interessare anche:

0 Commenti

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram