16 agosto 2014

Carpaccio di salmone di primavera

Adoro i carpacci e se mi seguite da un po' lo sapete sicuramente.
Li adoro di qualsiasi cosa sia di carne che di pesce e persino vegetariani!
Ma i miei preferiti restano sempre quelli di pesce...

Antipasti di pesce

Il bello dei carpacci è che si possono arricchire con ciò che si ha a disposizione, con ciò che è di stagione per renderli sempre di volta in volta unici.
Sono velocissimi da fare e di grande effetto... perfetti per aperitivi o per un atipasto davvero chic magari servito con un bicchiere di bollicine bello fresco.
Come realizzare questo carpaccio?


Ingredienti per due persone
100 gr di salmone affumicato di alta qualità (il mio Bottega del Mare)
1 fungo champignon
2 fragole
fogliette verdi di finocchio
punte d'asparagi
olio evo e sale qb

Procedimento:
  • Affettate sottilmente il fungo e le fragole e mettetele da parte.
  • Scottate per tre minuti le punte d'asparagio in acqua salata e bollente, trascorsi i tre minuti tuffateli in acqua fredda per mantenerne il colore e la cottura al dente.
  • Stendete il salmone nel piatto di portata e condite con gli ingredienti sopra descritti,
  • terminate con un filo di olio evo e servite!
Note personali:
- Le fogliette di finocchio danno un profumo che ricorda quello dell'aneto, le fragole danno la nota acida, i funghi danno corposità e gli asparagi una nota croccante, provatelo è buonissimo!




Ti potrebbe interessare anche:

0 Commenti

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram