9 settembre 2014

Linguine al pomodoro con vongole e fiori di zucca

Quando i fiori di zucca sono di stagione non posso farne a a meno, il nostro orto ne produce in gran quantità e li adoriamo in ogni modo possibile.
Oggi ho deciso di usarli interi per la pasta, accompagnati a delle vongole ed a delle linguine aromatizzate leggermente al pomodoro.
Con qualsiasi tipo di pasta è di certo un condimento che deve esser provato.

Ricette con i fiori di zucca


Vedo in molti blog, ma non solo, buttare il pistillo dei fiori di zucca, ogni volta che chiedo spiegazioni mi sento dire "mi hanno detto che è amaro!" ... no!!!! non è amaro è la parte migliore non buttatelo! provate ad assaggiarlo e non ve ne pentirete.


Ingredienti per 4 persone:
350 gr di linguine al pomodoro Filotea
50 gr di trito di scalogno
500 gr di vongole
30 fiori di zucca
8 cucchiai olio extravergine di oliva
sale qb
pepe nero qb
a piacere peperoncino

Procedimento:
  • Mettete le vongole in un recipiente abbastanza grande per circa 4 ore coperte di acqua fredda in modo che perdano la sabbia eventualmente presente al loro interno.
  • Prendete una padella abbastanza grande da permettere di saltare la pasta con il condimento e mettete circa 8 cucchiai di olio evo, un pizzico di peperoncino in polvere se lo gradite e lo scalogno tritato,
  • Fate soffriggere lo scalogno per circa 4 minuti, scolate le vongole, aggiungetele in padella, alzate la fiamma e coprite subito con un coperchio.
  • Dopo circa altri 4 minuti alzate il coperchio: se le vongole si sono aperte sono pronte, altrimenti richiudete con il coperchio e continuate la cottura altri due minuti per poi controllare di nuovo.
  • Quando le Vongole si sono aperte controllate il fondo di cottura: se non è presente alcuna traccia di sabbiolina aggiungete i fiori di zucca interi, fate insaporire per un minuto a fuoco basso e spengete la fiamma.
  • Se invece è presente traccia di sabbiolina passate il fondo di cottura con un setaccio a maglie strette in modo da eliminarla prima di aggiungere i fiori di zucca come indicato in precedenza.
  • A questo punto il condimento è pronto e non resta che cuocere la pasta, quando la pasta è pronta scolatela e mettetela nella padella con il condimento,e saltate per qualche minuto.
  • Aggiustate di sale e di pepe ed il piatto è pronto, servite caldo.


Ti potrebbe interessare anche:

3 Commenti

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram