10 settembre 2014

Sformatino di spinaci con il trucco

Oggi vi propongo uno sformato di spinaci semplice e velocissimo da fare.
E' perfetto se realizzato in stampi monoporzione per essere servito come antipasto insieme a salumi  (ndr a fondo post una foto di un antipasto con lo sformatino) o anche da solo servito come ho fatto io su una base di crema di mascarpone e grana.
La cosa bella di questa ricetta è che vi permetterà di ottenere uno sformato morbidissimo e saporito con pochissimi ingredienti grazie all'ingrediente segreto, è super testata quindi potete andare sul sicuro!
Lo so che siete curiosi di sapere qual'è il mio ingrediente segreto  :) ma prima... guardate come è bello lo sformato presentato in modo più elegante!

Ricetta Sformatino di spinaci con il trucco

Con pochissima spesa e poco lavoro un antipasto con i fiocchi, ma non solo, perchè è anche ottimo per essere servito come contorno.
E' giunto il momento di sapere qual'è il mio ingrediente segreto: i fiocchi di patate.
Ebbene si, avete presente le buste per fare il purè pronto? Proprio quelle.
Le patate in fiocchi vi faranno risparmiare molto tempo se non ne avete a disposizione ed il risultato è morbidissimo, incredibilmente soffice.
La mia ricetta nasce per caso, ma la consiglio vivamente a tutti!
Inoltre è perfetta per chi non sa cosa preparare se ha inviatato a cena amici vegetariani!
Adesso passiamo alla ricetta:



Ingredienti per circa 14 sformatini*
1 kg di spinaci (per me una busta di quelle congelate)
noce moscata, sale e pepe
100 gr di parmigiano grattugiato finemente
4 cucchiai rasi di fiocchi di patate
2 uova
250 gr di besciamella
Per la guarnizione:
250 gr di mascarpone
1 tazzina di latte
50 gr di parmigiano
sale, noce moscata, olio evo

Procedimento:
- Mettete i cubetti di spinaci in una pentola con coperchio, salate e fate cuocere con il coperchio fino a cottura ultimata.
- Quando i spinaci saranno belli freddi tritateli finemente con un mixer da cucina.
- Aggiungete agli spinaci il sale, la noce moscata, un pizzico di pepe nero e amalgamate bene.
- Aggiungete anche la besciamella ed i fiocchi di patate continuando a mescolare fino a che non avrete un composto omogeneo.
- Per ultimo aggiungete le due uova, una per volta attendendo che una si sia amalgamata all'impasto prima di aggiungere l'altra.
- Ungete gli stampini con dell'olio di oliva e mettete un po' del composto in ogni stampino ad un latezza di circa 2 o 3 cm (io per esempio ho utilizzato uno stampo multiporzione da muffin Pavonidea)
- Infornate a bagnomaria a 200°C per circa 30 minuti.
- Prima di sformarli dallo stampino lasciateli freddare, nel frattempo potreste preparare la salsa:
- nel mixer mettete tutti gli ingredienti e fate andare fino ad ottenere una salsa omogenea.
- Per impiattare: mettete la salsa a specchio nel fondo del piatto ed adagiatevi sopra lo sformatino, guarnite con del parmigiano e servite tiepido.

Note personali:
* il numero degli sformatini può variare in base all'altezza che darete ad ogni sformatino: se alti circa 2-3 cm ce ne vengono 14 se li fate più bassi possono venirci di più.
- Se decidete di fare i sformati più alti avranno bisgno di un maggior tempo di cottura, di conseguenza se li fate più bassi avrete bisgno di un minor tempo.
- Potreste con la stessa ricetta variare il tipo di verdura ed al posto degli spinaci utilizzare broccoli o cavolfiore ad esempio.
- Potreste anche fare una variante più ricca e mettere al centro dello sformato un pezzettino di formaggio filante. 
- Per la foto ho utilizzato uno sformatino basso, uno degli utlimi che avevo fatto, ho preferito servire ai miei ospiti quelli più belli, ma fidatevi, farete un figurone!

Ricetta antipasti misti

Questo per esempio è l'antipasto che ho fatto per il compleanno di mio fratello con tutte le cose che piacciono di più a lui: del buon pecorino con miele allo zafferano, coppa con melograna e sedano, un voulevant al tartufo, un rotolino di speck con melanzana grigliata e cipollina borettana sott'olio e di lato una monoporzione di funghi al limone. Come drink succo di ananas e vino bianco con una fettina di arancia.
Insomma, come vedete lo sformatino si adatta bene ad ogni piatto, sia servito da solo che con altri stuzzichini.


Ti potrebbe interessare anche:

3 Commenti

  1. Mi piace il "trucco" ^^ lo sperimenterò al più presto!

    RispondiElimina
  2. Non conoscevo questo trucco, sei un genio!!

    RispondiElimina
  3. Mai provati i fiocchi di patate, ma questo sformatino lo assaggerei volentieri ^_^

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram