21 maggio 2015

Arista farcita con crudo e frittata


L'arista farcita è un secondo piatto perfetto in caso di ospiti, ma non solo.
E' velocissimo da preparare, lo si può fare anche in anticipo e scaldare all'ultimo minuto e costa pure davvero poco.
Io ho scelto di farcire il mio bel pezzo di arista di maiale con una frittata semplicissima e delle fettine di prosciutto crudo, però nessuno vi vieta di utilizzare farciture diverse come pancetta, speck o verdure grigliate.

Ricetta arista farcita
Posateria, Tessuti Porcellane WALD

L'effetto che si ottiene è davvero bellissimo, sembra un'arista zebrata!
Con questo aspetto risulterà diversa dal solito per i vostri ospiti e senza alcun dubbio molto più appetibile anche per i bambini!
 
Arista farcita con crudo e frittata

L'arista inoltre è un taglio di carne anche abbastanza magro quindi perfetto per chi non ama tagli dalle consistenze particolari e, come ho già detto, ha un costo ritenuto.
E' perfetta quindi se avete a cena tanti ospiti perchè servita con degli spinaci ripassati in padella è stata molto apprezzata.

Ingredienti per 4 persone
700 gr di arista di maiale in un unico blocco
Mix di spezie e sale per arrosti - il mio Droghificio Sartori
Erbe fresche: Rosmarino, salvia, prezzemolo
4 fette di prosciutto crudo salato
3 uova
2 bicchieri di vino bianco
sale, pepe, cannella
2 spicchi di aglio
1\2 cipolla

Procedimento:
  • Sbattete le uova con il prezzemolo tritato, la cannella, il sale ed il pepe, ed aiutandovi con una padella antiaderente unta con un filo di olio ricavatene una frittata.
  • Una volta pronta la frittata mettetela da parte.
  • Affettate l'arista per il senso della lunghezza "a libro" praticando dei tagli fino ad arrivare quasi infondo ma senza concludere, ecco come deve essere:
    Arista farcita
  • A questo punto farcite ogni taglio con una striscia di frittata ed il prosciutto crudo
  • Una volta farcita richiudete tutti i tagli e per mantenere il tutto ben compatto in cottura legate con dello spago da cucina.
  • Insaporite l'arista con il sale per arrosti e fatela riposare per 2 orette.
  • Mettete un filo di olio evo in un tegame dotato di coperchio ed appoggiatevi sopra l'arista, accendete il fuoco e fate rosolare in tutti i lati affinchè la carne si sigilli, dopo di che aggiungete le erbe fresche, l'aglio e la cipolla,
  • Sfumate con il vino bianco e quando questo sarà evaporato coprite con il coperchio e portate a cottura a fuoco molto basso (occorrerà circa un ora).
  • Una volta pronta fatela intiepidire prima di affettarla e servirla con il sughetto di cottura.

Note personali:
- La cannella nella frittata può essere omessa, tuttavia vi consiglio di provarla perchè ci sta benissimo.
- Anche il tempo di riposo della carne può essere omesso, tuttavia aiuta ad insaporire.
- Le farciture possono cambiare variando con le stagioni ad esempio con cotto e zucchine grigliate, o con melanzane, o con la pancetta, con lo speck e così via.

idee secondi piatti per ospiti arista farcita



Ti potrebbe interessare anche:

1 Commenti

  1. mi sembra un piatto davvero saporito. Lo farò domenica per la suocera ;-)

    grazie ancora

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram