26 gennaio 2016

Ciambellone yogurt e limone

Benvenuti cari amici, oggi vi propongo una ricetta golosissima, una coccola per la prima colazione: la ciambella allo yogurt e limone.
Un dolce sofficissimo, leggero e profumato che ho deciso di guarnire con della glassa per rendere ancora più goloso, la ricetta è di Daniela, del blog Dolci di frolla lo conoscete? E' bravissima con i dolci, andate a vedere! 


Questo mese, infatti ho deciso di partecipare all'iniziativa #scambiamociunaricetta del gruppo Bloggalline, un gioco che permette di conoscere nuovi blog.
La ricetta di questa ciambella mi ha subito colpita, uno perchè cercavo un dolce che potesse essere perfetto per la prima colazione, unico momento della giornata in cui posso permettermelo, due perchè non avrei avuto bisogno di utilizzare le fruste elettriche e si sporcano solo due ciotole, un dolce veloce insomma, e tre perchè contiene un solo uovo.


Piccola nota sul limone:
Siccome la ricetta richiede di utilizzare la buccia del limone è bene utilizzare limoni bio. Difatti, i pesticidi e gli altri elementi chimici utilizzati per il trattamento della pianta si fermano nella buccia, i quali non vengono rimossi con un semplice lavaggio.
Se quindi non avete la fortuna di avere una pianta di limoni o un contadino che può fornirvene qualcuno assicuratevi di lavarli bene utilizzando una piccola spugnetta e del bicarbonato di sodio.
Ingredienti per 1 ciambella bassa (per averla più alta raddoppiate le dosi)
210 gr di farina di tipo 00
50 gr di fecola
130 gr di zucchero semolato
30 gr di burro
1 uovo
250 ml di yogurt
50 ml di latte
1 cucchiaino raso di bicarbonato
il succo e lo zeste di un limone
Per decorare:
70 gr di zucchero a velo
1 cucchiaio di acqua
1 limone

Procedimento:
  • Unite in una ciotola tutti i liquidi con il succo e lo zeste di limone, in un'altra i farinosi.
  • Aggiungete ai liquidi il burro fuso, mescolate bene entrambi 
  • Unite i composti con una frusta fino ad ottenere un composto omogeneo e senza grumi.
  • Imburrate lo stampo a  ciambella e versateci il composto.
  • Infornate in forno preriscaldato a 180°C per 20 minuti, coprendo gli ultimi 5 minuti con carta stagnola.
  • Una volta pronta sformatela e fatela freddare completamente.
  • A questo punto la ciambella può essere decorata: in una ciotola mettete lo zucchero a velo, l'acqua e mescolate fino ad ottenere un composto denso, bianco ed omogeneo.
  • Spalmatelo sulla superficie della ciambella ed aggiungete fettine di limone per decorare.
Note personali:
- Per dare la forma a ciambella ho utilizzato uno stampo a cerniera, questo dello Shop ZiZuu, se preferite però, con lo stesso impasto potete realizzare muffin o una torta classica.
- Lo yogurt normale può essere sostituito come ha fatto Daniela con 150 gr di yogurt greco e 150 ml di latte
- Potete arricchire ulteriormente questa ciambella con lo zeste di altri agrumi se non gradite il limone
- Potete aggiungere anche frutta secca per guarnire e rendere più ricca la torta.
 


Ti potrebbe interessare anche:

1 Commenti

  1. Se ha tutti questi pro è un dolce da fare assolutamente! Poi grazie a te ho anche scoperto un nuovo blog, grazie ^^

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram