25 gennaio 2016

Cous Cous al curry con frutta secca ed essiccata

Chi mi conosce sa bene quanto ami il cous cous, un piatto appartenente alla tradizione culinaria della mia famiglia fin da quando i miei nonni non sono stati cacciati dalla Libia.
Ho cercato di mostrarvi la ricetta tradizionale tripolina del cous cous con carne di agnello e verdure, ed anche molte varianti a partire da quello al pesce, a quello ispirato dalla panzanella (un tipico piatto toscano a base di pane raffermo ndr) fino ad arrivare a questa versione, quella più "estrema" con frutta secca ed essiccata.
Non si tratta di un piatto tipico nord africano, ma il gusto è davvero interessante e merita di essere provato.


Siamo lontani dalla bella stagione, lo so, ma questo è un piatto ottimo anche se servito tiepido.
Occorrono 10 minuti ed è pronto ed è persino perfetto per chi segue un regime dietetico ipocalorico come me, ovviamente limitando la quantità di frutta secca ed essiccata.
I bambini ne andranno matti, provatelo!


Ovviamente se non amate qualche tipo di frutta secca potreste sempre variare aggiungendone altra che vi aggrada, e per quanto riguarda la spezia: io ho utilizzato il curry, ma potete ben arricchirlo ulteriormente con semi di cumino o coriandolo, facendo attenzione però, a non appesantirlo troppo.

Ingredienti per 2 persone
160 gr di cous cous di farro - Per me Prometeo
160 gr di acqua
1 cucchiaio di curry indiano in polvere
1\2 cucchiaino di sale
1 tazzina di mix di frutta secca ed essiccata
1 cucchiaino di olio

Procedimento:
  • Unite il curry, il sale e l'olio al cous cous, mescolate bene.
  • Portate a bollore l'acqua e versatela sul cous cous, chiudete con un coperchio senza toccare.
  • 5 minuti dopo sgranate con i lembi di una forchetta, aggiungete il mix di frutta e chiudete di nuovo per 3 minuti.
  • Servitelo a temperatura ambiente/tiepido in inverno, fresco d'estate.
Note personali:
- nel mix che ho utilizzato c'era mandorle, nocciole, anacardi, banana - mirtilli - mango - papaia ed uvetta essiccati.
- Se avete menta fresca a disposizione vi consiglio di aggiungerne qualche fogliolina sminuzzata con le mani.
- Se non avete il cous cous di farro o non riuscite a trovarlo sostituitelo con quello normale.




Ti potrebbe interessare anche:

3 Commenti

  1. Mi piace questa variante "estrema" ^^ la proverò, qui andiamo matti per il cous cous!

    RispondiElimina
  2. anche io lo amo molto, versione dolce...uhm! da provare :-)

    RispondiElimina
  3. una versione del cous cous molto originale. da provare

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram