16 marzo 2016

Provato per voi: Montalatte Severin SM 9685 - #loveseverin

Benvenuti amici, oggi nell'ambito del progetto #loveseverin vi parlerò della mia esperienza con il Montalatte SM 9685. 
Quanti di voi la mattina adorano svegliarsi con il profumo del caffè e la cremosità del cappuccino? Io si, la trovo una coccola necessaria ad iniziare bene la giornata.
Così quando ho provato questo montalatte ne sono rimasta entuasiasta, mi permette di preparare in pochi minuti un cappuccino caldo più buono di quello del bar!
Il montaggio ed il funzionamento sono senza dubbio intuitivi:

Come vedete, in dotazione ci sono due frullini: uno dentellato che servirà per montare il latte ed uno liscio che, se non gradite la schiuma, eviterà che questa si formi.
Per prepararlo all'uso basta seguire questi pochi passaggi:
  1. Inserite nel brick il frullino che desiderate utilizzar;
  2. Appoggiate il brick sopra la base,
  3. Versate la quantità di latte necessaria nel brick
  4. Chiudete con il coperchio.
A questo punto non vi resta che accendere il montalatte con il bottone di accensione, selezionare la temperatura desiderata scegliendo tra 45°C, 55 °C, 60°C, 65°C ed attendere che il montalatte abbia svolto il suo lavoro: quando il cappuccino è pronto verrete avvisati da un piccolo segnale acustico.
Sono rimasta colpita dalla velocità con cui la base riesce a portare il latte alla temperatura desiderata, pensate che anche per la più alta occorrono circa 2 minuti, non di più!
Per farvi rendere conto della capacità di montare:
Io adoro montare il latte da solo ed aggiungere dopo il caffè, così si ottiene l'effetto cromatico degli strati, ma potete anche montare il latte con il caffè in polvere.
Oltre alla facilità di utilizzo un grande, ulteriore, pregio di questo elettromestico è il design:
La forma è moderna, i colori bianco ed argento si adattano bene ad ogni tipo di arredamento, per questo si può ben tenere in esposizione, se invece preferite riporlo, non vi preoccupate, non occupa molto spazio. 

Ulteriori caratteristiche:
- La base permette di riscaldare il latte grazie alla teconologia ad induzione;
- Il brick è fatto di acciaio inox
- Il brick può essere lavato in lavastoviglie
- Si può montare da 100 a 350 ml o scaldare da 100 a 700 ml 



Ti potrebbe interessare anche:

0 Commenti

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram