11 maggio 2010

Biscottello bianco


Come vedete oggi mi son data alle ricettine della nonna.. era molto tempo che volevo farlo!
ho già messo delle ricette di dolcetti, questa invece è una ricetta per un pane a lunghissima conservazione ;)
è si.. credo che in altri tempi dove non esistesse il forno con il pane fresco ogni mattina, le persone si organizzavano diversamente, ed ecco come faceva la famiglia di mia nonna, e credo non solo la sua..
comunque alla vista si presenta come un biscotto friabile: ho rpovato a romperne uno per farvi vedere il risultato :)

il bello è che potete mangiarlo anche così, ma se lo immergete due secondi in acqua fredda diventa bello morbido: simile al pane.
si conserva per molto tempo anche questo ;) ed ora eccovi come farlo ;)
Mi dispiace non aver fotografato passaggio per passaggio, ma sfortunatamente non ho potuto… sembra complicato ma non lo è credetemi ;)

Ingredienti:

2 kg di farina gialla di grano duro
4 kg di farina 00 (mi rendo conto che per provare la prima volta le dosi son eccessive, ma io ho voluto trascrivere la ricetta così come l’ha scritta a suo tempo la nonna, provate a dimezzare le dosi ;) )
3 bicchieri di olio di oliva extravergine
sale
seme di finocchio
2 cubetti di lievito di birra

Procedimento:


impastate tutti gli ingredienti fino a formare una pasta bella soda, lasciatela riposare per 3 ore in un posto caldo
una volta che sarà lievitata rimpastatela e tagliatela a pezzi, fate dei serpentelli di 3 cm di diametro e attorcigliateli,
fate dei tagli sulle giunture e mettete a riposare per altre 2 orette
nel frattempo scaldate il forno
come ho già detto in latri post la nonna utilizza un forno a legna, quindi cerco di riadattare la cottura anche per chi non ce l’ha: infornate a forno preriscaldato a 170°C per circa 2 ore, poi aprite il forno, abbassate la temperatura a 60°C e lasciateli li per altre due ore ( a forno socchiuso) coperti da carta, vi accorgerete che son pronti dalla loro consistenza: devono essere appunto friabili ;)

Ti potrebbe interessare anche:

0 Commenti

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram