11 maggio 2010

Biscottello nero


giorni fà avevo parlato del biscottello bianco,  questo invece è quello scuro, il migliore secondo me ;)

vi dico subito come farlo!

Ingredienti:

1,5 kg di farina d’orzo
1,5 kg di farina rimacinata
3 kg di farina 00
300 gr di strutto
1 bicchiere di olio di oliva
semi di finocchio
2 cubetti fi lievito di birra

Procedimento:

impastate bene le farine con i grassi, aggiungete il lievito i semi di finocchio e lavorate finchè non otterrete un bell’ impasto liscio e compatto,
senza farlo lievitare dategli la forma di una ciambella e decoratela a vostro piacere,
mettete le ciambelle coperte su di una apianatoia per circa mezz’ora a riposare
come ho già detto in latri post la nonna utilizza un forno a legna, quindi cerco di riadattare la cottura anche per chi non ce l?ha: infornate a forno preriscaldato a 170°C per circa 2 ore, poi aprite il forno, abbassate la temperatura a 60°C e lasciateli li per altre due ore ( a forno socchiuso) coperti da carta, vi accorgerete che son pronti dalla loro consistenza: devono essere duri

Questi “biscotti” se bagnati diventano morbidi come vero e proprio pane! ;)

Ti potrebbe interessare anche:

0 Commenti

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram