13 maggio 2010

Crema di zucca rossa e pane croccante

 
Una vellutata di zucca, dal sapore delicato accostata al sapore deciso del parmigiano, a me piace così senza l’aggiunta di altro, ma volendo si può condire anche con un filo d’olio.
Per finire ho accostato alla crema dei crostini croccanti di pane ;)

Il bello di questa ricetta è che la si può riadattare a qualsiasi tipo di verdura ;) addirittura accostando due verdure creando dei giochi di colore: per esempio a strati di crema rossa di rapa, e bianca di cavolo!
Può addirittura essere servita in modi diversi: io sopra l’ho messa sia su una coppetta da servire come contorno senza i crostini, che su un bicchierino monodose, semplice e carino per un’antipasto alternativo ;)

Ecco come ho fatto:


Ingredienti
500 gr di zucca rossa a cubetti
sale da cucina o dado per brodo vegetale e pepe
Pane
Olio extra vergine di oliva
Trito di cipolla
acqua o brodo

Procedimento
Mettete a soffriggere il trito di cipolla con un filo d’olio, quando la cipolla sarà appassita aggiungete la zucca, o qualsiasi altra verdura avete scelto per la crema, e chiudete la pentola con il coperchio, la verdura si cuocerà con l’acqua che produce in cottura.
Ogni tanto datevi uno sguardo, la zucca non ci mette molto tempo a cuocere, io ho impiegato 15 minuti a fuoco moderato, se serve aggiungete un pò di brodo o di acqua
Quando la verdura si sarà cotta fino a diventare “cremosa” fatela freddare un pò e passatela con il minipimer fino a ridurla in una crema vellutata
a me piace così bella liscia e densa quindi non l’ho allungata, ma se desiderate una crema più liquida potete aggiungere brodo o acqua e far cuocere per 5 minuti
A questo punto preparate i crostini, mettendo una fetta di pane in padella con un filo d’olio e facendola abbrustolire in entrambi i lati, o se preferite mettetela in forno.
tagliate la fetta a striscioline e mettetela sulla crema che và servita tiepida, io ho decorato con scaglie di grana ma voi potreste provare anche con dei cubetti salati in padella di zucca ;)

Ti potrebbe interessare anche:

0 Commenti

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram