12 maggio 2010

Crostino ai funghi senza maionese


Vi avevo detto ieri come fare un’altro tipo di crostini ai funghi con la maionese e sapevo già che oggi mi sarebbe toccato preparare quest’altro tipo, il fatto è che sono andati a fare la spesa sia la mamma che il babbo e quindi tutti e due hanno comprato una vaschetta di funghi… una l’ abbiamo utilizzata ieri, ed ua è rimasta, adesso sapete che i funghi vanno consumati entro al massimo 3 giorni.. quindi ho deciso di preparare l’impasto per questi crostini, così da poterlo congelare e tirare fuori nel momento del bisogno, infatti si congela e una volta scongelato sembra appena fatto ;) vi dico come ho fatto!

vi basterà soffriggere in un filo d’olio un trito di aglio e cipolla, far cuocere i funghi champignon tritato a cubetti piccolissimi con il coltello, aggiungere sale e trito di prezzemolo, a cottura dei funghi aggiungere panna da cucina e far cuocere altri 4 minuti ;)
spalmatelo nel crostino una volta freddo ;)
potete guarnire con una fogliolina di prezzemolo :D
addirittura può essere la base per degli ottimi crostini caldi, vi basterà mettere sopra una fettina di mozzarella ed infornare a 180°C per 5 minuti ;)

Per fare i crostini nella foto io ho utilizzato fettine fatte da un panino al latte che ho preparato ieri ;)

Ti potrebbe interessare anche:

0 Commenti

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram