12 maggio 2010

Pancakes con farina di riso alla cioccolata


Chi non ha mai visto nei film americani la loro colazione tipica?
Bèh dubito che mangino sempre frittelle come queste, variano molto infatti dalle uova e bacon ai cereali con il latte, unica cosa in comune? La colazione deve essere bella sostanziosa per compensare un pranzo leggero fatto in fretta magari mangiando un panino.

Incuriosita da queste famosissime frittelle oggi ho voluto provare!
La ricetta originale prevede che vengano condite con sciroppi vari tra i quali il più famoso è lo sciroppo d’acero o il miele.
Io da convinta golosa ho optato per nutella ;)
Plumcakes al riso perchè ho sostituito la farina di grano duro 00 con la farina di riso,  così questa ricetta sarà adatta anche a chi ha intolleranze verso il glutine.
Ecco come ho fatto:

Ingredienti per circa 10 frittelle non grandi *
1 cucchiaio di lievito per dolci in bustina
1\2 cucchiaino di sale
1 cucchiaio da cucina di zucchero
100 gr di farina di riso (per quelli normali di farina 00)
125 ml di latte
1 uovo
3 cucchiai di olio di semi vari

Procedimento:
Dividete il tuorlo dall’albume e mettetli in due contenitori distinti,
Unite al rosso lo zucchero, il sale, il lievito 3 cucchiai di olio di semi e amalgamate bene il composto.
Montate a neve l’albume e lasciatelo a parte
Uncorporate anche la farina al composto e per ultimo l’albume montato a neve amalgamandolo avendo l’accortezza di girare dall’alto verso il basso con cautela in modo che non si smonti.
Ungete la padella antiaderente con un pò di olio o burro, io ho utilizzato margarina, e versate un pò del composto quando la padella sarà calda
L’operazione di ungitura dovrà essere ripetuta ogni volta che iniziate a cuocere una nuova frittella.
Quando notate le bolle sulla parte superiore allora la dovrete girare, i tempi di cottura son davvero minimi, una frittella è pronta in 1 o 2 minuti, quindi velocissime da fare!

*La grandezza la decidete voi a seconda della padella che avete a disposizione e di quanto le volete grandi, la ricetta originale prevede per ogni frittella circa 10 cm di diametro

Come ho detto sopra potete condirle come più desiderate… io ho utilizzato nutella fatta asciogliere a bagnomaria,
la prossima volta proverò con una farina integrale condendo con il miele!

Ti potrebbe interessare anche:

2 Commenti

  1. questi li divorava alice in un locale fastfood in Giappone...ora che ho trovato la ricetta....ci sembrerà di essere là !!!! ahahah brava!!

    RispondiElimina
  2. Antonella dimenticavo nel post che la farina di riso deve essere quella glutinosa che aiuta a tenere insieme l'impasto e a dispetto del nome può anche essere mangiata da celiaci ;)

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram