13 maggio 2010

Rollè di tasca di vitello alla menta


Avevo già sentito dell’accostamento menta – carne sulla trippa alla romana ma non avevo mai pensato di utilizzarla in cucina.. fino ad oggi!
Questa ricetta non è mia, me l’ha data oggi a pranzo la signora per cui lavoro, mi ha specificato che si tratta di una preparazione della tradizione napoletana, forse anche per questo non l’avevo mai sentita qui dove abito.

Devo dire che è davvero un’ottima preparazione non solo per il sapore ma per il vantaggio di preparare primo e secondo insieme: infatti questi rollè si cuociono nel pomodoro producendo un sugo per condire la pasta a dir poco squisito.
Devo dirvi che queste rotelline si ricavano da degl’involtini che possono essere preparati e poi anche congelati in modo da averne pronti al momento dell’uso!
Ecco come son stati realizzati ;)
Ingredienti
1 tasca di vitella
menta fresca q.b. per formarci un trito che dovrà ricoprire la superfice della tasca
formaggio parmigiano grattugiato
trito di aglio se piace
Per cuocerla:
trito di cipolla olio e pomodoro, se in estate ottimo anche del basilico fresco

Procedimento
aprite bene la tasca di vitella e spargete sopra uniformemente il parmigiano grattugiato e la menta, aggiungete sparso anche qualche pezzettino di aglio se gradite.
Arrotolate la tasca e chiudetela con lo spago a modo di involtino.
Soffriggete nell’olio il trito di cipolla e quando questa sarà appassita aggiungete l’involtino e fatelo rosolare, potete sfumare con del vino bianco se lo desiderate.
Quando l involtino avrà preso colore aggiungete il pomodoro e fate cuocere per circa un’ora e mezzo a fuoco basso.
Il sugo non dovrà essere ristretto, ma abbastanza “lento” quindi se occorre aggiungete un pò di acqua via via.
Una volta che il tutto sarà cotto prendete l involtino privatelo dello spago e tagliatelo a fettine, così otterrete i rollè, che potrete servire con un pò del loro sughetto.

E’ ovvio che potete cuocere questo involtino come meglio credete persino in forno con delle patate ;)

Ti potrebbe interessare anche:

0 Commenti

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram