7 dicembre 2010

Lasagne alle zucchine

Io mi chiedo il perchè!
Perchè? perchè?
perchèèèèèè???
ma come è possibile che non importa quanto prima inizi a studiare, gli ultimi due giorni ti ritroverai sempre a dover fare un tour de force per cercare di finire di studiare il tutto,
deve essere qualche fenomeno strano dell'universo al quale ancora la specie umana non ha dato una spiegazione...
Ok -2 all'esame di procedura civile (autoconvincimento: celapossofare!!!!!) e i risultati si vedono.. :D
Basta và.. inziamo con le lasagne in questione che erano buone buone e inutile a dirsi... velocissime xD


Il segreto è trovare un assistente (ndr mamma) che prepari la besciamella intanto che voi preparate le zucchine .
Mi stavo dimenticando il mio primo premio!! :D
Passatomi da Shade,
la ringrazio perchè ho potuto così conoscere il suo bellissimo blog :)


A questo punto dovrei scegliere dei blog a cui a mia volta lo regalo, ma preferisco regalarlo a tutti quelli che passano di quà, quindi sentitevi pure liberi di prenderlo, ne sarei felice :D
Tornando alla ricetta ecco come ho fatto io ;)


Ingredienti per 4 persone:
1 pacco di pasta fresca in sfoglie sottilissime, io uso la nota marca anfibio xD
1lt di besciamellabella densa
600 gr di zucchine "grattugiate" con l'apposita grattugia con la quale si fanno anche le carote (ditemi che avete capito eheh)
trito di cipolla
olio evo
Parmigiano grattugiato

Procedimento :
  • In una padella fate soffirggere il trito di cipolla in un filo di olio evo,
  • Aggiungete, quando la cipolla sarà appassita, le zucchine e aggiustate di sale
  • Non dovranno cuocere, ma solo perdere la loro acqua di cottura.
  • nel frattempo il vostro assistente dovrebbe aver preparato la besciamella, ma! se non avete un'assistente, adesso ve la potete preparare benissimo da soli :D
  • Una volta pronta la besciamella uniteci le zucchine e mescolate il tutto.
  • Adesso abbiamo quasi finito: basterà comporre i nostri strati: iniziando con uno strato di besciamella alle zucchine, uno di pasta, uno di besciamella.. e così via fino a raggiungere l'altezza che desiderate
  • Io ho alternato in qualche strato anche una bella spolverata di parmigiano grattugiato.
  • Terminate con l'ultimo strato di besciamella e zucchine, spolverate con parmigiano ed è pronta.
Io l'ho preparata la sera prima in 10 minuti per oggi, ed era fantastica, Provare per credere ;)
Per la cottura: in forno a 190°C fino a che non si sia formata una bella crosticina sopra ;)

Ti potrebbe interessare anche:

8 Commenti

  1. weee ma qui si fa sul serio!!
    vai tesoro e spaccali tutti!!
    ps. devo dire che una porzione di queste lasagne prima della prova aiutano sicuramente cuore e mente :) smackkissimo

    RispondiElimina
  2. Ciao Roby!!!!!
    ti mando un'abbraccione ^_^

    RispondiElimina
  3. Ciao Erica! Piacere di conoscerti! Il tuo blog è uno spettacolo! Molto bello, curato ed elegante, complimenti davvero.... e che dire di queste lasagne? Oltre la foto stupenda che le rappresenta, fanno venire una fame!!!!!! Un bacione!

    RispondiElimina
  4. Ma che buone queste lasagne...
    hi hi io l'assistente ce l'ho.. quindi domani lasagne con la mamma.. ^_^

    RispondiElimina
  5. Bravissima! Semplice e appetitoso, cosa vuoi di più?!

    RispondiElimina
  6. Devono essere una vera delizia....anch'io ho spesso l'assistente....il mio maritino....quindi posso provare a farle....baci

    RispondiElimina
  7. La versione leggera delle classiche lasagne ti è venuta un capolavoro,e sono sicura che all'esame spaccherai Erica,forza!!

    RispondiElimina
  8. quanto ti capisco. anche per me è lo stesso con lo studio: non importa quanto tempo prima cominci, mi ritrovo sempre alla fine che devo saltare capitoli, nella speranza (preghiera di autoconvincimento e di disperazione) che il prof non chieda proprio quelli (com'è tipico di ogni esame, del resto). menomale che c'è la mamma che aiuta a preparare queste leccornie, che tirano su dalla stanchezza dei tour de force

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram