3 dicembre 2010

Tagliolini al limone

Avete presenti quelle mattine in cui vi svegliate e dite: ecco, oggi avrei proprio voglia di mangiare questo! però uff manca quell'ingrediente.. non ho voglia di andare a fare la spesa solo per quello.. e va bèh sarà per la prossima volta...
Bèh io avevo voglia di tagliolini al limone... indovinate cosa mancava in casa?... "solo" i tagliolini...
La fortuna oggi mi ha assistita perchè la mamma qualche giorno fa ha comprato una chitarra per la pasta...


Questo è l'attrezzo in questione e devo dire che l'ho adorato sul serio stamani ;)

Questi sono i tagliolini :D, ma.. una domanda: si chiamano tagliolini o spaghetti alla chitarra?


Purtroppo stamani non ho pensato a fare le foto passo passo, quindi la ricetta dei tagliolini in questione ve la riservo per quando avrò tutte le foto, non vi preoccupate, credo che ciò avvenga mooolto presto :D


Ingredienti per 4 persone:
500 gr di tagliolini
200 ml di panna fresca
burro
1 limone non trattato (altrimenti lavatene molto accuratamente la buccia)
cipolla 

Procedimento:
  • Sò che la cipolla non sarebbe prevista, ma a me piace in questo piatto, quindi l'ho fatta soffriggere in un filo di olio evo e l'ho tolta.
  • Ho pelato il limone utilizzando un pelapatate: perchè in questo modo si prende lo spessore giusto, altrimenti la parte bianca renderà il tutto più amaro, e tagliate poi le buccie così ottenute a striscioline di circa 1mm
  • C'è chi preferisce grattugiare la buccia del limone, io credo che a striscioline si rischi di meno di bruciarla nella cottura.
  • La cottura è molto delicata, infatti ho messo la padella dove avevo soffritto la cipolla sopra la pentola della pasta in modo che possa continuare la cottura in un modo più delicato.
  • A questo punto ho aggiunto del burro e le striscioline di limone, ed  ho fatto profumare bene bene il burro con queste.
  • Ho aggiunto poi la panna togliendo la padella da sopra la pentola in modo che smetta di cuocere.
  • A questo punto non vi resta che cuocere i vostri tagliolini e condire, aggiungendo il succo di mezzo limone e se gradite prezzemolo tritato ;)

Ti potrebbe interessare anche:

6 Commenti

  1. Tagliolini o spaghetti alla chitarra poco conta: il fatto è che hanno proprio un bell'aspetto, bravissima!

    RispondiElimina
  2. Il blog Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Ballarini, ti invita a partecipare ad un contest a premi.
    Ai 3 vincitori saranno assegnati 3 fantastici prodotti Ballarini.
    Cosa aspetti? Dai libero sfogo alla fantasia e partecipa al contest.
    http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2010/11/contest-foodblogger-ai-fornelli-con.html

    RispondiElimina
  3. Ciao cara! Questo è lo strumento degli spaghetti alla chitarra e ti sono venuti benissimo!
    Complimenti,un bacio

    Raffa

    RispondiElimina
  4. Confermo spaghetti alla chitarra o per meglio dire semplicemette chitarra o chitarrina...dipende da quale lato usi per fare la pasta...che buoni al limone...bella bella idea!!!!;);)

    RispondiElimina
  5. davvero particolarissimo questo piatto, brava :)

    RispondiElimina
  6. ;)grazie a tutte per essere passate e per avermi tolto il dubbio tra spaghetti alla chitarra o tagliolini ;)

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram