1 aprile 2011

Spaghetti aglio olio e peperoncino... in acidità!

Sono immersa in uno studio spasmodico.
Non pensavo di poter pensare "Ho il cervello stanco" ma tantè che son arrivata anche a questo ^_^
Poi mi accorgo di esser una grandissima rompiballe nevrotica e di voler costrigere tutta la mia famiglia a mangiare come dico io: quello ti fa male, meglio quello di questo, perchè non mangi questo anzi che quello... stò diventando pesante, e quello che è peggio è che riesco anche a vederlo da sola.. pensa un pò gli altri.
Capitano dei periodi no a tutti, ma credetemi che stò premeditando di andare a fare compagnia a qualche eremita, tanto son sicura che dopo due giorni mi caccia pure lui eheh.
Tutta colpa della primavera!
Ebbene si, quando gli uccellini iniziano a cantare, la natura si risveglia dal suo letargo, e le giornate son più lunghe...in letargo ci andrei io.
Il sole mi toglie la voglia di fare, mi sento stanca, mi passa persino la voglia di mangiare (il che per me è mooolto grave eheheh) e poi c'è questo maledetto esame... fortuna ne mancan pochi eheh.
(momento di autoconvincimento:manca pocomancapocomanca poco, RESPIRA, manca pocomancapocomancapoco)
Mi ritrovo a maledire tutto il pomeriggio quelle povere persone che si son rivolte alla corte di Strasburgo perchè se non lo avessero fatto non sarei qui a studiare la loro sentenza!
Tanto per farvi capire a che punto son arrivata: preferisco passarmi il silk epil piuttosto che studiare (!!!)
permettetemi un attimo di silenzio
...
Persino le mie coinquiline in vista di un mio esame preferivano latitare da casa... 
Meglio pensare a cose belle... ... ... il 12 Aprile anche questa sarà andata... ECCO.
E poi c'è un dubbio che mi attanaglia la mente da due sere:
ma che ci mettono nelle tisane digestive?!
l'altra sera abbiamo preparato calzoni per tutti.
mia madre mentre sorseggiava la sua tisana dopo cena si è messa a ridere da sola dicendo:
"Ho mangiato i bermuda!!!"
O______O (aveva mangiato mezzo calzone)
E qui chiudo và!
Perchè i spaghetti aglio olio e peproncino?
Perchè son piccanti e "puzzolenti" come me quando rompo le scatole!



Io non amo molto la versione purista ma amo quella con l'aggiunta di un o due pomodorini ciliegini  ^_^  in questo caso ho utilizzato quelli semiasciutti in olio d'oliva che credetemi sono una droga!!!


 Ingredienti per 4 persone
400 gr di spaghetti, io utilizzo il n 5
olio extravergine di oliva
2 spicchi di aglio
peperoncino: come preferite, sia fresco che in polvere
trito di prezzemolo
4 pomodorini semisecchi : potete farveli in casa come ho scritto qui, e se proprio non avete tempo divideteli in due parti e fateli andare in cottura con l'olio :)

Procedimento:
  • Schiacciate l'aglio con le mani e fatelo soffriggere nell'olio, aggiungete anche il peperoncino.
  • Se avete problemi di digestione quando l'olio sarà ben profumato togliete l'aglio.
  • A questo punto se utilizzate pomodorini freschi aggiungeteli e fateli cuocere giusto due minuti: non dovranno sfarsi.
  • Cuocete i spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli e saltateli in padella con l'olio.
  • Impiattare ed aggiungere a piacere altro peperoncino e trito di prezzemolo fresco.
  • Se utilizzate i pomodorini semisecchi aggiungeteli adesso e bun appetito! ^_^

Ti potrebbe interessare anche:

18 Commenti

  1. ehmmmmm ti capisco benissimo...sott'esame anch'io....ma buoni sti spaghetti rivisitati...slurp slurp!

    RispondiElimina
  2. mi piace molto la tua versione con l'aggiunta!

    RispondiElimina
  3. he he he vuole dire che hai carattere, aggiunto dei pomodori approvata

    RispondiElimina
  4. ahahahah! E' da quando ho messo piede la prima volta a "giurisprudenza" che maledico le varie Corti (ti confermo che si continua a maledirle anche post laurea). In questo momento "primaverile" (che fa a me lo stesso effetto che a te) io sto maledicendo una Corte di Giustizia Europea...
    Se la tecnica per sentirsi in sintonia con qualcosa è questa pasta meravigliosa me la preparo stasera stessa!

    Un abbraccio Erica!

    RispondiElimina
  5. I pomodorini sono una bella aggiunta :) ciao

    RispondiElimina
  6. dai dai che manca poco al 12 aprile :-))) mi piace la tua versione più addolcita :-) baci

    RispondiElimina
  7. viva l'ajo ojo e peperoncino dopo una serata pesante..
    ti aspetto nella mia cucina
    a presto
    giovanni

    RispondiElimina
  8. Dopo una quantità di ricette particolari, l'olio da spalmare, il ghee, finalmente una spaghettata classica che io adoro ma che non cucino mai per via che a mio marito non piace ma ricordo i vecchi (vecchissimi) tempi quando avavo un boyfriend che mi preparava sempre questa pasta, diciamo che il nostro amore era molto 'odoroso'.. hihi. Un bacione Kri

    RispondiElimina
  9. buoni buoni fatti così!
    bravissima!
    baci e buona giornata!

    RispondiElimina
  10. questa pasta non stanca mai!
    buon w.e.

    RispondiElimina
  11. io studiando studiando...oggi ho fatto una torta ma ho postato la ricetta della pasta al forno! :P da brava siciliana.

    RispondiElimina
  12. anch'io sotto esame ero come te....un po' rompiballe :O!!!

    ottimi 'sti spaghettini!!! complimenti ^_^

    RispondiElimina
  13. la primavera fa l'effetto soporifero anche a me, c'è anche il modo di dire, credo, aprile dolce dormire... gli spaghetti aglio, olio e peperoncino sono troooppo buoni, li faccio spesso, piacciono tanto anche a mio figlio, con i pomodorini sono anche belli! bacione

    RispondiElimina
  14. Coraggio Erica, lo sai che faccio un tifo sfegatato per te, per i tuoi studi, ed anche per la tua meravigliosa cucina! Lo so che non conta niente il mio giudizio, ma dai tuoi post traspare una persona brillante ed intelligente, e non ho nessun dubbio sull'ottimo risultato di questo e dei prossimi esami... di università e di vita. In quanto ai tuoi spaghetti hanno un aspetto meraviglioso, e l'idea dei pomodorini mi trova assolutamente entusiasta.
    Un abbraccio virtuale :)

    RispondiElimina
  15. come ti capisco! io quando sono sotto esame sono intrattabile, guai a chi mi tocca! XD!
    come dico io a ogni esame da dare, lo faccio così non ci devo più pensare :P
    per cui un super in bocca al lupo!
    e che carini gli spaghetti con i pommodorini!

    RispondiElimina
  16. Non mi parlare di primavera...che a me fa venire l'angoscia! Come si può star rinchiusi 8 ore in un ufficio (nb: la mia stanza si affaccia su un bellissimo attico) quando fuori c'è il solicino e fa caldo e si sta così bene? Otto ore diventano un eternità...mi ci vorrebbe proprio in quei momenti una pasta così per tirarmi su! Mi piace parecchio questa tua versione con l'aggiunta del pomodorino, la rende ancora più gustosa!

    RispondiElimina
  17. Dai Erika......ne mancano pochi (credo)....ma sicuramente con questo piatto ti sei rianimata! Bravissima, baci

    RispondiElimina
  18. boniiiiiiiiiiii!!slurppppppppp
    baci Anna

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram