1 giugno 2011

Ciliegiata aromatica

Ci sono cose inpiegabili nella vita della serie "E' nato prima l'uovo o la gallina?"
No.
Perchè io mi chiedo:
Ma se tutti dicono di non votare Berlusconi... chi lo vota?! 
Ma se il buchino che stà sotto al flauto deve essere sempre tappato... Perchè il flauto ha quel buchino?
Perchè conto arancio... usa una zucca come logo?
Perchè si dice "gatta ci cova"... se le gatte non hanno nulla da covare?
Ma soprattutto scusatemi ma io mi chiedo seriamente
La Cipriani ci fa o ci è?
boh. xD
Se avete altri interrogativi inspeigati ditemelo, ci faremo due risate sopra eheh
ma soprattutto... se qualcuno ha le risposte ai miei... mi farebbe un piacere!!

nota personale: Oggi è un bellissimo giorno, bentornata a casa D. ! ^_^


Inizia a fare caldo... il sole riscalda e fa diventare rosse le ciliegie.
Mio nonno piantò gli alberi di ciliegie che abbiamo e per me sono un bellissimo ricordo oggi, ogni volta che mangio le ciliegie penso che sono le ciliegie del nonno ed in un certo senso è proprio così.
E' la varietà di ciliegie che diventano grandi a polpa bella soda, saporite e dolci: le mie preferite ^_^
Amo andare dietro casa nell'uliveto, addocchiare il ciliegio con le punte rosse di ciliegie mature... andare sotto i rami alzare lo sguardo nella penombra delle foglie, raccogliere una ciliegia e mettermela in bocca ancora calda di sole... il sapore della prima ciligia è qualcosa di meraviglioso.
Mio nonno innestò anche un alberello di ciliegie con le amarene così metà albero produce amarene e metà ciliegie... da piccola pensavo che fosse magico :)


Volevo preparare qualcosa di fresco, qualcosa senza bisogno di cottura, qualcosa che non abbia nulla di elaborato ma che lasci intatta la consistenza ed il sapore della ciliegia.
Ho pensato di fare una ciliegiata ^_^ ovviamente un nome del tutto inventato da me eheh per una specie di macedonia di sole ciliegie ed amarene un pò aromatica.
Veloce da realizzare, ancora più veloce da mangiare eheh ^__^


Realizzarla è davvero semplice ma vi consiglio la varietà di ciliegie a polpa soda, come la mia altrimenti non riuscirete  ad estrarre con facilità il nocciolo.
Tutto ciò che dovete fare è lavare bene ciliegie ed amarene, dividiere le ciliegie a metà ed estrarre il nocciolo.
Condire con pochissimo di rum scuro, zucchero di canna, il succo di mezzo limone, e qualche foglilina di menta fresca lasciata intera.
Dopo mezz'oretta di frigo saranno pronte da gustare ^_^
Io ho aggiunto dei fiori di salvia che hanno dato un tocco particolare, ma ovviamente sono facoltativi!!

nb! non ho messo le dosi perchè credo che tutte-i sappiate condire una semplice macedonia.. e qui è la stessa cosa ^_^ per la frutta lascio le quantità a vostra discrezione ;)

Se posso darvi un consiglio non aggiungete panna montata o simili... datemi retta sono buonissime e freschissima così!! ^___^

Ti potrebbe interessare anche:

41 Commenti

  1. Mai provate così!!! Bravissima!!!! Olga

    RispondiElimina
  2. sai secondo me il perchè della tua domanda al conto arancio ?? Forse perchè vogliono che ci si affidi a loro usando la zucca, ci sta o ho detto una ca....ta ?!?!'
    A presto Mascia

    RispondiElimina
  3. Una ricetta che sà tanto di estate..meraviglosa!

    RispondiElimina
  4. Bellissime le ciliegie del tuo albero! Baci

    RispondiElimina
  5. semplice e gustoso; brava! un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Erica, cosa non darei per avere la tua ciliegiata fra le mani ^_^
    Ah, come ne avrei bisogno in giornate come questa!!!
    Bacini e...... non farti troppe domande, non hanno una risposta...........

    RispondiElimina
  7. Ciao Erica. Non ho risposte alle tue domande .. anzi .. sono convinta che certe cose sia meglio non saperle .. ma di una cosa sono sicura : la tua "ciliegiata" intensa e pura mi piace tantissimo. Manu

    RispondiElimina
  8. Semplicemente deliziosa la tua ciliegiata!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  9. Adoro le ciliegie le tue sono favolose!!
    Un'abbraccio Anna

    RispondiElimina
  10. che buone amo le ciliegie!

    la cipriana non la sopportooo!!! è un'ochetta!! un bacionee!

    RispondiElimina
  11. Facciamo un scambio? la confettura in cambio della ciliegiata... ;) deliziosa!
    Buona serata

    RispondiElimina
  12. ahahaah! Quanto mi fai ridere! Putroppo non ho la risposta per nessuna delle tue domande .... rimarranno un mistero anche per me!
    Ricetta deliziosa, quel tocco di rhum ci deve stare benissimo! Baci grandi (ti ho aggiunto tra i miei blog preferiti :) )!!!

    RispondiElimina
  13. Che bella idea, la voglio provare!!!

    RispondiElimina
  14. Le ciliegie sono talmente buone che così semplici sono una vera prelibatezza. Un bacione

    RispondiElimina
  15. della prima domanda vorrei proprio conoscere la risposta ^____^ infatti me lo chiedo sempre pure io ah ah ah
    invece per l'ultima ho io una domanda: chi è la Cipriani?
    le ciliegie sono troppo buone, trooooppo buone!!

    RispondiElimina
  16. Le ciliegie sono un frutto meraviglioso....
    Cosa c'è di meglio?

    RispondiElimina
  17. beh qui il segreto sta nella ciliegia! va scovata buona buona! ps: per i tuoi interrogativi... io posso rispondere solo a qlo sul conto arancio, se vuoi, xché lavoro x loro :)

    RispondiElimina
  18. Ma sul serio hai un albero che fa metà ciliegie e metà amarene?!?!?! Perchè è davvero magico allora :))))))) Non ci ho mai pensato a fare una "macedonia" di ciliegie forse perchè le finirei spezzandole, ancora prima di arrivare a condirle. bella l'idea della menta...dai mi impegnerò ad avanzarne qualcuna ;) Un baciotto, buona giornata

    RispondiElimina
  19. Fra tutti gli interrogativi ti posso rispondere solo alla gatta!!! Gatta ci cova quando c'è qualcosa di poco convincente, perchè è impossibile vedere una gatta covare ;)

    RispondiElimina
  20. Quanto sono belle queste ciliegie, una ricettina che urla ESTATE!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  21. Purtroppo di risposte ai tuoi interrogativi ne ho ben poche, avrei invece altrettante domande...ma mi limeterò a farti i compliemnti per questa ricetta, golosa, fresca e tremendamente invitante!!!!

    RispondiElimina
  22. Buona questa ciliegiata! :D
    Quanto agli interrogativi mi interrogo con te :D
    Mau di In cucina con Mau e Lele

    RispondiElimina
  23. ahaha! beh! sn una parte degli interrogativi ke mi faccio ank'io! :D in questo momento mi sfuggono gli altri centomila! buonissime le ciliegie! le adoro!

    RispondiElimina
  24. Interessante sarebbe conoscere il nome di questa stupenda varietà di ciliege. In questo momento è l'unica domanda di cui vorrei la risposta, ma seriamente, devo sceglierne una per il mio giardino. Per gli altri quesiti, come molti altri, forse non ci sarà mai una risposta! :)
    Ti abbraccio! E attendo risposta!!!.

    RispondiElimina
  25. mi piace molto il termine ciliegiata rende l'idea subito ed immediata :-))

    RispondiElimina
  26. Sai che me lo sono sempre chiesta anch'io perchè il logo di conto arancio è una zucca... boh! Comunque la ricetta mi piace parecchio!!!
    Un abbraccio e bravissima per il post sotto! Vedo sempre gente che acquista le uova senza preoccuparsi minimamente se provengono da allevamenti in gabbia ed è tremendo!

    RispondiElimina
  27. Così le ciliegie non le ho mai mangiate, ma sono sicura che sono buonissime!!!
    Che fortunata che sei ad evere un cilegio nel tuo giardino!!!
    Grazie mille e in bocca al lupo per il contest!!!

    RispondiElimina
  28. Scusa, ma mi sono accorta che non hai messo il banner del mio contest nella home page del tuo blog, ti dispiace aggiungerlo?
    Grazie

    RispondiElimina
  29. Che splendida idea queste ciliegie..


    Per le tue domande su alcune mi son fatta delle risatine.. della cipriani me lo sono chiesta anche io e so rimasta col dubbio. Su berlusconi lo pensavo l'altro giorno, e manco l'ho capito e chissà perchè sta gatta cova. Insomma non ho risposte :( Se le trovi fammi un fischio ;)))) Un bacino Angela

    RispondiElimina
  30. che bella idea di usare le ciliegie, me la segno!

    RispondiElimina
  31. eh già, bei quesiti i tuoi! impossibile rispondere! grazie per questo inizio di post cosi divertente e per queste ciliegie che sanno tanto di estate, sole e caldo!

    RispondiElimina
  32. Erica, la tua ciliegiata è deliziosa e sono un po' invidiosa perchè anch'io vorrei un albero magico come il tuo ;) Un abbraccio e buona domenica

    Babi

    RispondiElimina
  33. Ciao Erica,deliziosa la tua ciliegiata,magico il tuo albero e divertenti i tuoi quesiti,però purtroppo non hanno risposta; e.... se ce l'avessero ti farebbe davvero piacere conoscerla?
    Un abbraccio e buona settimana cara.

    RispondiElimina
  34. Mi associo alle tue domande, in attesa di un anima pia che ci risponda, perché sinceramente comincio a trovare alcuni di questi tarli piuttosto fastidiosi (vedi Silvio, il buchino del flauto si può lasciare anche dove sta, non dà tanto fastidio). Mi associo anche alla ciliegiata, però una spruzzatina di panna posso mettercela?

    RispondiElimina
  35. ciliegiata davvero magnifica! e le domande... mha... resteranno senza risposta! soprattutto tutte le domande su Silvio!!

    RispondiElimina
  36. meraviglioso il tuo blog, sono contenta di averti scoperta...buona serata:))

    RispondiElimina
  37. Ciao carissima....non ho risposte alle tue domande...e se anche le avessi, vista l'ora, è meglio che non le scrivo!Questa cilieggiata ha qualcosa di godurioso che mi hai fatto venire una voglia pazzesca di provarle...e adesso non posso farlo perchè qui è autunno....e quando tornerò a casa già non ci saranno ciliege! Vorrà dire che me la segno per l'anno prossimo! Un bacione

    RispondiElimina
  38. E ti sai mai chiesta, perché si dice "30 e due 28"? Aspetto notizie sui nostri interrogativi! ;)
    Il mio dolce doppio ha portato 4 chili di ciliegie... adesso so come farle!

    RispondiElimina
  39. Io una domanda ce l'avrei, ma non credo sia inspiegabile: chi è la Cipriani? :)
    Buone le tue ciliegie. Anche mio nonno giocava con gli innesti, così che ci si ritrova con un sacco di alberi "misti" :)

    RispondiElimina
  40. Mamma mia che belle ciliegie!!!!e che buona la ciliegiata, complimenti!

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram