28 settembre 2011

Vita da film

Mi piacciono i film sono una maniaca e se potessi guarderei film tutto il giorno.
In particolare mi piacciono (lo sò che lo sapete! eheh) quelli romantici, ma non quel romantico dove lei o lui muoiono o non possono stare insieme, quelli no, sono tristi non romantici.
A me piacciono quelli in cui fila tutto liscio, i due si incontrano, battutina di quà battutina di là, tac si baciano e vissero tutti felici e contenti:
- niente sgozzamenti
- niente sangue
- niente armi
- niente violenza
- niente suspance
- niente fantasmi, darcula, mostri e roba simile
e soprattutto: niente storie vere.
Ecco perchè le storie vere sono un'arma a doppio taglio: se il film è un bel film allora ti rendi conto che le cose belle possono ancora succedere, se però è un film di sgozzamenti vari... bèh allora pensi che è successo davvero e allora l'unica cosa che mi viene in mente è di cacarmi addosso, scusate il francesismo....e poi  non chiamate la polizia se vedete per la strada una che cammina con le braccia incorciate al petto guardandosi intorno sospettosa perchè sono io.

Il fatto è che i film son meravigliosi,
puoi avere qualsiasi problema che ti frulla in mente ma se un film ti piace ti cattura e non pensi più a nulla per due orette, il che non è affatto male.
Poi ci sono i tipi come me: che non si limitano a guardarli, ma si immedesimano.
E' fantastico: una volta sono una principessa, un altra sono una sfigata che non se la fila nessuno che poi trova il belloccio-simpatico-intelligente-sentimentale che si innamora di lei (e questo è culo), un altra ancora sono una ragazza che impara a riconoscere il vero amore, un'altra sono una fidanzata che rompe con il fidanzato ma poi ci torna insieme perchè si amano da morire.
(e scusate se non mi piacciono gli horror ma immedesimarmi su una che stà per essere seviziata-squarciata-uccisa ecc.ecc. per giunta dopo una lunga corsa in cerca della salvezza...proprio non mi và, e anche un po' perchè sono così pigra che non ho voglia neppure di immaginarmi di stare correndo, ecco.)

Sono anche una di quelle (come potete immaginare) che piange.
Eccome se piango e dovresti vedermi al cinema... che mi vergogno pure a piangere così spalanco gli occhioni e guardo in alto, o faccio finta di sbadigliare ma tanto il labro crucciato all'insù mi tradisce sempre, maledetto.
Sono emotiva, che ci posso fare? davanti al vero amore mi commuovo.. ecchecevoletefà?
Certo però che avere accanto qualcuno che ti dice:
ma! alò!!(ndr tipica esclamazione aretina) piangi??? ahahahahah come sei buffa ahahah
non aiuta.
per la cronaca ridere di chi si è commosso è da insensibili! Ecco!!

Poi le dichiarazioni d'amore dei film son così fiche *_______*
ieri sera guardavo un film in cui lui ha fatto una dichiarazione d'amore a lei utilizzando ben 5 o 6 aggettivi che finivano con "mente". (tipo, pazzamente ecc..ecc..)
Ecco, la voglio pure io...
ma sò già che gli unici aggettivi con "mente" che vengono in mente pensando a me sono roba simile a deficente, malata di mente, e non sò perchè ma anche ti manca un dente mi è venuto in mente... e sia chiaro i denti ce li ho tutti! eheheh

Ma la dichiarazione d'amore più bella per me rimane sempre quella del film Jane Eyre di Zeffirelli, il mio film preferito in assoluto, "Jane! io ti amo più della mia stessa carne!"
siiiiiiiiiii cacchio passionale, uomo macho che non deve chiedere mai, così ti vogliamo!!! eheheh

Tutta questa visione romantica credo che sia dovuta ad un abuso che facevo da piccola dei film di Nino D'angelo e Ritorno alla laguna blu, oltre che ovviamente Jane ^_^ quindi la colpa non è mia: è di Nino.
E dei cartoni animati Diney che ci insegnano che ogni principessa ha il suo principe.. e purtroppo non è sempre così.

Io il mio principe l'ho trovato :)
siamo felici, e lui mi dimostra ogni giorno quanto mi ama con gesti inaspettati come questo:
pubblicare nella mia pagina di facebook un video con dedica:
te la dedico tutta!! mhauauauau!
Come si dice?
Ognuno ha la dichiarazione che si merita eheh
ma io sò che è un gesto dolce ♥
e anche io ho il mio lietofine con il mio principe
(solo che forse la colonna sonora andrebbe rivista un attimo, magari...)

Ti potrebbe interessare anche:

4 Commenti

  1. anch'io piango e come!!! amo un pò tutti i generi anche se gli horror proprio non riesco a digerirli: altro che immedesimarsi li rivivo in modo angosciante... non ti dico poi quelli sul paranormale @_@ direi che la colonna sonora deve proprio essere rivista :D

    RispondiElimina
  2. Troppo carino questo post! CIAO SILVIA

    RispondiElimina
  3. Ahaha!!! Io adoro i film romantici,di quelli strappalcrime ed esclusivamente a lieto fine! Come te piango (come una fontana aggiungerei) per la minima stupidaggine ciò che scatena le risate dei miei compagni di film :D
    Il tuo post è carinissimooooo! bacioni

    RispondiElimina
  4. http://www.facebook.com/photo.php?fbid=10150261804772962&set=a.46496432961.56089.709802961&type=1&ref=nf (non so se la vedi ;P) se non hanno l'happy ending non vale!!!

    per la canzone...beh, ognuno ha la sua ;PPP ma la vostra è davvero fantastica!!! :)

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram