12 ottobre 2011

Patatine fritte.. al microonde: non la solita sola, sono uguali!!!!

Sono una patatine addicted.
Si, non c'è niente di meglio nella vita che mettersi nel divano, con un bel film e un pacchetto di patatine *_*
Se non fosse che non le compro mai, eccetto quelle due o tre volte l'anno in cui me le concedo.
Da oggi però ho fatto una scoperta sensazionale e 
potrò mangiarmi milioni di patatine fritte (non fritte) senza alcun rimorso.
Cacchio, credetemi sono eccezzionali, sono croccanti come quelle fritte che fanno crock in bocca e non sono unte *_*

Il bello è che... 
vi piacciono alla paprika? basta condirle con della paprika prima di cuocerle, 
vi piacciono al pepe? basta condirle con il pepe prima di cuocerle,
vi piacciono al sale?? .... eheh
gli unici dubbi li ho con il formaggio... ma.. sinceramente che ne frega? eheheh
Ecco la versione classica:



Eccole le patatine della discordia.. è si perchè è stata l'unica volta in cui io ed il mio fidanzato abbiamo "litigato".. dovevate vederci: uno che tirava da una parte e uno dall'altra eheheh.
Cosa occorre?
Semplicissimo: 
- un attrezzo che vi permetta di affettare le patate sottili: per me la mandolina 
- un microonde
- taaaaaaante patate      eheheheheh

Allora: premetto che l'idea è partita dopo aver visto questo meraviglioso attrezzino:

foto da Google image
Posso rassicuravi: io le ho fatte senza attrezzino ma devo esser sincera: ho provveduto immedietamente a comprarlo perchè senza di questo è scomodissimo.

Come farle?
- tagliare le patate sottilmente
- condirle
- posizionarle su un piattino tenendo metà fetta dentro e metà fetta lasciandola cadere fuori.
Accendete il microonde alla massima potenza: 
girate però ogni tanto le vostre patatine, noterete subito quando si sono asciutte del tutto ^__^

La cosa migliore è che non sono fritte, ed il sapore della patata la fa da padrone, sono sane e possono essere date anche ai bimbi che le adoreranno *_*
Adesso scusatemi, ma io vado a farmene ancora!


Ti potrebbe interessare anche:

49 Commenti

  1. fantasticissime! soprattutto per i bimbi, ma dove si trova l'aggeggio? è questo che va in microonde?

    RispondiElimina
  2. che buone! Non hai indicato per quanti minuti più o meno devono cuocere e se con/senza grill... dai diccelo che proviamo :) baci

    RispondiElimina
  3. Ottima preparazione, molto veloce e soprattutto senza l'aggiunta di grassi... Confermo l' impego della madolina o per i piu' esigenti ma il prezzo lievita ulteriormente l' affettatrice anche ad uso domestico... Congratulazioni.....ottima alternativa alle classiche patatine commerciali...Ste

    RispondiElimina
  4. E questo si che è uno scoop,caspita mangiare patatine a volontà senza rimorsi e senza nausea....Non vedo l'ora di provarle anche se rischio di fare a cazzotti col marito!!
    Grazie ERica,un abbraccio!

    RispondiElimina
  5. Ok però se uno non ha il microoonde?!??? adesso ho troppa voglia di patatine ma senza microonde come fo'? :(((

    RispondiElimina
  6. Se non me lo avessi confermato tu, mai avrei creduto funzionasse veramente! Grazie!!!!!

    RispondiElimina
  7. Ma che idea geniale!!! Bravissima!

    RispondiElimina
  8. CHe ganzoooooo! Adoro le patatine fritte, in tutti i modi e in tutte le salse! E questa è un ottima idea! Grande Eri! Smack!

    RispondiElimina
  9. Geniale!!! Ma senza neanche un po' di grill? Grazie per la condivisione!!! :)

    RispondiElimina
  10. Erica ma che favola!!!! noi adoriamo le patatine, sono identiche a quelle del sacchetto!!!!! baci

    RispondiElimina
  11. Nooooooo!!! Ma dove si compra l'attrezzo???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. CIAO VORREI SAPERE ANCH'IO DOVE SI COMPRA L'ATTREZZO ??? CRI

      Elimina
    2. ciao Cri, si trova anche on line devi cercare con google microwave potato chip maker e vedrai che ci sono molti negozi on line che lo vendono, costa anche pochino ;)

      Elimina
  12. @ Luna: giusto, mi son dimenticata :D io ho messo alla massima potenza per circa 7 o 8 minuti, ma dipende dal microonde, quindi controllate magari i tempi la prima volta che le fate ^_^

    @Araba: si Trova on line: cerca Microwave potato chip maker ^_____^

    RispondiElimina
  13. Noooooooo, ma davverooo è così semplice???? Mi stai spalancando un mondo!!! Devo provarle assolutissimamente! :-D

    RispondiElimina
  14. Ma che invenzione geniale!!!! Adesso corro subito a vedere di recuperare questo microwave potato chip maker! E poi lo regalo a mio marito così la evita di stressarmi con le patatine ;))) lui sì che è un vero divoratore! Dalle tue foto poi sembrano ancora più invitanti di quelle comprate! E poi almeno non dovremo più litigare sul gusto ;))
    Grazie per la dritta
    Erika

    RispondiElimina
  15. Non resisto, provo stasera! G-E-N-I-A-L-E.

    RispondiElimina
  16. FANTASTICHEEEEEEEE!!!! io voto per quella alla paprica :) :) baci

    RispondiElimina
  17. lo voglioooooooooooooooooooooooooooooooooooo

    RispondiElimina
  18. mi devo comprare il microonde....e poi il potato chips maker..... :)

    RispondiElimina
  19. fantastiche queste papatine... che buone..

    RispondiElimina
  20. idea geiale dovrò acquistare nell'ordine...microonde...attrezzino...mandolina...forse faccio prima a comprare una busta di patatine??
    ciao loredana

    RispondiElimina
  21. che genialataaaa!!!! Ma sei un mito1 le faccio appena torno stasera, ho giusto giusto le patet dell'orto del babbo.... Grazie millissime!!!!!

    RispondiElimina
  22. Che bone sò le patatine così io le faccio fritte , non ho il microonde :(
    bellissima presentazione
    brava gnammm

    RispondiElimina
  23. noooooooooo sono stupende...io poi le amo!! uffaaaaaa io nn ho il microndee come faccio???

    RispondiElimina
  24. Ok, ok, me ne sono innamorata anch'io .. impossibile resistere, devono essere squisite!Grazie per l'idea, io il micro lo uso pochissimo ma potrei davvero farci un pensierino :) :) Un bacione

    RispondiElimina
  25. che idea geniale...voglio l'attrezzo!!! ;)

    RispondiElimina
  26. Foooorte! ma dove l'hai preso l'attrezzino? Lo vogliooooooo

    RispondiElimina
  27. finalmente un buon motivo per comprare il forno a micro onde (oltre ai pop corn)!
    ciao cara, sempre idee geniali tu, vero?

    RispondiElimina
  28. ma sei un genio!!!!!!quell'attrezzino non lo teniamo...penso che si possano affettare anche sotto l'affettatrice!!!!le dobbiamo provare assolutamente!!!

    RispondiElimina
  29. Quell'attrezzo è davvero meraviglioso ^_^

    Io, una patatina dipendente!

    RispondiElimina
  30. Che belleeeeeeeeeeeeee! Saranno squisite, ciao SILVIA

    RispondiElimina
  31. ti ringrazio imensamente per questo post, perchè avevo notato questo strano aggeggio per microonde in un negozio e ogni volta mi chiedevo "ma come? le patatine fritte??? e come vengono fuori??". Ora so che c'è chi ha avuto il coraggio di provarle e anche di comperarlo! e da quel che scrivi fai venire vogliaa tutti di noi di seguire le tue orme!

    RispondiElimina
  32. Le ho fatteeeeee!!!!! Ieri sera con i bimbi abbiamo provato, erano eccezionali!!!! Anche piu' buone di quelle fritte! Voglio assolutamente trovare quell'attrezzo apposito....
    Grazie mille per il suggerimento!

    Un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
  33. @ Paola: sono felicissima che tu abbia provato!!! hai visto? funziona!!! eheheheh
    @ Mirka: ciao!!!!! appena ho un minuto passo a trovarti, ti mando un abbraccio ^_^

    RispondiElimina
  34. ehi ed io che non ho nè l'aggeggino, nè il microonde ... come faccio a gustare questa delizia!!!!

    RispondiElimina
  35. Erica, tu hai lanciato una bomba nucleare!! adesso non sarà più lo stesso se no le provo subito!! =DDD
    grazie per questa golosità
    a presto
    Valeria

    RispondiElimina
  36. Ma che dritte interessanti. Anch'io sono una "figlia delle patate". Mangerei patate fritte tutti i giorni.
    Ci proverò... magari senza attrezzino, giusto per provare se son capace.

    RispondiElimina
  37. Cara Erica,mi rimetto a leggere i tuoi post e cosa trovo? La mia passione! Patatineeeeee le mangerei tutti i giorni se non fosse che ahimè fanno ingrassare (considerato che io esagero sempre con le patate), altra cosa che in genere mi "contiene" nel loro uso è che per prepararle devo aggiungere olio...a volte taaaanto olio, vorrei prprio provarle ma ahimè dove vivo adesso ho per forza il mio stanzino e ahimè niente microonde, ma quando rientrerò giù (a Natale oramai) sarà la prima cosa che preparerò! Col forno a gas? Devo provare!le metterò in un teglia (quella c'è :P ). Adesso credo che sia arrivato il momento di lavorare al mio blog, ma... non diventerà mai bello e interessante come il tuo!
    La header si è sistemata da sola... :P , forse non aveva caricato bene la pagina.
    E non finirò mai di ringraziarti per tutte le dritte e l'aiuto concreto che mi stai offrendo!

    RispondiElimina
  38. Interessante questo metodo di cottura per le patatine ^_^! Non avendo il microonde, proverò a cuocerle in forno.
    E complimenti per il blog, mi piace tantissimo, ti seguo ;)

    RispondiElimina
  39. Io pure sono compulsiva! carino l'aggeggino, lo cercherò.

    RispondiElimina
  40. Ne sai una più del diavolo... ora mi toccherà provare anche queste! Eheheh! Ieri intanto ho fatto i tuoi hotdog! Erano SPAZIALIIIIIII!!!!!!!!! Appena li posto ti avvisoooo! Un bacione Erica!

    RispondiElimina
  41. eheh sono buone eh? E' stata una delle mie prime ricette-non ricette, ma è davvero una scoperta! Quell'attrezzino è geniale.

    RispondiElimina
  42. Ho provato con il piatto e il risultato è stato disastroso. La metà delle fettine appoggiata al piatto si è attaccata in modo irrimediabile! Cercherò il chip maker in qualche negozio di casalinghi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no!! mi spiace! Elisabetta una volta è capitato pure a me, io è proprio per questo che consiglio di girale ogni 30-40 secondi..:( con il chip maker è più facile però :)

      Elimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram