20 marzo 2012

Cous cous ai piselli

Il cous cous è ottimo per molti motivi:
si prepara in fretta (ovviamente partendo da quello precotto che si trova di solito in commercio...),
é saporitissimo,
Appaga visto che sazia molto,
è molto versatile quindi lo si può condire con ciò che più ci piace,
eeeeeeeee ha  poche calorie, addirittura meno del riso.

Io mangio cous cous fin da piccola, mia nonna pantesca lo prepara sempre con il pesce quando lo fa alla pantesca, o con il sugo di agnello i ceci sopra e la cipolla quando lo fa all'araba: ricetta questa che ha imparato dagli arabi  nei tanti anni in cui ha abitato a Tripoli.
La couscousiera della mia nonna è una pentola meravigliosa un giorno, quando faremo insieme anche il cous cous per la rubrica di ricette pantesche ve la mostrerò :)

Mia nonna inizia la lavorazione partendo proprio dalla semola lavorandola per ore con le mani umide finchè la semola non si ingrossa... ma questa è un'altra storia ed un giorno ve la mostrerò.



Intanto proseguo con le ricette per la dieta dissociata.
Ho notato che se si cerca di impiattare in modo carino non si molto caso alla quantità, quindi potrebbe essere un piccolo trucchetto ;)
Comunque di cous cous andate pur tranquilli ne potete mangiare un bel piattone: per es. la mia dieta prevede 90 gr di riso, essendo il cous cous molto meno calorico potete metterne anche 100 gr (ma vi assicuro che 90 sono un piatto bello grande).
E' un piatto molto saporito e volete sapere il perchè?
Proprio per il metodo di cottura ma... leggete la ricetta e vedrete ^_^

Ricetta del Cous cous ai piselli
Per dieta dissociata

Il mio pranzo prevede:
90 gr di riso (io ne ho messi 90 anche di cous cous, leggi sopra)
1 tazzina di piselli: mi raccomando quelli buoni dolci non in scatola: io per es. uso i pisellini primavera findus.
+ verdura a volontà.
Ovviamente per 4 persone: (360 gr di cous cous e 2 bei bicchieri di piselli)

Procedimento:
  • Occorre leggere le indicazioni per la cottura del cous cous il mio per es. si cuoce con ugual peso di acqua bollente.
  • Ho pesato 90 gr di cous cous e ho misurato 90 ml di acqua.
  • Ho messo l'acqua nel fuoco ed ho aggiunto i piselli e, qui è il trucco, trito di pochissima cipolla e mezzo cucchiaino di dado granulare home made, in modo che il brodo si insaporisca molto bene.
  • Fate cuocere bene il brodo non date importanza al fatto che l'acqua evapori. 
  • quando il tutto sarà ben insaporito  mettete da parte i piselli e misurate di nuovo l'acqua aggiungendo la quantità che manca per arrivare a 90 ml.
  • Aggiungete i piselli di nuovo e portate a bollore.
  • Spegnete la pentola ed aggiungete il cous cous come descritto nella confezione.
  • Pronto! Potete servirlo sia caldo che freddo.
Note personali:
- Per i non a dieta potete aggiungere anche qualche gamberetto o cubetti di prosciutto cotto.
- l'ho decorato semplicemente con dei fiori di rosmarino.

Ti potrebbe interessare anche:

14 Commenti

  1. Buono, anche noi mangiamo spesso il cous cous, Enrico, il mio ragazzo, si è specializzato ed è sempre lui che lo prepara, aggiungendo il dado fatto in casa come fai tu e una noce di burro. Mi è proprio venuta voglia, magari stasera...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura, mi ero persino dimenticata di aggiungere il link al dado, me lo hai fatto ricordare ^_^

      Elimina
  2. Ecco cosi con i piselli deve essere ottimo e molto comodo per il miei pranzi al lavoro! io ho provato a farlo in versione fredda tonno e mais...niente male! Bravissima

    RispondiElimina
  3. bellissima presentazione! mia figlia adora il cous cous, devo ricordarmi di farglielo più spesso... questo con i piselli mi piace assai!!
    ps: aspetto con curiosità il cous cous di tua nonna :)))

    RispondiElimina
  4. fantastico e poi il cous cous mi piace da morire!

    RispondiElimina
  5. Pensa che il cous cous non e' di tradizione a casa mia e io ho cominciato a mangiarlo solo da alcuni anni, da quando mi sono incuriosita e ho voluto provarlo. Me ne sono talmente innamorata che sono riuscita a farlo piacere a tutta la famiglia.
    Hai fatto una presentazione davvero carina ed elegante.

    RispondiElimina
  6. Mi associo alle altre, bella presentazione! E buono il cous cous fatto in tutti i modi...
    Ciao

    RispondiElimina
  7. lo mangios empre con mais e piselli...mmm quatno adoro il couscoussssssss

    RispondiElimina
  8. Che ricetta ben presentata oltre che buona! E come diceva la mia nonna, L'occhio vuole la sua parte! Baci

    RispondiElimina
  9. Ricetta buonissima e foto stupenda,complimenti! :)

    RispondiElimina
  10. Ery! Da quanto tempo!? Mamma mia, era da un pò che non passavo da qui...spero di non essermi persa troppe ricettuzze! Intanto mi gusto questo cous cous, che ha un aspetto bellissimo ed è così invitante da farmi venire l'acquolina in bocca anche alle 22.30!

    RispondiElimina
  11. Complimenti per le ricette e le foto! Sono venuta a sbirciare nel tuo blog, spero non ti dispiaccia...
    Ciao!!!

    RispondiElimina
  12. La fotografia è bellissima ma anche il couscous non scherza!!!

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram