15 aprile 2012

Cheesecake alla fragola (senza cottura), Auguri ♥

Ho sempre pensato che il sogno di ogni donna fosse quello di trovare un principe azzurro, fino a quando l'altro giorno su facebook ho letto una cosa forse più astuta: "il sogno di ogni donna è mangiare a quintali senza ingrassare un solo etto"... bèh, bèh. BèH! ... come dargli torto?
Però su, ammettiamolo, tutte cercano la propria metà della mela.
E poi io... son cresciuta vedendo  i film di Nino D'Angelo...
Nino, la colpa è tua! hai rovinato una generazione con le tue serenate in napoletano... che poi l'uomo che ti fa una serenata nella vita non arriva mai... no, aspettate. A me una serenata l'anno fatta: uno ubriaco del palazzo di fronte che per poco si suicida strimpellando e cantando canzoni improbabili.
A dire il vero non mi ha mai neppure detto che la serenata fosse per me... me la sono presa da sola visto che ero l'unica demente affacciata alla finestra..
Dopo arriva l'amore della tua vita: così, in un pulman il primo giorno di superiori e mentre lui dice "mi sono fumato una Camel!" tu pensi che sia il peggior drogato del mondo e grazie alla mente contorta che si ritrova una donna te ne innamori, così senza sapere neppure come si chiama.
L'amore che aspetti ogni giorno a scuola, il ragazzo più grande, con i riccioli biondi e gli occhi azzurri (che non ti caga manco morto anzi...) ti guarda con sospetto come se tu fossi la peggiore delle psicopatiche, e come dargli torto? eheheh (chiedo pubblico perdono per anni di assillamento eheh).
Insomma lui non ti si fila neppure di striscio e ti convinci che gli uomini son tutti uguali: son tutti degli stronzi.
Da qui seguono una serie di personaggi strampalati uno peggiore dell'altro e anche uno più stronzo dell'altro che non fanno altro che confermare la tua teoria... Ormai l'amore da quindicenne, quello che ti fa battere il cuore come il pistone di una Ferrari, è sparito, ti convinci che l'amore vero non è roba per te, che tu sei quella sfigata.
E proprio quando ti rassegni eccolo che arriva.
Già per il fatto che poteva arrivare prima ed evitarti anni di complessi meriterebbe uno scapellotto.
E passa un anno e lui è sempre li che ti sopporta e sei incredula,
Ne passano due e lui miracolosamente è ancora lì...
Ne passano tre e lui proprio non si schioda: merita un premio, un riconoscimento a livello mondiale.. che ne sò, tipo un attestato per la pazienza più grande del mondo.
Infondo và riconosciuto che noi donne... di scassare le balle siamo campionesse, è nel Dna, non ci si può far nulla. Lui è lì quando ti lavi i capelli e per strecciarli bestemmi in aramaico,
Lui è lì quando sei inca**ata come una bestia... (no, qui lui è furbo, si allontana un po' eheh),
Lui è lì sia quando ne hai bisogno che quando non ne hai,
Lui è lì quando ti sei provata tutto il tuo armadio e in lacrime dici "non mi stà bene niente!" per dirti "ti stà bene tutto, guarda con questo come sei carina :) ... e poi a me piaci!"
Lui è il  compagno di vita, il  compagno di avventure e disavventure,
Lui è li quando hai bisogno di una carezza,
Lui è lì quando hai paura di chiudere le persiane di notte e anche quando hai paura dei ladri,
Lui è lì sempre per te.
Lui.
Senza di lui non saprei immaginare la mia vita.
Auguri Tato



Non potevo non fare un dolce per il compleanno del mio trottolino ^_^ (poi ho ceduto, ammetto!!! una fetta è stata mia *_*) Le ricette dietetiche rinizieranno subito, non temete :)
Una ricetta classica: il semplice cheesecake da poter servire con coulis di frutta fresca, topper, pezzi di frutta, cioccolato fuso, caramello... e chi più ne ha più ne metta :)
E' un dolce davvero facile e veloce da fare, occorrono pochi ingredienti e si può preparare, anzi si deve!, con anticipo... Di solito piace a tutti quindi ideale anche quando non si conoscono alla perfezione i gusti dei commensali.


Ingredienti per uno stampo da 26 cm di diametro 500 gr di mascarpone
250 gr di ricotta
5 fogli di colla di pesce
200 gr di burro
300 gr di biscotti tipo digestive
500 ml di panna da montare
250 gr di zucchero a velo
1 bacca di vaniglia
1 bicchiere di latte
Topper alla fragola o frutti di bosco o come preferite.

Procedimento:
  • Lavorate bene i biscotti sbriciolandoli, sciogliete il burro ed unitelo ai biscotti sbriciolati, mescolate bene il tutto e formate uno strato sulla tortiera alto circa 1 cm compattando bene questo composto con le mani.
  • Ponete poi la base in froigo per almeno 20 minuti.
  • Con le fruste elettriche lavorate bene il mascarpone con la ricotta il latte e i semini della bacca di vaniglia.
  • Cercate di ottenere una bella crema omogenea ed unitevi lo zucchero, lavorate ancora e mettete da parte.
  • Nel frattempo Mettete in ammollo la colla di pesce in acqua fredda, mettete in un pentolino una tazzina di panna, ed il resto montatela molto bene.
  • Adesso strizzate bene la colla di pesce e scioglietela a fuoco basso nella panna.
  • Amalgamate la panna alla crema che avete fatto in precedenza con movimento dal basso verso l'alto.
  • Aggiungetevi adesso la colla di pesce sciolta e lavorate bene con le fruste elettriche.
  • Con questa crema formerete il secondo strato semplicemente adagiandola nella tortiera sopra la base biscottata.
  • Ponete in frigo per almeno 6 ore e decorate con ciò che desiderate prima di servire.
Note personali:
- Attenzione!!! Serve uno stampo a cerniera!
- Aggiungendo una tazzina di caffè espresso alla crema di formaggi otterrete una cheesecake al caffè, sarà facile e veloce da decorare con scaglie di cioccolato e cacao amaro.
- La torta si adatta davvero molto bene ad ogni tipo di guarnizione.
- Alla crema  potete aggiungere frutta secca o goccie di cioccolato 
Insomma, avete capito che potete sbizzarrirvi :)

Ti potrebbe interessare anche:

16 Commenti

  1. Ma che bella questa dedica!!! Si l'amore prima o poi arriva, ed è bellissimo, anche quando di anni ne sono passati 17... una abbraccio...e c'è rimasta una fettina??

    RispondiElimina
  2. Al mio amore se gli faccio una cheesecake me la sbatte in faccia anche se mi ama, se me la facesse lui lo amerei tre volte di più e se poi me la facesse così carina con i cerchi di sciroppo anche 4 volte di più. Tanti auguri al tuo principe.
    bravissima!

    RispondiElimina
  3. una splendida dedica d'amore ti auguro tanta felicità e una super cheesecake complimenti

    RispondiElimina
  4. Primo... hai una provincia inglese davvero perfetta hahhahaha, mi piacciono le persone che non usano tanti giri di parole

    Secondo.... alla faccia della dieta... questa delizia è bella tosta!!!

    Terzo... però... ogni tanto una bella bomba calorica che faccia bene al cuore ci vuole!!! Io l'ho postata al doppio cioccolato... fai un pò tu hahahaha

    RispondiElimina
  5. bellissima la ricetta! e molto bello anche il tuo blog e il layout :)

    RispondiElimina
  6. quoto ogni singola parola....ma nino d'angelo!!! ma devvero ti piace!!!...nooooooooooooooooo!!!! non ci credo!!!...tralascio ogni mio commento sul personaggio e commento la tua cheesecake CRUDA ( ahahahahah) ....bella buono e fotogenica...l'adoro...auguri al tuo tato!!!

    RispondiElimina
  7. ma che delizia...Auguri al tato!
    E che bella la spirale in superficie...

    RispondiElimina
  8. una dedica dolce e spiritosa...molto molto carina...sopratutto buona la torta ^_^ buon inizio settimana

    RispondiElimina
  9. Eccomi qui, ci sono arrivata da facebook e sono la fan numero 600!! Bellissima questa torta! Mi è piaciuto tanto questo post! E' vero che l'amore non arriva mai quando lo si cerca, ma quando si sono perse proprio le speranze! Ma che bello quando si trova la persona ideale! Un bacione, da oggi ti seguo!

    RispondiElimina
  10. io lo faccio con lo yogurt e la panna,viene meno calorico e ugualmente buono.Lo guarnisco poi con le fragole frullate nelle quali ho sciolto qualche foglio di colla di pesce.

    RispondiElimina
  11. "Cenerentola andò alla festa ma il principe azzurro era talmente racchio che lei se ne andò alle 10:30 con tutte e due le scarpe.."..

    RispondiElimina
  12. Il dolce è speciale, ma mai quanto le parole d'amore che gli hai dedicato! Tanti auguri a tutti e due: a lui per il compleanno e a entrambi per la bella storia d'amore! :)

    RispondiElimina
  13. eheh, amica mia, però in questo post non hai scritto che ti paragona al panda di kung fu panda, eh???! ; )
    un abbraccio,
    tua fratella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho sentito certi complimenti che voi mortali.... eheheheheh

      Elimina
  14. Sono cresciuta anche io a pane e Nino D'Angelo da piccola e ho notato gli stessi effetti collaterali, ma anche io sarei pronta a riaffrontare tutta la serie di psicopatici che mi sono capitati se mi portassero dritto dritto al mio amore :) Peccato solo che il mio amore adori i dolci al cioccolato, e quindi credo proprio che per lui dovrò valutare la variante al caffè e scagli di cioccolato che proponi nelle note :)

    RispondiElimina
  15. Davvero stupenda! Ricetta e torta favolosa! Grazie! unospicchiodimelone!

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram