19 aprile 2012

Pizza senza forno per dieta dissociata

Ultimamente ho scoperto che si possono leggere libri aggratisse oh! eheheh
Come?
Poi basta andare qui e scaricarsi il programma per leggere poi i vostri ebook.
E' un programma piccolo, si scarica in fretta e si intalla ancor più velocemente, è molto semplice ed intuitivo: si può mettere un segnalibro dove siamo arrivati a leggere, i libri che scaricate vanno direttamente li dentro e vi basterà cliccarci per leggerlo, inoltre c'è una pagina dedicata alla "biblioteca" ovvero dove ci sono tutti i libri che vi siete scaricati ordinati e in modo da mostrare la copertina! Si può anche organizzzare i libri in diverse categorie... insomma, io l'ho trovato molto carino) 

Come faccio a scaricare libri gratis?
Su Amazoon ogni giorno ci sono nuovi e-book gratuiti: basta aprire il programma che servirà alla lettura e cliccare in alto su acquista nel negozio kindle, oppure andare in questa pagina.
Così si aprirà la pagina con tutti gli ebook.
Qui per esempio tutti gli ebook a meno di 3 euro!
Vi basterà scegliere la categoria che più vi interessa  e selezionare nella casellina nel lato destro Ordina per: Prezzo crescente in modo che se ci sono libri disponibili a zero auro appaiano come prima scelta. 
Per vedere tutti gli ebook gratis vi basterà selezionare dal menù di sinistra "tutti gli ebook" e indicare sempre come criterio il prezzo decrescente. (vi consiglio questa opzione pittuosto che la ricerca per categoria)

Una volta che avete trovato il libro che più vi piace vi basterà clicarci e si aprirà la pagina del libro: Oggi per es. Gratis c'è Tartan Picnic io l'ho trovato interessante e l'ho scaricato semplicemente cliccando su "compra con un clik".
Vi apre una nuova pagina nel quale vi si conferma che l'ordine è stato processato e potete ben aprire il vostro kindle per leggervi il libro che vi siete scaricati :)
Una volta che avete letto il libro potete o cancelarlo o tenerlo nella vostra "libreria virtuale" :)

I prezzi son davvero davvero ridotti rispetto a quelli dei libri cartacei quindi anche non trovando il libro che vi piace gratis i libri costano dagli 80 cent, a 8 o 9 euro quelli appena usciti... un notevole risparmio.
Cercando con google non faticherete proprio a trovarne davvero molti (anche se non proprio legali, vi avverto eheh)

L'unico problema è che a me piace starmene nel letto a leggere non di fornte ad un pc... mi piace voltare pagina tenere il libro in mano... ma non si può sempre avere tutto dalla vita :)
Prima o poi mi comprerò un lettore per ebook (credo si chiamino Kindle) così almeno, potrò starmene a leggere sul letto prima di dormire :)

Spero che sia stata una cosa utile a molti di voi e se qualcuno ha maggiori info perchè più esperto... dica pure!! :) 


Vi ricordate il panino furbo?
Vi avevo detto che nel prossimo post vi avrei mostrato cos'altro avevo realizzato con la pasta ^_^
Ebbene... una pizza!
Un pizza veloce: si impasta e cuoce in neppure 10 minuti!
Una pizza che rientra in pieno nelle Kcal concesse significa poter mangiare pizza ogni volta che si desidera.
Certo... le dimensioni sono un po' ridotte (ha la circonferenza di un piattino da dolce) ma è appagante, accompagnata con un buon contorno è una cena perfetta.
Non serve neppure accendere il forno, quindi questo la rende ottima anche per i mesi che verranno :)

Ingredienti
Nel mio caso 34 gr di farina di tipo 00
acqua qb per impastare.
Passata di pomodoro  condita con del buon origano Formaggio a scelta
Procedimento:
  • Disponete la farina fontana nel piano di lavoro * ed al centro aggiungetevi piano pianco poca per volta l'acqua finchè ne richiede la farina.
  • Impastate bene fino ad ottenere una bella pallina liscia,
  • Copritela con una bella tazza e lasciatela riposare per 20 minuti in questo modo sarà davvero facile stenderla.
  • Passati i 20 minuti stendetela bene aiutandovi con un mattarello e bucherellate la superficie con i lembi di una forchetta.
  • Scaldate una padella antiaderente e ponetela sopra fino a che non sarà cotta girandola una sola volta.
  • A questo punto cospargete con la passata di pomodoro e farcitela con il formaggio che avete scelto!
 NB! per i gr di farina
QUI come calcolarli
QUI il calcolo che ho fatto per i gr di farina di questo caso

Alcune grammature di formaggi secondo la mia dieta: 
- Mozzarella  60 gr
- Caciotta fresca, certosino, Fior di latte, Robiola 50 gr
- Ricotta di mucca 100 gr
- Taleggio, Pecorino fresco, Bel paese, Fontina, Scamorza 40 gr
- Emmenthal 30 gr
- Parmigiano 35 gr 

Note personali:
- Potete anche decidere di omettere il pomodoro e farvi una bella pizza bianca con formaggi e zucchine.

Ti potrebbe interessare anche:

25 Commenti

  1. Da me è diventata un’abitudine (alternata alla “piadina”)con gli scarti del LM ^_^ Velocissima, buonissima e perfetta d’estate senza bisogno del forno ;) Un baciotto

    RispondiElimina
  2. Un'idea veloce per una pizza carinissima! Ho anche kindle sul cell e ci sono un sacco di classici gratuiti, baci

    RispondiElimina
  3. Questa pizza senza forno è una cosa eccezzionale ..
    Il codice alla fine me la fatto una mia amica grazie lo stesso

    RispondiElimina
  4. hiiiiiiiiiii riccia :) ma non é amazoooooonnnn ...ahahahahaha di che parliamo? dei scimmioni baboon? ehehehehehe sono contenta che riesci anche a mangiare la pizza seppure piccola e furba...tieni duro tesoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. O_o ecco che succede a scrivere i post alle 8 di mattina da mezza rincoglionita! ahahahahahahahahahah

      Elimina
  5. che bella idea!
    visto che anche io (in teoria)sono adieta,la tua idea mi stuzzica moltissimo!
    non avevo mai pensato di trasformare la mia quota di pane in farina per fare questa piccola piada/pizza!
    grazie della bella idea!

    RispondiElimina
  6. grazie per le utili info! Da provare la tua pizza, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  7. Il Kindle è un oggetto meraviglioso.. Anche io ero diffidente in quanto amante delle sensazioni del libro cartaceo ma ti assicuro che la sua praticità è imbattibile in modo particolare quando sei fuori, vuoi mettere prendere il treno o l'autobus ed avere sempre appresso una intera biblioteca..?

    Questa pizza è un'ottima idea, ho sempre delle palline di pasta congelate e basta ricordarsi di tirarle fuori la mattina ed il gioco è fatto..

    RispondiElimina
  8. Il pane in padella sì, ma la pizza non l'ho mai fatta così. Da provare! Un'idea veloce e sembra anche gustosa :-P

    RispondiElimina
  9. Troppo carina come idea, sfiziosa e leggera al tempo stesso.
    Anche a me piace leggere i libri in versione cartacea, mi piace sentire il rpfumo della carta, sfogliare le pagine quindi non mi sono mai convertita agli ebook. Un mio amico pero' ha il kindle e dice che e' una roba favolosa

    RispondiElimina
  10. Mi sto convertendo anche io al kindle...
    Ma nella pizza non metti nemmeno un grammo di lievito?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nono niente lievito solo farina ed acqua :) si cuoce in fretta in padella, rimane bassa basse e diventa croccante come piace a me :)

      Elimina
  11. una bella variante alla solita pizza....deve essere buonissima!!!

    RispondiElimina
  12. Mi piacciono un mondo queste idee furbe per la dieta, visto che ultimamente sono spesso alla ricerca di piatti leggeri ma sfiziosi. Se poi non c'è nemmeno bisogno del forno sono ancora più contenta ^__^!

    RispondiElimina
  13. ma ne sai una più del diavolo, ericuzza!
    e questa pizza, e degli ebook agratisse... buoni consigli, come sempre!
    ciao, bacetto

    RispondiElimina
  14. Grazie delle notizie vado subito.
    E poi questa pizza devo provarla!
    Brava anche per la tua costanza!

    RispondiElimina
  15. Uuuuh che idea fantastica!Io pure sono a dieta (ne segui una in particolare?Come sta andando?Io sono a -5,5,uff!), ma nel dubbio stasera la pizza vera me la prendo, who cares!!?Bacissimi e buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si!! ^_^ una dieta dissociata da 1250 Kcal giornaliere :) sono due mesi che ho iniziato ed ho perso 9 kili però anche con molto movimento :)

      Elimina
  16. ma che bellisima idea questa pizza!!!! molto light in effetti! Grazie delle dritte epr gli ebook.. Unamia amcia mesi fa mi ha fatto vedere il suo kindle.. e sono imapzzita!! tant'è che me lo farò regalare epr giugno per il mio compleanno! Intanto stavo provvedendo a trovare dei libri.. e non sapevo sta cosa su Amazon col tutto che ci son registrata.. Tu dai anche un'occhiatina qui.
    http://www.ebook-italia-gratis.com/
    smackkk buon w.e.

    RispondiElimina
  17. Ciaooo!!!
    Non ero a conoscenza di quello che hai detto su Amazon, perciò andrò a vedere e magari mi scarico qualcosa!
    L'unica cosa che anche io come te, preferisco avere un bel libro in mano, sfogliarlo e leggerlo!
    Molto spesso compro libri ma sinceramente sono molto cari!
    Buonissima questa pizza super light!
    Perchè non puoi partecipare al mio contest? Non è tardi, scade il 16 giugno! Poi, anche se sei a dieta, nulla ti vieta di preparare uno spuntino proprio per chi ha un certo languorino e vuol trasgredire senza sentirsi tanto in colpa!!! Un es: con una bella macedonia...oppure altre cose light!
    Non credi??!!
    A me fa piacere se partecipi, ti aspetto!!!^_^
    Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il 16 giugno?! uuuuuuh avevo capito che scadeva oggi!!!
      Pensa te... son proprio rimbambita eheheh

      Elimina
  18. Mi garba questa pizza furba e ora andrò a leggermi anche il panino e mi garbano assai anche le "dritte" su amazon! GRAZIE!!! :)

    RispondiElimina
  19. Ti ringrazio tantissimo per questi consigli :)
    Sono a dieta da 2 settimane e non avevo tante idee iper light per la pizza...
    Stasera le ho proposte anche ai miei amici e sono stati tutti entusiasti...con un po' di salsa allo yogurt e una insalata mista sono ottime :D
    Ti aspetto sul mio blog :) a presto

    http://ildolcecrear.blogspot.it/

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram