21 maggio 2012

Ketchup homemade di Jamie Olivier & Stick di patata al microonde

Non ci crederete mai.
Stò diventando frivola.
Ecchefrivola! Direi!
Pensate che mi sono comprata un fondotinta minerale (solo perchè credevo che fosse una cipria...)
un correttore (ma non sò come usarlo...) un mascara bianco che allunga le ciglia ed uno nero che poi le colora.
Un eyeliner e una matina nera waterproof.
Perfino dei pennellini e due ombretti: uno bianco e uno nero (sono una minimalista io eheheh)
Perfino una bustina per tenerci "i trucchi".
PERSINO UN LUCIDALABBRA!
Incredibile.
Mi sconvolgo da sola.
Obbiettivo #1: imparare a truccarsi in modo tale da non sembrare un panda dopo 10 minuti.


Avete presenti le classiche patatine della busta? Vi avevo già mostrato come nel microonde potete ottenere delle patatine leggere e croccanti proprio come quelle... ma... dieteche  perchè cotte senza alcun grasso.
In questo caso ho seguito lo stesso pèrocedimento provando a fare dei stick ^_^ Risultato ok!
Ma, le patatine senza ketchup che patatine sono?? eheh così ho ricercato la ricetta che mi ero salvata da molto ed ho fatto in casa pure quello ^_^
Ovviamente i stick di patata sono dietetici potete sempre mangiarne  come merenda al posto dei carboedrati che utilizzate di solito: basterà calcolare le Cal per calcolare i gr di patata ;)

Come realizzare gli stick?
Prendete delle belle patate,  pelatele e tagliatele a bastoncino.
Cercate di ottenere dei bastoncini della stessa dimenzione che non siano tanto grandi in modo tale che riusciate a cuocerli in fretta.
Poi posizionateli non sovrapposti distanziati l'uno dall'altro non al centro del piatto del microonde ma sul bordo in modo tale che un piccolo pezzettino fuoriesca ed accendete il microonde alla massima potenza per 5 minuti.
Adesso staccate ogni stick uno per uno e giratelo, accendete di nuovo il microonde come prima per altri 4 minuti.
A tempo finito toglietele e mette i stick in un contenitore, fateli freddare e addentate ^_^
Note personali:
- Potete decidere di salare o aromatizzare i stick prima di cuocerli magari utilizzando della paprika o del curry!
Ricetta del Ketchup Homamde di Jamie Olivier
Tratta da qui

Ingredienti:
1 grossa cipolla rossa tritata grossolanamente
½ finocchio tagliato e tritato grossolanamente
1 costa di sedano tagliata e tritata grossolanamente
Olio di oliva
2 cm di zenzero fresco, sbucciato e tritate grossolanamente
2   1 spicchi d'aglio pelato e affettato
½ peperoncino rosso fresco, senza semi e tritato finemente
un ciuffo di basilico fresco
1 cucchiaio di semi di coriandolo
2 chiodi di garofano
1 cucchiaino di pepe nero macinato fresco
sale marino
500g pomodorini + 500 gr di passata di pomodoro
1kg giallo, arancio o verde pomodori, tritato
200 100 ml di aceto di vino rosso
70g 35gr di zucchero di canna

Procedimento:
  • Mettete tutte le verdure in una grande pentola dal fondo pesante in un filo di olio evo e lo zenzero, l' aglio, il peperoncino, i gambi di basilico, i semi di coriandolo ed i chiodi di garofano.Condite con il pepe e un buon pizzico di sale.
  • Cuocete delicatamente a fuoco basso per 10 a 15 minuti fino a quando il tutto non si sarà ammorbidito, mescolando ogni tanto. Aggiungete tutti i pomodori e circa 190 ml di acqua fredda.
  • Portare ad ebollizione e fate cuocere finché la salsa non si riduce della metà.
  • Aggiungere le foglie di basilico, poi passate la salsa in un robot da cucina o con un frullatore a immersione e passate il tutto attraverso un setaccio per due volte per renderla liscia e lucida.
  • Mettete la salsa in una pentola pulita e aggiungete l'aceto e lo zucchero.
  • Mettete la salsa sul fuoco e fate sobbollire fino a quando non si riduce fino alla consistenza del classico ketchup.
  • Versate il ketchup attraverso un imbuto  in bottiglie sterili, quindi sigillatele ermeticamente e mettere in un luogo fresco e buio o nelfrigorifero fino al momento di servirlo ^_^
Note personali: 
- Come dice anche Jamie potete preparare dei ketchup molto diversi dal solito utilizzando pomodori gialli o verdi :)
- Potete anche utilizzare le spezie che preferite per un vostro ketchup personale ;)

Ti potrebbe interessare anche:

31 Commenti

  1. Non ho il microonde ma il ketchup lo provo di sicuro!

    RispondiElimina
  2. Lo devo provare!
    Grazie! Secondo me sei bella anche acqua e sapone!

    RispondiElimina
  3. Ciao Eri ho lo zenzero in polvere e l'aceto di vino bianco che dici va bene? se non trovo il coriandolo? vorrei fare giusto un barattolino dimezzo le dosi? kiss!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paola va benissimo anche l'afceto normale :) e anche lo zenzero in polvere va bene dai :) credo che un cucchiaino vada benone!
      Se vuoi solo un barattolino puoi dimezzare le mie dosi a me ne son venuti fuori due pieni (calcola che sono vecchi barattoli di maionese) ^_^

      Elimina
    2. Buondì cara al posto del coriandolo cosa posso metterci?

      Elimina
    3. Se non ne hai, stai tranquilla! lo puoi fare anche senza! :)

      Elimina
    4. Ok appena andrò al supermercato comprerò gli ingredienti che mi mancano e lo proverò..ti farò sapere. Kiss!

      Elimina
  4. Per me che non amo mangiare fritti queste patatine con ketchup sono l'ideale. E per il trucco, adesso c'è Clio su Real Time :-P

    RispondiElimina
  5. Volevo già provare le patatine, ma mi mancava il ketchup!
    ;)

    RispondiElimina
  6. oh si queste mi piacciono proprio, e l'idea di aromatizzarle mi stuzzica proprio. Non mangiamo mai ketchup ma potrebbe essere un'idea per iniziare. Grazie.

    Una bella base leggera e un tocco di terra luminosa credo siano il trucco migliore ;)

    RispondiElimina
  7. beh, dopo tutti i chili che hai perso come minimo ti devi fare un regalo tutti i giorni! e vedo che hai già preso l'andazzo giusto
    ; )
    brava

    RispondiElimina
  8. Ci devo provareeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee... buone!io le adoro le patatine croccanti! anche il ketchup home made.. è da provare!!! smackk

    RispondiElimina
  9. io da buona donna incinta allungo la mano e assaggio tutto..,,,

    RispondiElimina
  10. Frivola? perchè? siamo pur sempre donne, ci piace ogni tanto coccolarci! Io le patatine le faccio sempre in forno anche quelle che andrebbero fritte...microonde in casa manca ma "rubo" volentiri il ketchup homemede di Jamie!Buona giornata

    RispondiElimina
  11. io sono piena di matite e camurrie varie...chiedimi "quanto ti trucchi?" ahahahah
    però sono cosine troppo belle e bisogna averle ahahahah
    mi piace assai il Ketchup :*
    Cla

    RispondiElimina
  12. alla faccia delle patatine! buonissime!

    RispondiElimina
  13. Che bello il tuo blog pieno di ricettine leggere come piacciono a me! Ti seguo ;-).
    Per quel che riguarda il trucco anche io sono molto basic, ma con il passare degli anni diventa un fedele alleato! ahahahahah! (ormai so tutti i segreti del correttore!!)

    RispondiElimina
  14. Ma daiiiiiiiii quel mascara l'ho comprato anch'io...funziona!!!
    solo che poi la pigrizia ha avuto la meglio.....Ottime le patate...e simpatico ...MOLTO il tuo blog!!!!!
    Ti seguo anch'io!!!!!!!!!!!
    Un bacio e a presto

    RispondiElimina
  15. Ciaooooo!!!!
    Ma è meraviglioso!!!!! ..gioia per gli occhi e per il palato!!!!
    Un bacio e a presto!!!

    RispondiElimina
  16. anche iovorrei truccarmi decentemente ma, vuoi per tempo, vuoi per inesperienza, sembro sempre un fantasma!!!
    in compenso nn mi faccio mai mancare qualcosa da sgranocchiare e queste tue patatine sono ispiranti!!
    baci

    RispondiElimina
  17. Alla mia veneranda età non c'è bisogno di trucco fortunatamente.
    Buono il Ketchup e le patatine fatte al microonde molto originali; da provare!!!

    RispondiElimina
  18. Ottimi gli acquisti per il trucco, basta poi avere il tempo e la costanza per usarli!!!
    Proverò sicuramente le patatine con il microonde, ma soprattutto la ketchup che mi piace anche con la carne!!!
    Baci

    RispondiElimina
  19. Erica grazie per la visita...hai un blog bellissimo...sono lusingata dal fatto che ti sei unita ai miei lettori...il mio è un blog semplice senza troppe pretese...proverò anche a fare la tua ricetta...complimenti...un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma scherzi?? mi è piaciuto davvero tanto il tuo blog!! :)

      Elimina
  20. questo jamie mi piace molto :) e anche tu viste queste pattttttatine stickkkkk bonerrrime!

    RispondiElimina
  21. ciao, grazie per la visita. Ti seguo con piacere. Vedo che nel tuo blog c'è, anche, un accenno beauty. Se vuoi tenerti aggiornata sul make up ti informo che ho pure un blog di make up, quindi.....
    Molto particolare la salsa con finocchi, cipolla, zenzero, sicuramente da provare. Ciao

    RispondiElimina
  22. Che blog meraviglioso! La padrona di casa simpaticissima, le ricette sfiziose... gustose... veramente per tutti...
    Sarebbe un "delitto" non unirsi :)
    Grazie di esser passata da me, anche perché così ho avuto la possibilità di "conoscerti" :)
    P.S.: truccarsi alla fine non è difficile una volta iniziato... se servon consigli... a disposizione :)

    RispondiElimina
  23. Ciao Eri sto facendo il ketchup..mi trovo alla fase del frullare il tutto e aggiungere l'aceto..procede bene..graziee!

    RispondiElimina
  24. grazieeeeeee inserita nel pdf e nella lista... questa la provo prima di subito!! ^_^

    RispondiElimina
  25. Come ho visto "JAMIE OLIVER" ho deciso che la ricetta sarebbe venuta buona ;) Complimenti!!! Di questi giorni magari lo faccio! Ho curiosato anche un po' su altri tuoi post...LOVE IT!! Ho messo il tuo blog nella top ten dei miei blog preferiti!
    Mi sono aggiunta come tua fan, se hai voglia guarda ank il mio blog (http://melacannella.blogspot.it/2012/05/marmellata-al-limone.html).
    Non è bello come il tuo però =(

    RispondiElimina
  26. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram