14 agosto 2012

Buon Ferragosto!

Vi siete mai chiesti perchè Ferragosto è una festa nazionale?
Bèh, me lo sono chiesta anche io e mi sono andata a documentare un po' ^_^

Vi lascio con il mio augurio di buon Ferragosto con la foto di una pesca, uno dei miei frutti preferiti.
Una pesca raccolta, fotografata, lavata e mangiata ancora calda di sole, perchè non c'è niente di più buono di qualcosa appena raccolto.


Ed ecco la storia di Ferragosto :)

Ferragosto è una parola di origine latina, deriva infatti da “Feriae Augusti”, che significa “riposo di Agosto”.
Nell'antica Roma nel mese di agosto venivano raccolti i cereali festeggiando così la fine dei lavori agricoli, ovvio che questa data nell'Italia romana basata per lo più sull'agricoltura  fosse motivo di grandi festeggiamenti...persino gli animali che venivano utilizzati per i lavori si godevano una giornata di risposo per usanza adornati con dei fiori!
Nel giorno di Ferragosto i lavoratori ricevevano una mancia dal padrone, gratifica che nel Rinascimento venne resa obbligatoria e chissà che l’attuale tredicesima non ne sia la moderna derivazione…

Le origini del Ferragosto derivano da i Consualia, periodo di festa e riposo in onore di Conso, divinità protettrice dell’agricoltura.
Nel 18 a.c., con l’inizio dell’età imperiale, i Consualia divennero Augustali, in onore dell’imperatore Ottaviano Augusto.

Fortemente radicata nella tradizione pagana, la festività del Ferragosto fu poi riciclata dalla Chiesa, che, come per altre feste pagane, provò prima a sopprimerle per poi ammantarle di cristianità.
La famosa festa di Ferragosto dell' Assunta al Cielo, è stata stabilita per il 15 agosto dal PAPA Nicolò I nella seconda metà dell'800.

Questa festa religiosa celebra il passaggio della Beata Vergine dalla vita terrena a quella eterna tramite il sonno visto che non sottoposta al peccato originale impossibilitata a morire.
Questo è stato reso Dogma solo il primo Novembre 1950 dal Papa Pio XII

Adesso mi spiego persino le processioni che portano in giro statue della madonna di cui non capivo il perchè :)
Per la maggior parte degli Italiani Ferragosto rimane il periodo giorno di vacanza per eccellenza, il giorno in cui ci si sbizzarrisce tra mare, bistecche, picnick e gite fuori porta ^_^
Voi come passerete Ferragosto?

Ti potrebbe interessare anche:

10 Commenti

  1. Che bella e succosa pesca!! :) Si, io lo sapevo ma non faccio testo.. dato che sono archeologa :) Post comunque interessantissimo e... tanti tanti auguri per un ferragosto splendido anche a te! :) Io credo che non farò nulla di particolare. Magari potessi farlo al mare o tra i miei adorati boschi..! Un bacione!

    RispondiElimina
  2. Buon ferragosto ache a te!!!io festeggerò semplicemente con na bella grigliatina!Ciao e a presto!

    RispondiElimina
  3. io vado a trovare mia suocera che vive in un paese vicino Roma, Carpineto Romano, in montagna, buon Ferragosto! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  4. A dormire... vorrei passarlo! Stupenda la pesca appena colta e grazie per le dettagliate spiegazioni sull'origine di questa festa!
    Buon Ferragosto!

    RispondiElimina
  5. Bellissima pesca! Conoscevo già le origini del ferragosto! in tutti i modi le hai esposte in modo molto esauriente!
    Sicuramente in casa con la mia famiglia , sperando di riposarmi un pò!
    Buon Ferragosto!

    RispondiElimina
  6. Che post interessante e che bellissima pesca!
    Felice Ferragosto!

    RispondiElimina
  7. Buon ferragosto! Capisco l'amore per le pesche...

    RispondiElimina
  8. anche nel nostro paese stasera ci sarà la processione ... sapevo la festa religiosa ma non sapevo che era già romana

    RispondiElimina
  9. Bhe Erica, grazie a te oggi ho scoperto un sacco di cose che non sapevo :) Io ho passato Ferragosto in campagna, gustandomi un po' d'arietta e un fantastico pranzo della nonna...una goduria!! Spero che anche tu sia stata bene oggi, un bacio!

    RispondiElimina
  10. Interessante l'origine della festa e come la chiesa se ne è appropriata :DDDDDD
    Carina l'usanza di infiocchettare gli animali, chissà se da qualche parte è rimasta la tradizione?
    Per me Ferragosto a casa, ma con un buon pranzetto!
    Ciao!

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram