9 agosto 2012

Come fare una tasca con il pancarrè! E.. un ospite speciale!

Oggi inizio prima con il parlare della ricetta velocemente, infondo non c'è molto da dire, eheh perchè poi sotto ho il piacere di avere un intervista speciale ^__^
Fatemelo dire: questa è un IDEA GENIALE, ed ovviamente, in quanto tale, non è mia ma di lei ^_^ eheh
Non avrei mai potuto pensare una cosa così semplice ma strepitosa.
Non lo sò, ma da quando l'ho visto ho pensato che lo dovevo assolutamente riproporre: dai, ammettiamolo, è una cosa troppo fica!
Ovviamente potete farcire la vosrta tasca come meglio credete, io ho utilizzato del semplice prosciutto cotto, per mostrarvela ma si presta ai ripieni più disparati.
E' molto carino anche il metodo con cui si realizza, facilmente realizzabile anche da bambini che si divertiranno a farsi la propria merenda. ^_^


Bene, sono sicura che avete saltato il pippone sulla ricetta curiose di leggere la mia intervista speciale eheh
Siete curiosi di sapere chi ho intervistato?
Bèh, niente popò di meno che...Simple&Madama!
Ma partiamo dall'inizio: qualche giorno fa su facebook vedo una vignetta divertentissima sulla vita di coppia, sorrido la linko nella bacheca del mio fidanzato e poi scopro che c'è un intero album di vignette bellissime e troppo divertenti.
Guardatele, davvero, ne vale la pena, son troppo carine ^_^ dimostrano una visione ironica della vita, della capacità dell'autrice di saper cogliere ogni sfumatura divertente della vita di coppia.
Poi scopro che ha anche un blog dove trovo questo MERAVIGLIOSO VIDEO:


Una dichiarazione d'amore delle più belle mai viste prima.
Lei è una ragazza dolcissima, disegna per passione ed ho pensato che il suo talento andasse fatto conoscere. così gli ho chiesto se volesse realizzare una vignetta e farsi fare una piccola intervista per questo blog :)

Ecco la sua intervista e la sua bellissima vignetta ^_^
Diritti Riservati - Simple&Madama
Dalla matita di Lorenza, ispirata dalla sua Metà (più o meno consapevole) : Simple&Madama! Una raccolta di stralci di vita vissuta, ma anche luoghi comuni e perle pseudo-filosofiche...in strisce comiche!
L'altra faccia (o, se volete, il vero volto) della vita di coppia!


- Da quanto tempo disegni? e come hai iniziato?
Beh, difficile dire quando ho iniziato...ho la matita in mano da quando ho memoria!
Non ricordo nè dove, nè quando, nè perchè. So solo che mi è sempre piaciuto...e quindi l'ho sempre fatto! Poi la passione, cresciuta negli anni, ha fatto il resto. Insieme a taaanto esercizio.

- Come sono nate le vostre vignette?
Le avventure di Simple&Madama sono nate per caso, all'inizio del 2012, da un'esigenza di comunicare qualcosa...e credo sia proprio questo che ci permette di arrivare direttamente a chi ci legge.
Il primissimo disegno di Simple&Madama è stato un mms.
Poi il disegno successivo l'ho articolato di più (creando la prima vignetta vera e propria) per scherzare su un episodio accaduto...l'ho caricato in Rete e dopo qualche giorno lo abbiamo visto girare su altri blog e fanpage. Condiviso a migliaia!
Così abbiamo deciso di continuare, creando un blog ed una pagina facebook "ufficiali" dove proporne altre...tanto di episodi da cui trarre vignette ne abbiamo in quantità ogni giorno!

-Che progetti avete per il futuro?
Il progetto di Simple&Madama era iniziato come niente di più che un divertimento da fare a tempo perso...ma, a vederne il successo sul web, ci siamo messi in moto per renderlo più reale. Non è da escludere la possibilità di trovare, a breve, una raccolta o un periodico in libreria...o magari qualche bel gadget!

Grazie Lorenza ^_^ sei stata carinissima e ti faccio ancora i miei complimenti!
E ora ecco come realizzare il pani-tasca ^_^
 Come realizzare le tasche con del pancarrè?

Vi occorre:
-del pancarrè: non tutto va bene: 
ho provato con quello con i bordi (il classico, quello quadrato da toast, per intenderci) e non ha funzionato: la fetta si è rotta e non attaccata;
Serve quello senza bordi, a fetta lunga tutto bianco rettangolare , spero di essermi spiegata eheh.
-Vi occorre poi un tagliere dal bordo abbastanza fino.

Come procedere?
  • Prendete due fette di pane e tagliatele in 3 parti in modo da avere 2 fette di pane speculare per ogni panino.
  • Adesso prendete le prime due fette di pane e su 3 lati (i due lati più lunghi ed uno più corto) pressate bene con il tagliere in modo da unirle.
  • Il gioco è fatto, basta farcire la vostra tasca di pane ;)

Ti potrebbe interessare anche:

31 Commenti

  1. L'idea è semplicemente stupenda, divertente e gustosa! :D E.. non lo dico apposta, credimi.. adoro quel pane morbido proprio con il prosciutto cotto!! (io ci aggiungo sempre zucchine grigliate, anche). Credo che tu abbia fatto una bellissima intervista e voglio fare i complimenti sinceri a Simple&madama: il talento va sempre valorizzato e gli auguro di raggiungere il più grande successo! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. La tasca pane è fortissima ^_^ Non compro mai il pancarrè ma mi sta venendo voglia di fare un salto al super! O magari di mettere direttamente le mani in pasta per un doppio divertimento :D! Deliziosa la vignetta. Un bacione

    RispondiElimina
  3. Penso si chiami pane per tramezzini!:D
    Veramente carino il pani-tasca,e con questo sappi che mi sto innamorando ogni giorno di più del tuo blog,è sempre così pieno di spunti e notizie interessanti!uno dei miei preferiti,non c'è dubbio,e complimenti soprattutto per tutti gli homemade in cui ti cimenti!

    RispondiElimina
  4. Ma che bella idea!! Grazie per avercela fatta scoprire!! Proverò, per la felicità della piccola e forse anche dei grandi ;)!!!!
    Bellissima l'intervista!!!!!!!! Unisco anche i miei complimenti!!!!!!
    Un bacione grande!!!!

    RispondiElimina
  5. Ma che carina questa tasca!!! é proprio una bella idea!!
    :***

    RispondiElimina
  6. ma che genialata che è questa davvero spettacolare complimenti mi piace da morire

    RispondiElimina
  7. Prima di lasciarti il commento sono corsa a sbirciare nel blog.... bellissimo... e ho pure pubblicato su fb il video...
    Idea grandiosa hanno avuto!!!!!!!
    Ah a proposito... oggi il panino se lo fanno da soli i miei cuccioli ;)

    RispondiElimina
  8. wow forte!!! vignette da urlo...troppo troppo carine!!!

    RispondiElimina
  9. complimenti semplice e carinissima! tra l altro ho un sacco di pane bianco prossimo alla scadenza .. quindi, la tua proposta cade proprio a fagiolo!!!!

    RispondiElimina
  10. Ma è un'idea carinissima e super veloce ^_^

    RispondiElimina
  11. che bell'idea!Un modo nuovo per utilizzare il pancarrè!Brava!

    RispondiElimina
  12. Ma che bellissima idea, prendo subito nota! Grazie! :D

    RispondiElimina
  13. Mi piace moltissimo questa idea

    RispondiElimina
  14. Carissima Erica, a me invece è piaciuto di più il tasca panino, è divertente, non amo quel tipo di pane ma l'idea è molto carina, è sicuro che non cade nulla....
    Volevo anche chiederti, come hai messo le varie collaborazioni in fondo con la striscia che passa, mi piacerebbe perché le mie sono troppo in evidenza....
    Per quello che riguarda l'etichettatura, io ho messo tutto il decreto, per cui non trovi altro, ho cercato la spiegazione più chiara quella di Adiconsum, ma non ci sono altre cose..ciao carissima un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille allora ^_^ Le collaborazioni sono un semplice slide in html cerca così che vedrai che lo trovi :)

      Elimina
  15. che carina la vignettista :) me le sto guardando tutte ..sono proprio carine! e questa tasca é un'idea carinissima!

    RispondiElimina
  16. Che sfiziosa idea!!!brava ^^

    RispondiElimina
  17. Geniale, piacerà tanto anche ai bambini, me ne ricorderò! simpaticissima la vignetta! ;-)

    RispondiElimina
  18. Ma è un'idea troppo carina!!! bellina davvero! :-D

    RispondiElimina
  19. Che bella idea la tasca di pancarrè, è da provare! Ciao

    RispondiElimina
  20. bellissima tasca, carino anche il video

    RispondiElimina
  21. e questa mi mancava... che splendida idea! un nuovo modo di rallegrare ilcibo ai bimbi, anche per quelli piu' ostinati. Al posto del solito triste tramezzino arrivi tu.. et voila'.. va cosa ci sforni. sensazionale!!!

    RispondiElimina
  22. sfiziosa la tasca di pane e bella questa intervista, non conoscevo questo blog, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dimenticavo...buon ferragosto, un abbraccio SILVIA

      Elimina
  23. sono andata a guardare, è un'idea bellissima, stuzzichevole per i piccoli ma deliziosa per i grandi :)))
    Buon ferragosto, Laura

    RispondiElimina
  24. Ciao Erica, perdonami se ricambio solo ora le tue visite al mio blog! Adesso ti seguirò molto volentieri, complimenti per il blog!
    Romy

    RispondiElimina
  25. Grazie per l'idea! complimenti anche per l'intervista!

    RispondiElimina
  26. Urca! Che carina l'idea della tasca.. simpaticissima:D
    In più tanti complimenti per l'intervista e per la vignetta.. ne mostrerai ancora? Spero di sì!
    Baci baci

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram