Besciamella senza latte

Chi è a dieta è sempre alla ricerca di nuove idee per variare un po' la solita routin.
Ammettiamolo dai, già pensare di dover mangiare poco e cose poco appetibili non piace a nessuno... e se poi ci aggiungiamo il fatto che dobbiamo pure guardare chi si pappa allegramente la sua buona porzione di "cosebuonechefannomale" la prospettiva... inizia a diventare buia.

Come sapete io seguo una dieta da Febbraio, ho perso molti kili e sono in dirittura d'arrivo, ma gli ultimi, si sà, sono i più difficili.

In questi mesi ho imparato ad apprezzare molto le cotture senza grassi, a gustare il vero sapore dei cibi ad ingegnarmi in ogni modo possibile per variare la mia dieta:
cercare ricette light, avere delle idee, studiarmi il menù della settimana in modo da avere sempre nel piatto qualcosa di sfizioso aiuta e non poco.

Non si deve mai pensare alorolecosebuone e io sono a dieta quelle tristi... ma si deve pensare: la mia alternativa è fichissima e non vedo l'ora di assaggiarla!

Tessuti WALD

Così quando ho letto la ricetta della besciamella senza latte da Labna avrei voluto fare una statua a Jasmine per essere stata così tanto geniale... come non averci pensato prima?
Geniale per tre motivi:
1. è senza latte quindi davvero più leggera
2. è persino senza il burro: quindi effettivamente e decisamente più light
3. E' oltre che perfetta per una dieta, anche perfetta per gli intolleranti al lattosio.

Son rimasta un po' incredula leggendo queste parole "garantisco che una besciamella fatta con il brodo è indistinguibile da quella fatta con il latte!" ma è effettivamente vero, e vi dirò di più, è davvero molto molto piacevole perchè si sente un leggero retrogusto di olio di oliva, è una salsa della stessa consistenza e cremosità della classica besciemella.

Riporto la ricetta di Jasmine con le mie modifiche


Ingredienti
1/2 lt di brodo vegetale (o latte di riso o soia) io non ne avevo ed ho utilizzato semplicemente acqua leggermente salata.
50 g di farina 00
50 g 20 gr di olio extravergine d’oliva
sale pepe noce moscata (facoltativo)

Procedimento:
  • nella pentola dove andrete a fare la besciamella unite la farina all'olio ed a pochissima acqua: io evito sempre la formazione di grumi semplicemente creando una sorta di cremina: non aggiungendo subito tutto il liquido.
  • Una volta amalgamati i tre ingredienti finite di aggiungere il resto del liquido e il sale, il pepe e la noce moscata.
  • Se restano ancora grumi potete toglierli semplicemente utilizzando il frullatore ad immersione ;)
  • A questo punto: quando il composto è bello liscio ed omogeneo mettetelo a fuoco medio-basso mescolando continuamente fino al bollore,
  • Attendete che la salsa avrà raggiunto la consistenza desiderata ed è pronta per essere utilizzata.
Note personali:
- Sulle quantità di liquido e farina che ha dato Jasmine: non ho da ridire: si ottiene una besciamella dalla consistenza per me perfetta,
ho ridotto sensibilmente la quantità di olio perchè ovviamente la volevo adattare alla mia dieta, ma se non seguite un regime ipocalorico potete benissimo utilizzare la quantità di olio indicata da Jasmine.


Cosa ne ho fatto?
Una cosa super light e super buonissima ^_^ la vedrete domani!

41 commenti:

  1. ciao Erica
    io uso la maizena al posto della farina e anche se non metti l'olio è buona lo stesso, Certo così è più golosa e la voglio provare!
    Io ho finito....-29 e ora sono in mantenimento perpetuo .....ora si che inizia la sfida!! ^_^
    bacioni cara e in bocca al lupo

    RispondiElimina
  2. Molto volentieri attendiamo la ricetta! E che idea bellissima, senza latte! :) Baci buona settimana!

    RispondiElimina
  3. Erica buon lunedi cara questa besciamella da provare sicuramente molto piu' leggera sicuramente , presumo che il suo sapore sia molto molto delicato brava tu sperimenta poi ci dici ahahhahah bacio grande Giovanna

    RispondiElimina
  4. Erica questa besciamella è deliziosa e delicata...sai cercavo una ricetta per fare una lasagna con il pesce...mi hai dato una buona idea, sostituirò il brodo con il fumetto di pesce et voilà! Grande ricciolotta!Complimenti!
    Un bacio e buona settimana light!
    Paola

    RispondiElimina
  5. Wow ma è geniale e bellissima...dai il traguardo è vicino...siamo con te!!! questa la proverò..buoan giornata cara!

    RispondiElimina
  6. Le ricette "senza" sono sempre una fonte di arricchimento!
    E la tua besciamella è molto invitante.. io quando la preparo me la mangio a cucchiaiate... (dovrei smettere! ahahah!)
    Ciao Erica! :)

    RispondiElimina
  7. che genialata !!!! la devo assolutamente provare. ciao

    RispondiElimina
  8. La faccio così da una vita mi credi.. con brodo e con olio??? ci son anche già ricette nel blog nelle quali ho utilizzato la besciamella fatta col brodo! e da ultima la lasagna cucinata sabato sera!!! va benissimo soprattutto epr le ricette con a base di verdure.. ovvio che nella classica lasagna con pomodoro e mozzarella.. ci vuoil quella classica col latte... anche se io usos emrpe olio anzichè burro!!! brava.. smack

    RispondiElimina
  9. forte davvero copiata e prossimamente verrà utilizzata ^_^

    ciaooo

    RispondiElimina
  10. ma che brava grazie 1000 la proverò

    RispondiElimina
  11. Ciao, me la segno subito e la passo a mia sorella intollerante al latte, ma la voglio provare anch'io per allegerire i piatti!!!
    In bocca al lupo per lo sprint finale alla corsa dei kili in meno!!!
    Baci

    RispondiElimina
  12. Ottima quest'idea io cerco sempr cose leggere sopra tutto come condimnti per il latte non ho problemi ma meglio cosi. ciaooo

    RispondiElimina
  13. Un'idea veramente geniale!! complimenti!! la devo assolutamente provare! ciaoooo
    sono nuova della blogosfera...se vi va di passare a trovare il mio giovanissimo blog,ne sarei felice...Grazie ,-)
    http://kettiskingdom.blogspot.it/

    RispondiElimina
  14. Wow che idea geniale, da provare al più presto!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  15. GENIALE DAVVERO CARA!!!! IO NON USO MAI LA BESCIAMELLA PERCHè NON SI RIESCE A DIGERIRE......SOPRATTUTTO SULLE LASAGNE....MA QUESTA VOGLIO PROVARLA!!!!! GRAZIE!

    RispondiElimina
  16. fratella, che dire?? geniale! soprattutto per chi si dimentica sempre di comperare il late... come me! : (

    RispondiElimina
  17. Ciao Eerica! Adoro la besciamella, ma da brava intollerante al lattosio quando la mangio poi sgorgano fiumi di lacrime di coccodrillo, quindi grazie a questa alternativa mi sa che da oggi niente più lacrime!!!
    Grazieeeeee!
    1 bacio
    Valeria

    RispondiElimina
  18. Anch'io faccio la besciamella col brodo e mi piace moltissimo: concordo con te, non ha niente da invidiare a quella classica e si risparmiano così tante calorie che la si mangia anche più volentieri!

    RispondiElimina
  19. Ciao Erica,
    sì ...è buona e sicuramente più "saporita" di quella tradizionale!
    Sulle verdure è molto gustosa!! Per la pasta preferisco quella al latte (che diluisco con acqua)...ma sempre olio d'oliva al posto del burro!
    ...un saluto light :D

    RispondiElimina
  20. In Francia si chiama sauce blanche. La puoi fare con 1/4 di brodo di carne, brodo vegetale o fumetto di pesce e 20 gr di maizena.
    L'unico accorgimento è stemperare a freddo la maizena con poco liquido, poi aggiungi il restante liquido e porti a bollore. Puoi salare pepare e aggiungere noce moscata.
    Così puoi provare anche questa versione senza grassi!
    Ciaoooo!

    RispondiElimina
  21. ma quanto mi piace!
    io già avevo eliminato tutto dalla besciamella ma mai sarei arrivata a questo...grande il mondo dei blogger....

    la salvo e la provo di sicuro....visto che faccio parte di quelle persone perennemente a dieta...penso che faccia molto più che comodo questa ricetta...

    domanda...segui una dieta particolare...l'hai postata x caso...mi interessa tutto ciò che è dieta....
    grazie 1000!!!

    RispondiElimina
  22. questa mi è proprio utile per delle lasagnette che voglio fare...

    RispondiElimina
  23. Complimenti per i chili persi!!! E bravissima per il "La mia alternativa è fichissima e non vedo l'ora di assaggiarla!"...da nutrizionista ti posso dire che sono orgogliosa di te, anche se non ti conosco...e anche se non ti ho seguita io!
    In genere la dieta è sinonimo di piatti senza gusto, e tu stai dimostrando il contrario, complimenti!!

    P.S. Non parlo volutamente di cibi preconfezionati light perché non li sopporto!!

    P.S". Mia madre l'altro giorno mi ha detto: ho fatto le olive dolci in salamoia dicendomi "ho preso la ricetta da un blog". Indovina da quale?? :)

    RispondiElimina
  24. FAVOLOSAAAA!!!! Leggera e gustosa!!! da fare e rifare!!

    RispondiElimina
  25. Questa e' una magia !!! Anche io cercò di stare attenta e allora niente besciamella , ma tu mi presenti questa e allora certo che la faccio!!!
    Complimenti per la dieta sei molto brava/)
    Un bacio

    RispondiElimina
  26. ma mi strapiaceeeee!!! Fai conto che sia già sulla mia tavola, grazie, queste dritte sono u-ti-lis-si-me!!!

    RispondiElimina
  27. Ciao cara Erica, che piacere risentirti! grazie per questo preziosissimo suggerimento su come alleggerire la besciamella, un abbraccio a presto

    RispondiElimina
  28. Io ho provato nei miei momenti di intolleranza ad usare il latte di soia (che amo) e quello di riso. Ma secondo me il sapore è davvero deludente!
    Con il brodo non ho mai provato, e mi ispirare parecchio!!! O__O Prima o poi troverò la versione che posso mangiare con gusto!!! Grazie per l'idea! :)

    RispondiElimina
  29. Appunto, fai i gnocchi alla romana con questa besciamella!
    Cosi la fa anche mia zia e non è per niente male!

    Besos e vado a leggermi la lasagna.....

    RispondiElimina
  30. ma questa ricetta è subito da provare....l'aspetto è molto bello e cremoso...grazie per questa "dritta" !!!!
    ciao a presto ^_^

    RispondiElimina
  31. Ma che bella novità!!!!! :)
    Felice serata!!!!!

    RispondiElimina
  32. fatta!
    con qualche modifica ma ho postato anche la tua ricetta integrale...spero on ti dispiaccia!
    nel caso fammi sapere che modifico il post senza problema ok?
    un successone sia nella pasta, ma anche come resa e consistenza..grazie!

    RispondiElimina
  33. Ciao, spesso la faccio con i centrifugati delle verdure che poi entrano nella ricetta, ne ho fatta una con un centrifugato di aparagi meravigliosa, senza latte né burro, la proverò con il brodo e l'olio (la faccio in microonde)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. MERAVOGLIOSA IDEA! una besciamella con il centrifugato... e chi ci avrebbe mai pensato?
      nel microonde anche più veloce, come la fai? :)

      Elimina
  34. Scusate, da negato della cucina.....

    Si indica:

    "brodo vegetale (o latte di riso o soia) io non ne avevo ed ho utilizzato semplicemente acqua leggermente salata"

    Ma sono cose fra se COMPLETAMENTE diverse.....a me interessa avere un effetto light, ma....non di "brodaglia", vorrei anche consistenza, dato che...è una sorpresa per la moglie..... :-)

    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Enrylion, una sorpresa per la moglie! ne sarà felicissima ed è pure molto fortunata vedendo l'impegno che ci metti :)
      La besciamella senza latte nasce per esaudire l'esigenza di chi intollerante o allergico al lattorio non può consumare nè latte nè burro. Così non potendo utilizzare il normale latte, si può ripiegare sul latte di soia, o su del buon brodo vegetale, capisco che mi dici che il gusto è diverso, ed io preferisco il brodo vegetale, ma la consistenza non dipende dalla parte liquida, bensì dalla farina, quindi una volta che hai stabilito quale liquido ti piace di più potrai avere una besciamella più o meno denso semplicemente aumentando o diminuendo le dosi di farina, come vedi con le mie dosi viene bella consistente :) il cucchiaino neppure affondava :) Ti auguro buoni preparativi!

      Elimina