8 gennaio 2013

Pasta di farro con cicoria e pecorino stagionato in paglia e fieno

Eh! e che titolone luuuungo :) in effetti il titolo ha già spiegato la ricetta...
E' una ricetta semplice con buoni ingredienti adatta soprattutto a chi segue una dieta ipocalorica come me.

Approposito di diete, è quasi un anno che seguo la mia ed ho quasi raggiunto il mio pesoforma: mancano solo 8 kili e siamo a quota 25 kili persi dalla fine del Febbraio scorso.
Così ho deciso di impegnarmi fino in fondo e di eliminare ogni sgarro per perdere questi 8 kili entro la fine di Febbraio: il primo marzo scriverò il mio post riassuntivo di un anno di dieta facendovi vedere con delle foto i progressi fatti: come ero prima e come sono adesso.

Tessuti Wald

Il pecorino stagionato in paglia e fieno mi è stato gentilmente omaggiato dall'azienda Spadi Enzo: e ve ne parlo solo perchè, ormai dovreste conoscermi bene, mi è molto piaciuto.
La stagionatura in paglia e fieno conferisce al formaggio un certo profumo di bosco, cosa che ho trovato deliziosa.

Non è un pecorino molto stagionato, come vedete è ancora morbido, ed io l'ho trovato perfetto.
Abbinandolo a questa pasta ha dato al piatto quel tocco di sapore che mancava.


Ed in fine non resta altro che dirvi la ricetta ;)


Ingredienti per 1 persona 
70 gr di pasta di farro
cicoria bollita in quantità a piacere
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
cubettini di pecorino  io stagionato in paglia e fieno

Procedimento:
  • Provvedete come prima cosa a lessare la cicoria, o spinaci o altra verdura di vostro gradimento.
  • A questo punto non vi resta che cuocere la pasta in abbondante acqua salata scolarla e condirla con l'olio extravergine di oliva.
  • Aggiungete alla pasta la verdura ed il formaggio e servite.
Note personali:
- Potreste ripassare leggermente in padella la pasta in modo da amalgamare ancora meglio i sapori 


Ti potrebbe interessare anche:

15 Commenti

  1. wao...ma diventi ogni gg più brava...:)

    RispondiElimina
  2. Bravissima ti voglio fare i complimenti per il tuo peso forma quasi raggiunto, dai l'ultimo piccolo sforzo e sei arrivata al traguardo! È poi complimenti per questo piatto pieno di colori e sapori!

    RispondiElimina
  3. caspita che brava che sei sia per la costanza nella dieta che per questa ricetta, complimenti !

    RispondiElimina
  4. Complimenti per la tua dieta! Ci vuole una forza di volontà enorme e dedicarsi ad un blog di cucina certo non aiuta. Io sono anni che lotto con la bilancia, quasi t'invidio!!

    RispondiElimina
  5. ora con queste feste la dieta si e un pò trascurata ma e ora che ci si impegna a ottenere i risultati..
    complimenti a a te per il risultato e complimenti per la pasta ..
    lia

    RispondiElimina
  6. sei stata bravissima, complimenti. Se ahi voglia di sugegrire una bella dita equilibrara e facile io ti ascolto volentieri. Questa ricetta è deliziosa, proprio quello che ci vuole in questo periodo, leggera ma con gusto. Un bacione

    RispondiElimina
  7. ti conosco solo ora e ti faccio i complimenti per i risultati raggiunti, brava davvero
    adoro il formaggio e questa pasta è una vera bontà.
    ciao sabina

    RispondiElimina
  8. Complimenti sia per la dieta che per questa pasta molto invirante
    Ciao

    RispondiElimina
  9. Complimenti per la forza di volontà! Sei bravissima.
    E il piatto che proponi gustoso e per niente punitivo!

    RispondiElimina
  10. Beh caspita, complimenti davvero per la tenacia e i risultati raggiunti con la tua dieta: sei stata bravissima!
    Le immagini del pecorino mi fanno venire l'acquolina pure a quest'ora! Adoro i formaggi e in particolar modo quelli con lavorazioni o stagionature particolari: abbinato alla cicoria poi in una pasta del genere mi sembra davvero perfetto (che fame!!).
    Baci, buona giornata!

    RispondiElimina
  11. Complimenti di vero cuore, vorrei averla anche io questa tenacia!

    RispondiElimina
  12. Piacere Erica! E complimenti per questa ricettina... Leggera ma confortante al tempo stesso.
    Ti seguo :-)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  13. Bravissima , anche io ho cominciato l' anno scorso con la dieta per ora solo 10 kg meno... mi sono arenata quest' estate dopo una doppia frattura ai malleoli .Ma ora ho ripreso speriamo bene !! ciao

    RispondiElimina
  14. Ciaoooooo, nuova fan, anzi due dato che il blog è mio e di mia sorella!
    A dire il vero sono io (Valentina) che predilige i piatti come questo!
    Mi hanno colpito l' uso delle verdure e del pecorino dato che adoro entrambi e non avevo mai pensato ad accoppiarli...la proverò con la pasta di grano duro però. o quella integrale :)

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram