20 febbraio 2013

Rotolini al tonno

Oggi vi propongo una nuova versione delle girelle di pancarrè che vi avevo già proposto al prosciutto cotto, ve le ricordate?
Il punto è che queste girelle si prestano bene a tantissimi ripieni, dal più classico al più elaborato, e sono sempre bellissime da vedersi!
Se si considera che si possono preparare persino qualche ora prima e lasciarle riposare tranquillamente in frigo... si noterà la parte più bella di questa preparazione: ovvero la velocità: vi basterà tagliarle all'arrivo degli ospiti e...voilà l'antipasto è servito!
Questa volta come farcia ho utilizzato una crema di tonno con dei sott'aceti, a decorare una fogliolina di menta...


Conoscete il brand Seletti? Loro sono i primi ad aver avuto l'idea di riprodurre il design di oggetti in plastica interamente in porcellana: non potete non aver mai visto i bicchierini da caffè accartocciati per esempio ;)
Bene, i loro prodotti sono carinissimi ed a me piace l'innovazione ed il gioco che c'è in ogni prodotto... guardate questa "scatoletta"...


E' impossibile non notare un prodotto del genere.
Attenzione sconto! 
Ve ne parlo perchè da Oggi 20 Febbario 2013 per un periodo limitato di qualche giorno avrete la possibilità di acqustare questi prodotti Seletti sullo store Dalani ad un prezzo scontatissimo.
Perchè non dare uno sguardo? ;)

Che ne dite di passare alla ricetta? :)

Ingredienti:
Pancarrè: quello rettangolare tutto bianco senza bordi lungo 
Per la farcia:
2 scatolette di tonno al naturale
Sottaceti capricciosa (quelli tagliati a julienne o anche quelli normali tagliati a piccolissimi cubettini)
50 gr di burro
2 cucchiai di maionese

Procedimento: 
  • Prendete la fetta di pancarrè in mano, inumiditevi una mano e passatela sulla fetta; ripetete l'operazione anche per l'altro lato del pane: questo serve ad ammorbidire (leggermente!!) il pane in modo tale da favorire l'operazione di arrotolarlo.
  • Adesso ponete la fetta in un pezzo di carta stagnola (vi aiuterà ad arrotolarlo ed alla fine servirà per conservare il rotolo),
  • non resta che preparare la farcia mettendo nel mixer tonno, burro e maionese e mixare fino ad ottenere una crema,
  •  farcite la fetta coprendo bene ogni spazio libero così che ogni girella venga ben farcita e aggiungetevi sopra quaà e la i sottaceti.
  • Adesso aiutandovi con la carta stagnola arrotolate la fetta di pane su se stessa, chiudete con la carta stagnola chiusa ai lati come una caramella e ponete in frigo a riposare almeno 30 minuti prima di tagliare.
 Note personali:
- I sottaceti possono anche essere messi direttamente nel mixer se ogni vostro commensale li gradisce, altrimenti in questo modo avrete la possibilità di lasciare un rotolino senza sott'acet


Ti potrebbe interessare anche:

14 Commenti

  1. Adoro i rotoli farciti! E questo è il mio antipasto preferito da servire per una cena di pesce!
    Mentre di Seletti io ho le tazzine da caffè, ma presto voglio abbinarci il vassoio!!

    RispondiElimina
  2. buonissime..mi segno subito la ricetta!!

    RispondiElimina
  3. è uno degli antipasti che più amo.. posso uno???

    RispondiElimina
  4. devono essere buonissimi, anche io li preparo spesso con brise' o sfoglia ma questi sono ancora piu veloci! Federica www.zuccheramente.com

    RispondiElimina
  5. Buoni i rotolini con il pancarrè!!! Con il tonno non li ho mai fatti!!! un bacio

    RispondiElimina
  6. Il pancarré è così versatile!! Che buoni con il tonno!!!

    RispondiElimina
  7. i rotolini sono molto stuzzicanti e gli accessori molto belli!

    RispondiElimina
  8. Bellissime, è da tempo che le voglio preparare, ti fanno fare una bella figura e poi sono buonissime! Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. buonissimi anch'io li faccio spesso ti seguo se ti va passa da me ciao

    RispondiElimina
  10. li farò domani sera...!!! Buoni!!

    RispondiElimina

Lettori fissi

Google+ Followers

Instagram